piogge segnalazione disagi
piogge segnalazione disagi
Attualità

Piogge a Bisceglie: diverse segnalazioni su "Bisceglie Segnala #occhiaperti"

I cittadini hanno documentato i disagi causati dalle forti piogge e inviano segnalazioni al Comune

Nel pomeriggio di sabato 23 settembre, Bisceglie è stata colpita da piogge intense e improvvise che hanno causato disagi e problemi in diversi punti della città. Fortunatamente, i cittadini hanno dimostrato di essere pronti ad agire e a contribuire attivamente al benessere della comunità attraverso l'utilizzo dell'app "Bisceglie Segnala #occhiaperti." L'applicazione, lanciata dal movimento civico Libera il Futuro, è stata un successo immediato e ha dimostrato quanto i cittadini siano disposti a partecipare attivamente alla segnalazione dei problemi che influenzano la loro vita quotidiana.

Nel corso del pomeriggio, numerose segnalazioni sono state inviate tramite l'app. I cittadini hanno documentato i disagi causati dalle intense piogge attraverso foto e video, mettendo in luce i problemi che richiedevano interventi immediati. Dalle strade allagate alle condizioni precarie delle infrastrutture, dai rami caduti alle situazioni di pericolo, ogni segnalazione ha contribuito a mettere in evidenza le criticità nella città.

Le segnalazioni, insieme alle altre già pervenute, verranno inoltrate alle autorità competenti. In questo caso, il Comune di Bisceglie e altri enti preposti al mantenimento dell'ordine pubblico e alla sicurezza dei cittadini saranno informati in modo che possano prendere provvedimenti adeguati per risolvere i problemi segnalati. Per chiunque voglia contribuire e inviare segnalazioni relative a problemi o situazioni che richiedono interventi, è sufficiente collegarsi al sito web dedicato all'app "Bisceglie Segnala #occhiaperti" all'indirizzo https://www.liberailfuturo-bisceglie.it/bisceglie-segnala/invia-segnalazione/.
  • pioggia
  • Libera il futuro
Altri contenuti a tema
Libera Il Futuro sulla differenziata: «Eravamo Ricicloni. Da sei mesi nessun dato» Libera Il Futuro sulla differenziata: «Eravamo Ricicloni. Da sei mesi nessun dato» Il movimento civico ha chiesto i dati della differenziata da dicembre a maggio. Arena e Amendolagine: «Sui rifiuti nessuna trasparenza!»
Parco Lama Santa Croce, nota di ProNatura e Libera il Futuro Bisceglie Parco Lama Santa Croce, nota di ProNatura e Libera il Futuro Bisceglie «Abbiamo dimostrato senso di responsabilità e rispetto delle Istituzioni, ora chiediamo alla politica di governo risposte ai nostri quesiti»
Allerta meteo gialla per piogge dalle 8 del 25 maggio Allerta meteo gialla per piogge dalle 8 del 25 maggio Avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia. Si raccomanda l’osservanza delle buone norme comportamentali
Osservazioni Pums, le proposte di Libera Il Futuro e Pro Natura Osservazioni Pums, le proposte di Libera Il Futuro e Pro Natura Park&ride, nuove aree pedonali, strade scolastiche, ciclabili e pedibus, monitoraggio intelligente per traffico e polveri sottili
Libera il futuro, 400 segnalazioni in 6 mesi. Arena: «Emergenza rifiuti ormai insostenibile» Libera il futuro, 400 segnalazioni in 6 mesi. Arena: «Emergenza rifiuti ormai insostenibile» Sollecitato riscontro puntuale del Comune alle segnalazioni dei cittadini su Bisceglie Segnala #occhiaperti precedentemente inviate.
Libera il Futuro e Pro Natura: «Dopo pronuncia Ministero Cultura, Amministrazione e lottizzanti non possono far finta di niente» Libera il Futuro e Pro Natura: «Dopo pronuncia Ministero Cultura, Amministrazione e lottizzanti non possono far finta di niente» Le associazioni inviano una nota all'Amministrazione Angarano e agli uffici tecnici del Comune di Bisceglie: «Pronti ad agire in altre sedi, ma sollecitiamo soluzione diversa»
ProNatura e Libera il Futuro: «Su Maglia 165 avevamo ragione noi» ProNatura e Libera il Futuro: «Su Maglia 165 avevamo ragione noi» La Direzione Paesaggio del Ministero della Cultura ha riconosciuto in pieno la fondatezza dell'opposizione del gruppo alla lottizzazione
Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi "Vorremmo intitolarlo a Renata Fonte". Appello a partecipare a cittadini, associazioni, terzo settore e imprese.
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.