Canale di scolo in zona Salsello
Canale di scolo in zona Salsello
Politica

Scolo a Salsello, Spina ad Angarano: «Svegliati per il bene della città!»

«Perché è intervenuto solo dopo due mesi per riparare tubazioni rotte? Che quella fosse acqua potabile non ci crede nessuno»

«Angarano fornisca allo scrivente i dati ufficiali e dica perché è intervenuto solo dopo due mesi dalla mia segnalazione per riparare le tubazioni rotte». Questa la risposta di Francesco Spina alla nota dell'amministrazione comunale riguardo il caso dello scolo nelle vicinanze della spiaggia di Salsello.

«Attendo la risposta formale al diritto di accesso agli atti che ancora oggi non mi vengono forniti» ha aggiunto l'ex sindaco. «Che fosse acqua potabile nessuno ci crede altrimenti l'Arpa Puglia non avrebbe immediatamente imposto la riparazione delle tubazioni. Minacciare i cittadini e i consiglieri che segnalano problemi ambientali, come è avvenuto per i roghi di rifiuti l'anno scorso, non è edificante per un sindaco che è obbligato dalla legge a intervenire immediatamente per il principio di precauzione che è posto a tutela della salute dei cittadini» ha rimarcato l'esponente di minoranza.

«Come hanno denunziato gli operatori turistici della città qualche giorno fa, le preoccupazioni per la stagione turistica derivano soltanto dal fatto che la città è in un grave stato di degrado e a metà giugno non esiste uno straccio di programmazione. Quando si è politicamente "ciucci e presuntuosi" si finisce col fare selfie, chiacchiere e scaricare la responsabilità sugli altri. Angarano, quando era all'opposizione, scaricava tutto ciò che accadeva sul sottoscritto che produceva ben altri risultati; con la risposta nervosa di oggi egli dimostra solo una cosa: non si è accorto che da un anno il sindaco è lui.
Angelantonio, per il bene della città, svegliati! Il futuro dei prossimi anni della città è sulle tue spalle e non potrai addossare, questa volta, colpe a nessun altro tranne che a te stesso!»
  • Francesco Spina
  • Arpa Puglia
  • Angelantonio Angarano
  • Salsello
Altri contenuti a tema
2 Il sindaco Angarano in preghiera al cospetto dell'Addolorata Il sindaco Angarano in preghiera al cospetto dell'Addolorata «Un pensiero speciale a chi è solo, a chi soffre, a chi è in difficoltà»
Angarano: «C'è ancora troppa gente in giro» Angarano: «C'è ancora troppa gente in giro» «L'emergenza è all'apice. Le forze dell'ordine non possono essere in ogni luogo e in ogni momento. Ci vuole senso di responsaibilità»
Napoletano: «Qualcuno desti Angarano-Don Abbondio dal suo torpore» Napoletano: «Qualcuno desti Angarano-Don Abbondio dal suo torpore» Attacco diretto su tutti i fronti al sindaco e a Vittorio Fata, definito «consigliere diversamente di maggioranza»
Angarano: «I prossimi due weekend saranno cruciali» Angarano: «I prossimi due weekend saranno cruciali» «Adesso l'unico modo che abbiamo per difenderci è restare in casa»
Coronavirus, Angarano: «I biscegliesi positivi sono 18» Coronavirus, Angarano: «I biscegliesi positivi sono 18» «Quattro dei nove dipendenti di Universo Salute risiedono in altre città, uno era già stato conteggiato nei giorni scorsi»
1 Spina: «23 positivi? Una polveriera. Subito decisioni unitarie» Spina: «23 positivi? Una polveriera. Subito decisioni unitarie» L'ex sindaco torna a chiedere la convocazione del consiglio comunale
Coronavirus, Angarano aggiorna sulla situazione nell'ex Cdp Coronavirus, Angarano aggiorna sulla situazione nell'ex Cdp Il sindaco: «Il personale sottoposto a tampone era già in isolamento domiciliare»
Coronavirus, Angarano: «I casi positivi sono 14» Coronavirus, Angarano: «I casi positivi sono 14» Videomessaggio del sindaco nella tarda serata di giovedì
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.