Lino Ricchiuti
Lino Ricchiuti
Politica

Ricchiuti: «No alla burocrazia e sostegno alle imprese per ripartire»

L'esponente di Fratelli d'Italia: «Crediamo in una rinascita fondata sulla libera concorrenza, sull'impresa privata, sulla ricchezza e sul lavoro vero»

«Un Paese strutturato sull'assistenzialismo e burocrazia diventa vittima di se stesso. Il risultato di questo letale combinato disposto non fa altro che frenare il talento e lo spirito di iniziativa e di sacrificio di imprenditori e lavoratori». Toni sferzanti, quelli utilizzati dal biscegliese Lino Ricchiuti, viceresponsabile nazionale del dipartimento attività produttive di Fratelli d'Italia.

«Un Paese costruito su numerosi, lunghi e farraginosi protocolli da seguire alla lettera, vergati da chi non ha mai messo piede neanche per sbaglio in un'azienda privata, non crede nella libertà d'impresa, non crede che centinaia di migliaia di aziende tessili avrebbero in tutta sicurezza già risolto il problema delle mascherine in queste tre settimane di fermo per privati e aziende» ha sottolineato.

«Fratelli d'Italia lo aveva chiesto sin dall'inizio dell'emergenza, perché non è normale che un decreto preveda la cassa integrazione per tutti e nessun incentivo per chi non mette nessuno in cassa integrazione e continua a pagare gli stipendi. La nostra posizione, più volte pubblicamente ribadita dalla presidente Giorgia Meloni, è stata da subito fin troppo chiara: se un imprenditore sceglie di non ricorrere alla mobilita, lo Stato lo aiuta con l'equivalente di quanto sarebbe costata la cassa integrazione per ciascun dipendente. Questo è un modo per dire: "Ci rendiamo conto del sacrificio che stai facendo se tu oggi decidi di andare avanti"» ha spiegato.

«Abbiamo visto un piccolo assaggio con l'ospedale di Milano Fiera e il ponte Morandi di Genova, due esempi di emergenza nei quali qualcuno si è preso la briga di firmare tutto ciò che era necessario, liberato dal peso della burocrazia pur di far andare avanti i lavori. Perché in questo Paese, oltre a produrre una massa di professionisti protocollari, che senza l'indicazione della procedura esatta non trovano nemmeno la strada di casa, fortunatamente non tutti, c'è gente che butta il cuore e la sua vita oltre l'ostacolo. È qui che si vede la vera Italia, quella che noi vorremmo che rinascesse, quella che crede nel rinascimento di una nuova società fondata sulla libera concorrenza, sull'impresa privata, sulla ricchezza e sul lavoro vero» ha concluso Ricchiuti.
  • Lino Ricchiuti
  • Fratelli d'Italia
  • Popolo Partite Iva
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

973 contenuti
Altri contenuti a tema
Un solo nuovo caso positivo di Covid in tutta la Puglia Un solo nuovo caso positivo di Covid in tutta la Puglia Il numero dei decessi è purtroppo salito a 508
Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Via alla sperimentazione di "Immuni", app disponibile per il download Lo strumento è scaricabile su base volontaria, senza alcun obbligo
Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Regione a colloquio con le agenzie di viaggio: obiettivo rilanciare il turismo in Puglia Emiliano: «Le risorse non mancano e nemmeno la volontà di trovare un modo intelligente per aiutare concretamente questo settore»
Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Il Coronavirus rallenta ancora ma lascia oltre 500 vittime in Puglia Due decessi e quattro nuovi contagi sul territorio regionale nelle ultime ore. Nessun ulteriore caso nella Bat
Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Riattivato il pagamento delle strisce blu sulla litoranea di Bisceglie Il servizio di sosta è ripartito lunedì 1 giugno
ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» ItaliaViva Bat: «Il nostro impegno per le scuole paritarie» Baldini e Crudele: «Importante sottolineare e riconoscere il loro ruolo pubblico in questa fase»
Coronavirus, tre decessi nella Bat nelle ultime ore Coronavirus, tre decessi nella Bat nelle ultime ore Solo quattro i nuovi contagiati su tutto il territorio regionale
Universo Salute accoglie una 99enne guarita dal Coronavirus Universo Salute accoglie una 99enne guarita dal Coronavirus La donna, contrariamente a quanto diffuso da alcuni media, non era mai stata nella struttura biscegliese
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.