Don Gianni Cafagna
Don Gianni Cafagna
Religioni

Nuovo parroco per la chiesa di San Silvestro

Si conclude dopo 15 anni l'esperienza di don Fabio Daddato alla guida della parrocchia

Ha festeggiato nei giorni scorsi il venticinquennale del sacerdozio congedandosi al contempo dalla comunità della parrocchia di San Giuseppe in Corato. Don Gianni Cafagna, 52 anni, assumerà ufficialmente la guida della parrocchia di San Silvestro, a Bisceglie, nella giornata di giovedì 16 settembre.

Il rito di immissione canonica si terrà nel corso di una solenne celebrazione eucaristica, in programma alle ore 19:30 e presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie. Don Gianni Cafagna, barlettano, fu ordinato presbitero nel settembre 1996.

Si è quindi concluso il lunghissimo percorso condiviso dalla comunità di San Silvestro e don Fabio Daddato, parroco fin dal 2006.
  • San Silvestro
  • Monsignor Leonardo D'Ascenzo
  • Arcivescovo Leonardo D'Ascenzo
Altri contenuti a tema
Il saluto dell'Arcivescovo agli studenti Il saluto dell'Arcivescovo agli studenti «Chiesa, scuola e famiglie camminino insieme in un rapporto di fiducia reciproca per il bene dei nostri figli»
Giovedì pomeriggio le esequie di don Salvino Porcelli Giovedì pomeriggio le esequie di don Salvino Porcelli La celebrazione sarà presieduta dall'Arcivescovo Leonardo D'Ascenzo
Nomina per don Francesco Dell'Orco Nomina per don Francesco Dell'Orco Nuovo incarico assegnato dall'Arcivescovo D'Ascenzo al sacerdote biscegliese
La festa patronale si avvia verso la conclusione La festa patronale si avvia verso la conclusione Celebrato il solenne pontificale dei Santi Martiri in piazza Vittorio Emanuele
Mercoledì la professione temporanea di suor Viviana Visicchio Mercoledì la professione temporanea di suor Viviana Visicchio Si terrà nel giorno della solennità di Santa Chiara
Festa patronale, le Sante Messe in programma dal 7 al 9 agosto Festa patronale, le Sante Messe in programma dal 7 al 9 agosto «Per questioni di sicurezza post-pandemia, non ci saranno processioni e fuochi pirotecnici»
«Dobbiamo accettarlo: qui la mafia c'è» «Dobbiamo accettarlo: qui la mafia c'è» Riflessioni su un evento che potrebbe aver finalmente smosso le coscienze dei biscegliesi
Incontro "Mafie in provincia", Casella: «Giornata importante» Incontro "Mafie in provincia", Casella: «Giornata importante» Il presidente del consiglio comunale: «Solo attraverso la consapevolezza e l'impegno di tutti è possibile combattere la criminalità organizzata»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.