Gianni Naglieri
Gianni Naglieri
Politica

Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio

L'assessore: «Abbiamo coinvolto le associazioni di categoria, che ogni giorno vivono quel settore e ne conoscono profondamente le problematiche»

Elezioni Regionali 2020
Gianni Naglieri, assessore comunale alle attività produttive, è intervenuto, con una nota, sulla questione dell'approvazione del Documento strategico del commercio.

L'esponente dell'amministrazione si è rivolto all'ex sindaco Napoletano, ringraziandolo «per aver ricordato a tutti da quanto non siano aggiornati strumenti fondamentali per la corretta e oculata amministrazione della città. Il consigliere sostiene che l'amministrazione Angarano sia arrivata tardi all'approvazione del Documento strategico del commercio (Dsc). Verrebbe da dire "meglio tardi che mai", visto che quel Documento non veniva aggiornato dal 2004, ben quindici anni!».

L'assessore ha replicato alle diverse rimostranze sulle modalità con cui sarebbe stato redatto il Documento. «In un iter durato meno di dieci mesi abbiamo coinvolto le associazioni di categoria, che ogni giorno vivono quel settore e ne conoscono profondamente le problematiche. Abbiamo inoltre lavorato nelle opportune sedi istituzionali. Quel Documento andava approvato ora perché, dopo quindici anni, era strettamente necessario per dare risposte ai commercianti in un momento difficile con la possibilità di incentivi e agevolazioni. Tuttavia è stato chiaramente ribadito che il Dsc resta aperto, modificabile e, ove necessario, migliorabile, con il contributo della politica e degli addetti ai lavori. Quindi l'accusa di mancata condivisione è pretestuosa» ha affermato Naglieri.

«Lo stesso consigliere ricorda, inoltre, che il Piano urbanistico generale risale agli anni '70. E qui ogni considerazione è persino superflua perché sarebbe troppo imbarazzante, se consideriamo l'importanza di questo strumento per uno sviluppo armonico della città. Stia tranquillo Napoletano: così come abbiamo fatto approvando il Documento strategico del commercio dopo quindici anni, stiamo lavorando anche sul nuovo Pug con l'obiettivo di adottarlo dopo cinquant'anni!

Sarà difatti sfuggito al consigliere che l'iter per l'adozione del nuovo Pug è già partito a maggio scorso, con l'approvazione della delibera di giunta sulla presa d'atto della bozza del Piano urbanistico generale ai fini dell'ottenimento dei pareri obbligatori e vincolanti dell'ufficio sismico regionale e dell'autorità di bacino dell'Appennino meridionale. Al momento opportuno apriremo all'ascolto e al confronto con professionisti, associazioni e cittadini.

Non vorremmo che le critiche di Napoletano fossero frutto del risentimento politico nel veder realizzato ciò che da svariati anni la vecchia politica non era stata in grado di realizzare.
Quanto all'accusa personale relativa alla mia assenza in consiglio comunale, come rimarcato in aula anche dal presidente Casella, avevo preventivamente comunicato la mia impossibilità a prendere parte all'assise per inderogabili motivi di lavoro» ha concluso Naglieri.
  • commercio
  • Franco Napoletano
  • Gianni Naglieri
Altri contenuti a tema
Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma» Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma» La denuncia dell'ex Sindaco
La Giunta prolunga l'esenzione Tosap a tutto il 2020 La Giunta prolunga l'esenzione Tosap a tutto il 2020 Il provvedimento va oltre quanto stabilito dal Governo. Stop fino al 31 dicembre per i canoni di posteggio del mercato settimanale
1 Bastaldo, un amaro made in Bisceglie Bastaldo, un amaro made in Bisceglie L'idea dei titolari di Contrabar
Napoletano sbotta: «Angarano impedisce il consiglio comunale a Palazzo San Domenico» Napoletano sbotta: «Angarano impedisce il consiglio comunale a Palazzo San Domenico» L'attacco all'amministrazione: «Dovrebbero preoccuparsi del "virus" 165!». Non mancano frecciatine a Casella
Maglia 165, Napoletano: «Qualcuno dovrà rispondere della cementificazione della costa di Levante» Maglia 165, Napoletano: «Qualcuno dovrà rispondere della cementificazione della costa di Levante» «I proponenti della lottizzazione se ne andarono carichi di meraviglie dal mio ufficio quand'ero Sindaco»
Gelate marzo 2020, il Comune chiede lo stato di calamità naturale. Modulo da compilare per gli agricoltori Gelate marzo 2020, il Comune chiede lo stato di calamità naturale. Modulo da compilare per gli agricoltori Lettera del sindaco Angarano e dell'assessore Naglieri alla Regione
Lottizzazione Bi Marmi, quasi tutta l'opposizione chiede discussione in consiglio comunale Lottizzazione Bi Marmi, quasi tutta l'opposizione chiede discussione in consiglio comunale «Invitiamo la maggioranza a sottoscrivere la richiesta»
Fase 2, il bilancio dei confronti tra amministrazione e rappresentanti dei settori Fase 2, il bilancio dei confronti tra amministrazione e rappresentanti dei settori Dieci giorni di incontri in videoconferenza con gli operatori dei vari comparti
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.