Torna l'ora solare
Torna l'ora solare
Attualità

Nella notte torna l'ora solare, potrebbe essere l'ultima volta

Lancette indietro di un'ora

Lancette indietro di 60 minuti e un'ora di sonno in più nella notte fra sabato 24 e domenica 25 ottobre. Torna l'ora solare, che consentirà di usufruire un surplus di luce al mattino pur se le giornate, nel complesso, risulteranno più corte.

La convenzione scatterà come sempre alle 3, quando l'ora ufficiale sarà di fatto riportata alle 2. Smartphone e pc, connessi alla rete e già programmati per la modifica automatica, si aggiorneranno automaticamente.

L'ora solare resterà in vigore fino alla notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021. Potrebbe essere l'ultima occasione di utilizzo dello strumento. L'Italia, secondo quanto contenuto in una diretta europea, dovrà scegliere in aprile se proseguire con l'alternanza (che è una consuetudine da ben 54 anni) oppure stabilire di fissare l'ora legale. Ciò significherebbe non dover più spostare indietro di un'ora le lancette nell'ultimo weekend di ottobre.
  • ora solare
Altri contenuti a tema
Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo scatterà l’ora legale Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo scatterà l’ora legale Lancette un’ora avanti. Il voto del parlamento europeo costringerà l'Italia e tutti gli stati membri a scegliere entro il 2021
È tornata l'ora solare È tornata l'ora solare Lancette spostate indietro di un'ora nella notte fra sabato e domenica
Torna l'ora legale nella notte fra sabato e domenica Torna l'ora legale nella notte fra sabato e domenica Le lancette degli orologi andranno spostate un'ora in avanti
2 Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora da domenica 29 ottobre Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora da domenica 29 ottobre Dal 29 ottobre meno ore di luce per tutti
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.