Un momento dello spettacolo Fiori del deserto
Un momento dello spettacolo Fiori del deserto
Spettacoli

Mediterraneo prosegue con lo spettacolo di Alessandro Leogrande

Un omaggio all'autore, scomparso prematuramente, nello scenario della chiesa di Santa Margherita

Onorare la memoria di Alessandro Leogrande a quattro anni dalla scomparsa. Questo l'intento con cui la Compagnia Kuziba teatro ha allestito lo spettacolo "Fiori del Deserto, fatti e anfratti di eremiti mediterranei", scritto e diretto da Bruno Soriato, che lo interpreterà insieme a Livio Berardi e Rossana Farinati venerdì 26 novembre alle ore 21 nello scenario unico della Chiesa di Santa Margherita. L'evento è incluso nel programma del festival Mediterraneo.

I valloni del Gargano sono luoghi di straordinaria bellezza che a partire dal medioevo sono stati popolati da eremiti e monaci in maniera così intensa da far guadagnare al monte la nomea di deserto monastico garganico. Tra queste figure, spiccano quelle di san Giovanni da Matera e dei suoi seguaci, detti "gli Scalzi". Questo lavoro parte dalla confessione dell'ultimo monaco pulsanese disposto a tutto pur di non cambiare tonaca, incrocia la storia di una donna che per quarant'anni si finge uomo pur di abbracciare la vita eremitica e approda al racconto di un povero diavolo che tenta, fallendo, Giovanni da Matera e Guglielmo da Vercelli, entrambi santi e fondatori di due differenti ordini monastici.

Mediterraneo è un progetto concepito e diretto da Carlo Bruni per nome e per conto dell'associazione di bonifica culturale Linea d'Onda nel quadro delle attività di sistemaGaribaldi, riconosciuto e sostenuto da ministero della cultura e Regione Puglia.
  • Chiesa Santa Margherita
  • Carlo Bruni
  • Santa Margherita
  • Mediterraneo
Altri contenuti a tema
"421 metri nel borgo", ritornano le passeggiate serali "421 metri nel borgo", ritornano le passeggiate serali Un appuntamento dell'Associazione 21 che si rinnova per scoprire le bellezze del territorio
Napoletano: «C'era una volta il Festival Mediterraneo, la più grande manifestazione culturale della città» Napoletano: «C'era una volta il Festival Mediterraneo, la più grande manifestazione culturale della città» L'ex Sindaco: «Farò di tutto perché questa grande manifestazione possa ritornare»
"Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città "Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città Prevista l'apertura serale della chiesa di Santa Margherita
"Santa Margherita in festa", fissato l'appuntamento "Santa Margherita in festa", fissato l'appuntamento Musica, arte, cultura, gastronomia e tradizione per la serata organizzata dall'Associazione 21
"42 gradi, idee sostenibili": svelati gli ospiti della nuova edizione "42 gradi, idee sostenibili": svelati gli ospiti della nuova edizione La novità assoluta del festival sarà rappresentata da "La classe"
Concerto jazz nella chiesa di Santa Margherita Concerto jazz nella chiesa di Santa Margherita Quarto appuntamento della rassegna organizzata da Associazione 21 e Alterazioni
"Santa Margherita in vetrina", la nuova sfida dell'Associazione 21 "Santa Margherita in vetrina", la nuova sfida dell'Associazione 21 Aperto un contest per la realizzazione di un pannello da apporre sul muro di ingresso della chiesa
25 La rassegna "Erotika" si sposta a Palazzo Tupputi La rassegna "Erotika" si sposta a Palazzo Tupputi Gli organizzatori: «Decisione assunta per non turbare gli animi dei cittadini più sensibili»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.