Riunione del Centro operativo comunale per fronteggiare l'emergenza maltempo
Riunione del Centro operativo comunale per fronteggiare l'emergenza maltempo
Cronaca

Mezzi spargisale in azione dal tardo pomeriggio

I provvedimenti adottati a seguito della riunione del Centro operativo comunale

Si è tenuta nel pomeriggio di giovedì 3 gennaio, al Comando di Polizia Locale di Bisceglie, la riunione del Centro operativo comunale convocata dal sindaco Angelantonio Angarano per fare il punto sull'allerta meteo gialla che la Protezione Civile regionale ha prolungato su tutto il territorio pugliese di ulteriori 24 ore, fino alle ore 20:00 di venerdì 4 gennaio.

L'incontro, presieduto dal primo cittadino e al quale hanno partecipato il vicesindaco Angelo Consiglio, il Comandante della Polizia Locale Michele Dell'Olio, il responsabile del coordinamento del Coc Giovanni De Trizio, dipendenti dell'ufficio tecnico comunale e rappresentanti delle associazioni di volontariato, è servito a trattare gli aspetti utili per gestire l'eventuale emergenza e pianificare l'assistenza alla cittadinanza.

Collegialmente si è deciso di attivare i mezzi spargisale dal tardo pomeriggio di giovedì per prevenire la formazione del ghiaccio in strada nelle aree sensibili: gli accessi alla città, cavalcavia, sottovia e rampe, le aree pedonali, le strade con basole (via Nazario Sauro e il centro storico), le vie di accesso all'ospedale, agli uffici comunali, al comando di Polizia Locale, alla Tenenza dei carabinieri e agli uffici postalo.

Già in mattinata, sempre a scopo preventivo, si era proceduto ad operazioni di spargimento di sale per favorire l'accesso della popolazione ai servizi essenziali. Sono state preallertate le ditte private per l'impiego di mezzi spalaneve. Sono state valutate, infine, azioni per fronteggiare la medicina di emergenza-urgenza con il supporto delle associazioni di volontariato.
Mezzi spargisale in azione dal tardo pomeriggioMezzi spargisale in azione dal tardo pomeriggioMezzi spargisale in azione dal tardo pomeriggio
    © 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.