Conferenza stampa in Procura a Trani
Conferenza stampa in Procura a Trani
Cronaca

Operazione "Ghostbusters", sgominata la banda dei furti nelle abitazioni

L'organizzazione ha agito anche a Bisceglie. 14 le ordinanze di custodia cautelare emesse

Elezioni Regionali 2020
Sono residenti fra Bari e Molfetta i 14 soggetti, tutti con precedenti penali, ritenuti responsabili, in forma associativa, di numerosi furti in abitazioni e ricettazione, avvenuti anche sul territorio di Bisceglie.

I Carabinieri del Comando provinciale di Bari hanno eseguito 13 delle 14 ordinanze di custodia cautelare (9 delle quali in carcere, 2 agli arresti domiciliari, 2 con obblighi di dimora), disposte a seguito delle indagini condotte dai militari dell'Arma della stazione di Trani col coordinamento del sostituto procuratore della repubblica presso il Tribunale di Trani Marcello Catalano. Un provvedimento che disponeva agli arresti domiciliari non è stato al momento notificato per motivi sanitari.

L'inchiesta, partita nel mese di ottobre 2018 e conclusasi in gennaio, ha permesso di accertare al momento otto furti consumati fra Bisceglie, Molfetta, Bari e Taranto, oltre che la pianificazione di numerosissimi altri obiettivi per cui i sodali hanno desistito a causa delle azioni di "disturbo" poste in essere dalle forze dell'ordine.

I sopralluoghi effettuati dalla Sezione investigazioni scientifiche del Comando Provinciale dei Carabinieri hanno fatto emergere come elemento caratterizzante e di collegamento tra le diverse azioni condotte la "strana" mancanza di segni di effrazioni alle porte d'ingresso o alle finestre degli immobili svaligiati. L'acquisizione delle immagini di videosorveglianza ha indotto i militari a concentrare le attenzioni su alcuni individui di Bari, provenienti dal quartiere San Paolo, con precedenti specifici. Si è perciò riusciti a risalire all'intera "filiera" dell'associazione, che di volta in volta ha potuto contare sul concorso di terzi per singoli episodi.
  • Procura della Repubblica
  • Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Rapina ai danni un supermercato Rapina ai danni un supermercato Colpo portato a termine, i Carabinieri indagano
Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri L'appello del Sindaco ai giovani: «Divertitevi in maniera sana»
Colpi d'arma da fuoco nella notte? I Carabinieri indagano Colpi d'arma da fuoco nella notte? I Carabinieri indagano Rilievi in corso su un tratto di spiaggia biscegliese con l'obiettivo di far chiarezza su quanto accaduto
Rogo Vetta dei divi, un uomo in stato d'arresto Rogo Vetta dei divi, un uomo in stato d'arresto È accusato di incendio doloso, ora si trova in ospedale a Barletta
49enne ai domiciliari per spaccio di eroina 49enne ai domiciliari per spaccio di eroina La donna era già nota alle forze dell'ordine
1 Ritrovata a Bisceglie una 12enne scomparsa da Gravina Ritrovata a Bisceglie una 12enne scomparsa da Gravina La giovanissima si era allontanata da casa lunedì
Molestie e persecuzioni a un 40enne disabile, tre giovani denunciati Molestie e persecuzioni a un 40enne disabile, tre giovani denunciati Le aggressioni si sarebbero protratte per quasi due anni
Auto fuori strada in via Pasubio Auto fuori strada in via Pasubio Sul posto un'ambulanza e i Carabinieri
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.