Corsia ospedaliera
Corsia ospedaliera
Attualità

Ospedale, i reparti disattivati non riaprono ancora

Personale di ortopedia in ferie d'ufficio fino a data da destinarsi

L'inesorabile e progressiva diminuzione di pazienti risultati positivi al Coronavirus ancora ricoverati ha alimentato le legittime aspettative di riapertura di tutti i reparti dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie disattivati nelle scorse settimane affinché il presidio facesse fronte all'emergenza sanitaria.
L'utenza, naturalmente, è in attesa di prestazioni sempre meno differibili e i biscegliesi - per loro natura diffidenti - temono che al termine della pandemia il nosocomio della loro città possa uscire addirittura depotenziato anziché essere premiato quale ospedale di Primo Livello (come meriterebbe e come BisceglieViva ha chiesto in una petizione che è possibile firmare facendo clic qui).

L'Asl Bt, attraverso la delibera n° 926 del 20 maggio inerente il piano del fabbisogno del personale, ha integrato e rettificato in parte il contenuto del provvedimento precedente che, di fatto, penalizzava il "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie privandolo di quattro dirigenti medici. Il documento diffuso mercoledì ha stabilito l'attivazione di posti letto di pneumologia, il mantenimento dei 12 posti letto nel reparto di cardiologia e soprattutto un riequilibrio del numero di dirigenti medici, recuperando di fatto i quattro posti "persi" nella versione originaria del piano tra i reparti di cardiologia, ortopedia e pediatria. Toccherà attendere per comprendere se questo assetto sarà confermato in toto nei successivi passaggi.

Ha fatto rumore, inevitabilmente, la notizia della sospensione delle attività nell'unità operativa di ortopedia, che nel corso dell'emergenza è rimasto aperto per l'assolvimento della gestione dei pazienti guariti dal Coronavirus ma non ancora negativizzati. Gli ultimi due degenti sono stati dimessi nei giorni scorsi a seguito dell'esito negativo dei tamponi, ragione per cui lo spazio "Covid-3" è stato chiuso. Il personale è stato mandato in ferie d'ufficio fino a data da destinarsi.

La situazione all'interno del "Vittorio Emanuele II" è piuttosto bizzarra. Quasi tutti i reparti disattivati per l'emergenza non sono tornati operativi malgrado il numero dei ricoverati Covid sia - per fortuna - sceso. L'unica spiegazione logica per la mancata ripresa delle attività potrebbe risiedere in eventuali difficoltà nella gestione degli accessi al fine di tenere isolati i pazienti ancora positivi al Coronavirus. Non è escluso che le riattivazioni possano essere programmate a breve, pur se la dirigenza del nosocomio non ha mai inteso comunicare nulla in merito.
  • Regione Puglia
  • Asl Bt
  • ospedale Bisceglie
  • Covid
  • Fase 2
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

972 contenuti
Altri contenuti a tema
Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Lo strumento è scaricabile su base volontaria, senza alcun obbligo
Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Emiliano: «Le risorse non mancano e nemmeno la volontà di trovare un modo intelligente per aiutare concretamente questo settore»
Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Due decessi e quattro nuovi contagi sul territorio regionale nelle ultime ore. Nessun ulteriore caso nella Bat
Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Il servizio di sosta è ripartito lunedì 1 giugno
ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» Baldini e Crudele: «Importante sottolineare e riconoscere il loro ruolo pubblico in questa fase»
Sanità, Caracciolo: «Riattivazione rapida dei tirocini nelle strutture» Sanità, Caracciolo: «Riattivazione rapida dei tirocini nelle strutture» Il consigliere regionale: «Chiedo al Direttore generale dell'Asl Bt di intervenire per una ripresa in sicurezza»
Coronavirus, tre decessi nella Bat nelle ultime ore Coronavirus, tre decessi nella Bat nelle ultime ore Solo quattro i nuovi contagiati su tutto il territorio regionale
Universo Salute accoglie una 99enne guarita dal Coronavirus Universo Salute accoglie una 99enne guarita dal Coronavirus La donna, contrariamente a quanto diffuso da alcuni media, non era mai stata nella struttura biscegliese
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.