funerali mons. Pichierri. <span>Foto Giuseppe Di Bisceglie</span>
funerali mons. Pichierri. Foto Giuseppe Di Bisceglie
Attualità

Il consiglio comunale apre con un minuto di silenzio per onorare la memoria di Monsignor Pichierri

Napoletano: «La scomparsa di questo concittadino onorario ci lascia commossi e turbati. La città lo ricorderà con affetto»

La dipartita di Monsignor Giovan Battista Pichierri non poteva lasciare indifferente il consiglio comunale del 28 luglio.
Nonostante il lutto cittadino, non è stato possibile rinviare la convocazione causa l'improrogabilità di alcuni punti in discussione.
La seduta ha comunque avuto inizio con oltre due ore di ritardo, per consentire ai consiglieri di prendere parte alle esequie dell'arcivescovo di Barletta-Trani-Bisceglie.

Ad aprire il dibattito, le parole di partecipazione del presidente del consiglio comunale Francesco Napoletano, che ha poi invitato i consiglieri ad un minuto di raccoglimento in segno di cordoglio:
«Monsignor Pichierri, a tutti caro, ha visto nascere e governare a Bisceglie due amministrazioni comunali. Ho avuto il privilegio di ospitarlo tante volte nella nostra città e l'onore di accoglierlo quando agli inizi del 2000 prese possesso della diocesi. Ha partecipato anche ad un nostro consiglio comunale.
La scomparsa improvvisa di questo nostro concittadino onorario, a 50 anni esatti dalla sua ordinazione sacerdotale, ci lascia commossi e turbati. In tanti hanno sottolineato la mitezza di quest'uomo, che ha sempre espresso con fermezza le proprie decisioni e che, siamo certi, la città ricorderà con affetto».
2 fotoconsiglio comunale ricordo Pichierri
WhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Consiglio Comunale
  • Mons. Pichierri
  • Franco Napoletano
  • Giovan Battista Pichierri
Altri contenuti a tema
Naglieri sul Documento strategico del commercio: «È fondamentale e prezioso per le attività connesse» Naglieri sul Documento strategico del commercio: «È fondamentale e prezioso per le attività connesse» «Il parametro dei 50 metri quadri è stato inserito per evitare il disturbo della quiete pubblica»
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» Naglieri risponde a Napoletano: «Mai coltivato l'ambizione di emularti. Cadrei sul tuo piano» L'assessore all'ex sindaco: «Lascio pesare le sue parole ai biscegliesi»
Napoletano: «Naglieri chi?» Napoletano: «Naglieri chi?» L'ex sindaco è ironico: «Nessuno si è accorto dell'esistenza di un assessore al commercio in quest'anno e mezzo»
Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio Naglieri replica a Napoletano sul Documento strategico del commercio L'assessore: «Abbiamo coinvolto le associazioni di categoria, che ogni giorno vivono quel settore e ne conoscono profondamente le problematiche»
Spina chiede l'annullamento o la modifica del Documento strategico del commercio: «Pronto il ricorso al Tar» Spina chiede l'annullamento o la modifica del Documento strategico del commercio: «Pronto il ricorso al Tar» L'ex sindaco: «Angarano convochi un consiglio monotematico per rimediare all'errore del limite di 50 metri quadri imposto alle nuove attività di somministrazione»
Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» Napoletano contesta: «Documento del commercio per niente strategico» L'ex sindaco lancia bordate nei confronti di Angarano ed elenca i punti ritenuti più critici del testo approvato in consiglio comunale
Spina contesta l'approvazione del Documento strategico del commercio: «Legalizza gli abusivi e penalizza i commercianti seri» Spina contesta l'approvazione del Documento strategico del commercio: «Legalizza gli abusivi e penalizza i commercianti seri» Il consigliere di minoranza: «Amministrazione allo sbando, senza testa né coda»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.