Sade Mangiaracina
Sade Mangiaracina
Cultura

"Mediterraneo", due appuntamenti venerdì alle Vecchie Segherie Mastrototaro

Alle 19 la conversazione sul libro di Antonella De Biase, a seguire il concerto del Sade Mangiaracina Trio

Doppio appuntamento alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie, venerdì 3 dicembre, con "Mediterraneo, festival d'autunno".

Alle ore 19, con ingresso libero, per la rotta "I diritti in genere" in collaborazione con Circolo dei lettori, Antonella De Biase presenterà il libro "Zehra la ragazza che dipingeva la guerra" accompagnata da Mauro De Cillis. Si riflette sulla questione siriana, raccontando una figura simbolo del dramma che affligge quel popolo. Zehra ha sempre dipinto, fin da bambina. Non ha più smesso dal giorno in cui un funzionario ha urlato contro sua nonna perché si era rivolta a lui in curdo, una lingua proibita. Zehra non può fare a meno di ritrarre quella condizione, ma quando il suo dipinto diventa virale sui social come "La Guernica curda", viene arrestata e condannata per propaganda terroristica. Privata dei suoi colori non rinuncia, si serve di scarti di cibo, dei suoi stessi capelli e dipinge, continuando così a far sentire la propria voce, una voce che ormai si distingue fra le più autorevoli nel mondo dell'arte contemporanea.

A seguire, a partire dalle 21, per la rotta soluzioni armoniche, Sade Mangiaracina Trio in concerto presenta Madiba (evento a pagamento). Madiba è il progetto della pianista siciliana dedicato ad un simbolo della lotta per i diritti umani: Nelson Mandela. Un racconto in musica del grande attivista che ne evoca il coraggio, la determinazione, la lucidità, raccontandone gli amori, la prigionia e la forza del perdono. Sade mette in luce le sue origini mediterranee filtrandole attraverso la lente della musica improvvisata e conferma una sorprendente maturità, dialogando con due compagni particolarmente virtuosi. Ha inciso quest'ultimo album per la coraggiosa label indipendente Tuk Music diretta da Paolo Fresu: sugello di un riconoscimento che, oltre la critica, le sta assicurando un sempre più vasto pubblico.

Per informazioni sono a disposizione il recapito telefonico 3711189956 e la mail sistemagaribaldi@gmail.com.
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
  • Mediterraneo
Altri contenuti a tema
Edoardo Albinati ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro Edoardo Albinati ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro Presenterà il libro "Uscire dal mondo", accompagnato da don Matteo Losapio
Riconoscimento speciale per le Vecchie Segherie Mastrototaro a Vicenza Riconoscimento speciale per le Vecchie Segherie Mastrototaro a Vicenza Selezionato il progetto sulla libreria biscegliese realizzato da Ida Martucci e Cristina Mastrototaro
La Scuola Holden torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro La Scuola Holden torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro In programma un laboratorio di scrittura condotto da Emiliano Poddi
Mauro Mastrototaro fra gli insigniti del "Premio Nigri" Mauro Mastrototaro fra gli insigniti del "Premio Nigri" L'imprenditore riceverà il riconoscimento per l'attenzione al rispetto della natura, dell'ambiente e del territorio
"Il neutro", presentazione del volume alle Vecchie Segherie Mastrototaro "Il neutro", presentazione del volume alle Vecchie Segherie Mastrototaro Ospite il traduttore e curatore dell'opera Augusto Ponzio
Napoletano: «C'era una volta il Festival Mediterraneo, la più grande manifestazione culturale della città» Napoletano: «C'era una volta il Festival Mediterraneo, la più grande manifestazione culturale della città» L'ex Sindaco: «Farò di tutto perché questa grande manifestazione possa ritornare»
Nunzia Antonino omaggia Mariateresa Di Lascia Nunzia Antonino omaggia Mariateresa Di Lascia Evento alle Vecchie Segherie Mastrototaro nell'ambito della rassegna Libridamare
Vecchie Segherie Mastrototaro, una libreria di qualità Vecchie Segherie Mastrototaro, una libreria di qualità Importante riconoscimento da parte del ministero della cultura
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.