Murgia
Murgia
Territorio

Mercoledì la presentazione della rete turistica Murgia Slow Travel

Un progetto del biscegliese Maurizio Di Pierro e del collega Mario Pansini

Si terrà mercoledì 19 dicembre, alle ore 17:00, presso la sala conferenze della residenza socio-assistenziale "M.M. Spada" in corso Piave, 94 a Ruvo di Puglia, l'evento di presentazione della rete turistica Murgia Slow Travel, che comprende i comuni di Canosa di Puglia, Corato, Gravina in Puglia, Poggiorsini e Ruvo di Puglia, nata in aprile tra imprese attive da tempo sul territorio dell'Alta Murgia.

Il progetto è curato dal dottore agricolo biscegliese Maurizio Di Pierro dello studio Agritech Consulting e dal collega Mario Pansini della Diapason Plus Consulting e ha beneficiato di finanziamento regionale del bando operazione 16.3.2 - "Creazione nuove forme di cooperazione per sviluppo e/o commercializzazione servizi turistici", nell'ambito del Piano di sviluppo rurale Puglia 2014-2020.

L'iniziativa è volta a diffondere le potenzialità della rete che crede nella crescita sostenibile, nella valorizzazione del territorio, nello scambio di idee ed esperienze per lo sviluppo dei settori turistico, rurale e sociale con particolare attenzione ai bisogni di famiglie, bambini, anziani e diversamente abili.

Sarà, inoltre, l'occasione per incontrare esperti del settore e gli attori del territorio attivi nei settori succitati, al fine di illustrare le attività già svolte e di creare sinergie per la realizzazione di progetti futuri. Il progetto prevede l'offerta di percorsi ciclopedonali, laboratori esperienziali legati alle filiere di lavorazione di prodotti della Murgia ottenuti con metodi artigianali e/o tradizionali, laboratori di degustazione di prodotti tipici del territorio, l'utilizzo di alternativi mezzi di trasporto ecologici e sostenibili (come biciclette e carri d'epoca trainati da asini o cavalli) per le attività outdoor.

I partner della rete sono stati selezionati in modo da garantire tutti i servizi connessi ai pacchetti turistici proposti. Nello specifico, hanno aderito: aziende agricole, aziende di trasformazione agro-alimentare (lattierocasearie, cerealicole, olivicole, viti-vinicole), agriturismi, B&B, agenzie turistiche e di comunicazione, società di trasporti.
  • turismo
  • Ruvo di Puglia
  • Murgia
Altri contenuti a tema
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ospita “P-Assaggi” Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ospita “P-Assaggi” Saranno presenti lo chef stellato Gennaro Esposito, lo scrittore Gianrico Carofiglio e il musicista Matthew Lee
Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Un weekend del gusto tra Passi, Paesaggi e Assaggi
Biscegliese condannato in appello a 23 anni di carcere per l'omicidio del salumiere di Ruvo Biscegliese condannato in appello a 23 anni di carcere per l'omicidio del salumiere di Ruvo Il 27enne è stato condotto nella casa circondariale di Trani
Confcommercio rilancia il Conbitur Confcommercio rilancia il Conbitur Leo Carriera: «Presto un nuovo direttivo per far sì che il consorzio continui a essere un marchio di qualità nella promozione turistica»
Imprenditori del settore balneare preoccupati: «I ritardi dei comuni rischiano di bloccare i nostri investimenti» Imprenditori del settore balneare preoccupati: «I ritardi dei comuni rischiano di bloccare i nostri investimenti» Canfora: «Silenzio e immobilismo frenano le pratiche»
Gestione dell'imprenditorialità turistica: pubblicato il bando del corso biennale in programma nella Bat Gestione dell'imprenditorialità turistica: pubblicato il bando del corso biennale in programma nella Bat Il corso avrà inizio a novembre e le lezioni si terranno alla biblioteca comunale di Andria
Incidente sulla provinciale Ruvo-Bisceglie Incidente sulla provinciale Ruvo-Bisceglie In ospedale una donna ruvese che ha perso il controllo del veicolo
Capone: «Puglia regione col maggior numero di destinazioni turistiche secondo Tripadvisor» Capone: «Puglia regione col maggior numero di destinazioni turistiche secondo Tripadvisor» L'assessore regionale: «Tre località pugliesi in top ten»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.