Libriamoci al quarto circolo didattico di Bisceglie
Libriamoci al quarto circolo didattico di Bisceglie
Scuola

"Libriamoci" al quarto circolo didattico

Coinvolti i bambini di scuola primaria e scuola dell'infanzia

L'educazione all'ascolto, l'interesse verso la lettura e il piacere a esercitarla sono gli obiettivi che gli insegnanti della scuola italiana si prefiggono di trasmettere agli studenti, ragione per cui anche il quarto circolo didattico "don Pasquale Uva" di Bisceglie ha aderito convintamente alla quinta edizione del progetto "Libriamoci a scuola".

Protagonisti i libri e la lettura, nella settimana da lunedì 22 a sabato 27 ottobre, con la partecipazione di studenti di tutte le età, compresi i più piccoli, com'è accaduto per l'istituto biscegliese con l'adesione dei bambini e delle bambine sia della scuola primaria che della scuola dell'Infanzia.

L'introduzione di momenti dedicati alla lettura ad alta voce nel corso delle attività didattiche ha permesso di far scoprire agli alunni la bellezza della lettura e il suo potere di coinvolgimento, stimolando la curiosità e la fantasia. Fra i liberi lettori anche il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano e l'assessore alla pubblica istruzione Vittoria Sasso.

Alcune classi e sezioni si sono recate presso le librerie della città ("Bookstore Mondadori" e "Abbraccio alla vita") per vivere al meglio il piacere della lettura. Nel mondo contemporaneo, per chi privilegia l'azione e l'estroversione, leggere è considerata un'occupazione passiva e poco attraente. Leggere, invece, è un viaggio affascinante e stimolante nel quale la partecipazione attiva e la riflessione divengono attività corali e coinvolgenti. La finalità ultima degli insegnanti è, dunque, educare i bambini alla lettura quale fonte di piacere e di avventura.
  • Libriamoci
  • quarto circolo didattico
Altri contenuti a tema
“Crescere leggendo”, fino al 28 ottobre giornate dedicate alla lettura per tutte le classi “Crescere leggendo”, fino al 28 ottobre giornate dedicate alla lettura per tutte le classi L’iniziativa, promossa dal MIUR fa parte della quarta edizione di “Libriamoci”
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.