Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

Segretario generale indisponibile, il consiglio rischia di saltare ancora. La palla al Sindaco Angarano

Il suo vice è Angelo Pedone, dirigente della ripartizione finanziaria: impossibile affrontare temi come Dup e bilancio consuntivo

Mattinata molto intensa a Palazzo San Domenico. La sopraggiunta indisponibilità del Segretario generale del Comune di Bisceglie, Maurizio Moscara, ha messo in forse lo svolgimento della riunione del consiglio già rinviata in seconda convocazione per lunedì pomeriggio a causa dell'insussistenza del numero legale venerdì 4 novembre.

Il sostituto di Moscara, con incarico di vicesegretario comunale, è Angelo Pedone, dirigente della ripartizione finanziaria. La circostanza impedirebbe, naturalmente, la trattazione di tutti i punti iscritti all'ordine del giorno che riguarderebbero le questioni economiche e la massima assise cittadina è chiamata ad esaminare, discutere ed esprimere un parere sul Documento unico di programmazione, il bilancio consuntivo e diversi debiti fuori bilancio, argomenti di stretta competenza degli uffici coordinati dallo stesso Pedone che per ovvi motivi non può certo trovarsi nelle vesti sia di "controllore" che di "controllato".

La conferenza dei capigruppo, convocata d'urgenza, non avrebbe ancora risolto la questione. La seduta, in seconda convocazione, sarebbe valida anche solo con la presenza di sei consiglieri (più di 1/5 del totale come da normativa) ma a prescindere da ciò bisognerà valutare il comportamento del Sindaco Angelantonio Angarano, che potrebbe aprire i lavori ritirando tutti i punti inerenti le questioni finanziarie, togliendo così le castagne dal fuoco. In quel caso si affronterebbero esclusivamente la proposta di gemellaggio con la città armena di Yeghegnadzor e il Piano strategico del commercio. Dalle 16 in poi si comprenderanno le intenzioni dell'amministrazione.
  • Comune di Bisceglie
  • consiglio comunale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Come cambia il consiglio comunale dopo il rimpasto Come cambia il consiglio comunale dopo il rimpasto Occorrerà eleggere un secondo vicepresidente dell'assemblea
Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione «Grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto. Ho cercato di dare il meglio di me ma non è bastato»
Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» «Angarano mostra il suo cinismo per anni mascherato dal sorrisino buonista. Silvestris "svende" uno dei suoi più fedeli amici»
Siglato in Confindustria un protocollo di tutela dell'evento "Sol dell'alba" Siglato in Confindustria un protocollo di tutela dell'evento "Sol dell'alba" La quinta edizione si terrà il prossimo 5 agosto
Un protocollo per la tutela di "Sol dell'alba" Un protocollo per la tutela di "Sol dell'alba" Sarà sottoscritto martedì nella sede di Confindustria Puglia a Bari
Pug, "Il faro": «Se questo è amministrare...» Pug, "Il faro": «Se questo è amministrare...» Duro il giudizio su Angarano: «Avrebbe dovuto ricordarsi dei conflitti di interessi prima di candidarsi a sindaco»
"Ieri, oggi e domani". Angarano presenta la sua ricandidatura a sindaco "Ieri, oggi e domani". Angarano presenta la sua ricandidatura a sindaco Evento in programma al Teatro Politeama
Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» «Noi responsabili verso i cittadini. Non si capisce quale sia l'agibilità politica di un sindaco che si dichiara incompatibile su una materia così essenziale»
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.