Federica Claudia Soldani
Federica Claudia Soldani
Cultura

Rassegna "Macboat", giovedì 25 nuovo appuntamento a Palazzo Tupputi

Inaugurazione della mostra "Realtà contemporanee" curata da Federica Claudia Soldani

Nuovo appuntamento con la rassegna "Macboat", il festival ideato e promosso da Bisceglie Approdi dedicato alle arti visive, alla musica e alla cultura. Giovedì 25 luglio, alle 18:30, si terrà l'inaugurazione della mostra "Realtà contemporanee" a Palazzo Tupputi, a cui si potranno apprezzare opere che coinvolgono le diverse declinazioni dell'arte spaziando dal concettuale alla pittura, alla scultura e all'installazione, fino a giungere alla fotografia.

Al debutto nelle vesti di curatrice, l'artista biscegliese Federica Claudia Soldani, dopo aver esaminato l'operato di molti giovani interpreti pugliesi, ha selezionato 22 promesse dell'arte contemporanea a cui è stato chiesto di individuare il lavoro che meglio rappresenti la loro poetica e il loro essere. La mostra si svolgerà, oltre a Palazzo Tupputi, alla darsena centrale di Bisceglie Approdi (Marina Resort accoglierà gli interventi performativi esterni).

«Il progetto ha origine dalla voglia di creare una mostra d'arte che sia "dall'artista per l'artista" e in cui tutti, collaborando, diventano in sostanza curatori di se stessi, uniti per mostrare al pubblico chi è il giovane artista contemporaneo» ha sottolineato Federica Claudia Soldani.

Gli artisti che esporranno saranno Lorenzo Galuppo, Alessia Lastella, Antonella Lombardi, Maria Cortese, Nicola Scaglione, Damiano Azzizia, Cristian Lenti, Antonella Pellegrini, Silvestro Lacertosa, Francesca Ruggieri, Donato Trovato, Pasquale Salvemini, Alice Di Nanna, Umberto Zucaro, Ivan Losapio, Andrea Schifano, Stefano Lotito, Angela Fusillo, Vincenzo De Bari, Davide Di Lauro, Aurora Avvantaggiato, Federica Di Leo. L'iniziativa gode del patrocinio del comune di Bisceglie, dell'Accademia Belle Arti di Foggia e dell'Accademia Belle Arti di Bari.
  • palazzo tupputi
  • Bisceglie Approdi
Altri contenuti a tema
Mostra internazionale "Come eri vestita?", il messaggio del sindaco Angarano Mostra internazionale "Come eri vestita?", il messaggio del sindaco Angarano «Violenza sulle donne mai giustificata. La vittima non può essere ritenuta responsabile per il suo abbigliamento»
L'infanzia negata e la criminalità per il primo appuntamento di "Un caffè al centro d'ascolto" L'infanzia negata e la criminalità per il primo appuntamento di "Un caffè al centro d'ascolto" L'evento è organizzato dalla Fondazione Dcl
"Come eri vestita?" Una mostra internazionale contro il pregiudizio e la violenza sulle donne "Come eri vestita?" Una mostra internazionale contro il pregiudizio e la violenza sulle donne Promossa dall'Università del Kansas, a Palazzo Tupputi da mercoledì 16 a domenica 20 ottobre
La mostra fotografica "Con lievi mani" a Palazzo Tupputi La mostra fotografica "Con lievi mani" a Palazzo Tupputi Evento incluso nel carnet della rassegna Sonimage promossa dal Cineclub Canudo
Il Cineclub Canudo presenta la nuova scuola di arti visive e digitali Il Cineclub Canudo presenta la nuova scuola di arti visive e digitali Appuntamento domenica a Palazzo Tupputi
Circolo della Vela e Bees Rugby Bisceglie insieme per "Giochi, vele e racconti" Circolo della Vela e Bees Rugby Bisceglie insieme per "Giochi, vele e racconti" Iniziativa inserita nel festival "Macboat" di Bisceglie Approdi
Groovin' High venerdì 23 agosto in concerto alla darsena del porto per Macboat Groovin' High venerdì 23 agosto in concerto alla darsena del porto per Macboat Concerto del quartetto jazz formatosi a Roma
L'Accademia musicale federiciana protagonista di Macboat L'Accademia musicale federiciana protagonista di Macboat Esibizione giovedì 22 agosto alla darsena di Bisceglie Approdi
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.