L'altare della chiesa di San Pietro a Bisceglie
L'altare della chiesa di San Pietro a Bisceglie
Religioni

Serata di spiritualità nella parrocchia di San Pietro

L'incontro è promosso dal settore adulti dell'Azione Cattolica diocesana

Mercoledì 14 dicembre, dalle 19:30 alle 20:30, negli spazi della parrocchia di San Pietro di via Amando Vescovo a Bisceglie, il settore adulti di Azione Cattolica promuoverà una serata di spiritualità all'interno del percorso di Avvento sul tema "Sei tu Colui che deve venire?".

Il momento di preghiera e riflessione sarà guidato da Don Gaetano Corvasce, assistente unitario dell'Azione Cattolica diocesana e parroco di San Pietro.

«Il luogo è stato scelto da parte dell'équipe di settore in quanto quest'anno la comunità di San Pietro celebra l'anno giubilare per i cinquant'anni della sua missione, perciò si potrà godere dell'indulgenza plenaria che Papa Francesco ha concesso tramite la Penitenziaria apostolica per coloro che visiteranno la chiesa parrocchiale dal 22 febbraio 2022 al 22 febbraio 2023» hanno sottolineato don Gaetano Corvasce, il presidente diocesano di Azione Cattolica Francesco Mastrogiacomo e i vicepresidenti del settore adulti Maria Lanotte e Gianfranco Cuna.

«Attraverso questa proposta, aperta a tutta la comunità diocesana, il SA dell'Ac desidera prendersi cura e aiutare a vivere con maggiore profondità questo tempo forte dell'anno liturgico, costernato dalle tante "gabbie" di dolore personale e collettivo, quest'ultimo dovuto alle incertezze e ai conflitti in corso.
L'ascolto della Parola, la meditazione e la preghiera siano un'occasione favorevole per far spazio allo Spirito Santo e a Gesù che cammina sempre al fianco di ciascuno per illuminare la via della testimonianza».

Per ulteriori informazioni è possibile fare riferimento a Maria Lanotte e Gianfranco Cuna.
  • azione cattolica
  • parrocchia San Pietro
Altri contenuti a tema
Azione Cattolica diocesana, una biscegliese nella nuova equipe Azione Cattolica diocesana, una biscegliese nella nuova equipe Durante la dodicesima assemblea è stato eletto il nuovo consiglio diocesano di AC
«Ma che cos’è il Msac? E cosa fa?», il congresso a San Silvestro «Ma che cos’è il Msac? E cosa fa?», il congresso a San Silvestro Domenica 4 febbraio 2024, dalle ore 9:30 alle ore 16:00, si terrà il terzo congresso del Movimento studenti di Azione Cattolica (Msac) diocesano
Azione Cattolica: laboratorio diocesano di formazione sul tema “costruttori di responsabilità - il discepolo missionario nella comunità sinodale” Azione Cattolica: laboratorio diocesano di formazione sul tema “costruttori di responsabilità - il discepolo missionario nella comunità sinodale” Martedì 24 ottobre dalle ore 19:00 alle 21.30 a Trani, Parrocchia San Magno Vescovo e Martire
"Un minuto per la pace", l'appello lanciato dall'Azione Cattolica "Un minuto per la pace", l'appello lanciato dall'Azione Cattolica Ecco come aderire all'iniziativa
Festa diocesana del "Ciao" domenica a Trani Festa diocesana del "Ciao" domenica a Trani Attesi oltre 150 partecipanti provenienti anche dalle parrocchie biscegliesi
Un'effigie della Madonna di Fatima a Bisceglie Un'effigie della Madonna di Fatima a Bisceglie Resterà esposta al pubblico nella parrocchia di San Pietro per alcuni giorni
"Tempo del creato", iniziative dell'Azione Cattolica Diocesana a Bisceglie "Tempo del creato", iniziative dell'Azione Cattolica Diocesana a Bisceglie Mastrogiacomo: «Riflettere sul nostro stile, evitare lo spreco, rendere sosenibile con il nostro agire l'ambiente che viviamo»
Elezioni: «È il momento della partecipazione e della responsabilità» Elezioni: «È il momento della partecipazione e della responsabilità» Il documento diffuso dall'Azione Cattolica Diocesana, presieduta dal biscegliese Franco Mastrogiacomo
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.