Raccolta differenziata
Raccolta differenziata
Attualità

Servizio sperimentale di raccolta rifiuti a Sant'Andrea

Via i bidoni condominiali, si passa ai mastelli

L'amministrazione comunale di Bisceglie, d'intesa col Consorzio Ambiente 2.0, che gestisce il servizio di igiene urbana, farà partire dal 1 luglio una sperimentazione in alcune zone del quartiere Sant'Andrea, negli stabili di Carrara Reddito 10, 18, 26, 87 e 93, largo Che Guevara 54, 60, 72, 78, 117, 123, 131 e 163, via G. La Notte 24, via Enrico Berlinguer 1 e 19, via Padre Kolbe 2, 4, 8, 13, 25 e 54, via Madre Teresa di Calcutta dal civico 1 al 9, via Nicola Consiglio 4, 5 e 7, via San Mercuro 3 e 7, via Vecchia Corato 101, 105, 115, 119 e 123.

«In quella zona è stato finora attivo un servizio di raccolta dei rifiuti di tipo "condominiale", come nel quartiere Seminario, ma spesso, come dimostrano le molte sanzioni comminate nell'ultimo periodo, nei bidoni collettivi i rifiuti non vengono conferiti correttamente, probabilmente a causa della limitata responsabilizzazione delle singole utenze rispetto agli obblighi di separazione delle frazioni recuperabili. Ciò causa un drastico abbassamento della percentuale globale mensile della città di Bisceglie» ha spiegato il vicesindaco e assessore all'igiene Angelo Consiglio.

È in corso in questi giorni un'opportuna comunicazione agli utenti attraverso l'affissione di avvisi e locandine nei portoni, unita all'informazione attraverso la stampa e i social network. Saranno organizzati, inoltre, riunioni con gli amministratori di condominio e con gli utenti per un'ottimale preparazione all'avvio del servizio sperimentale.

I residenti compresi nella zona del servizio sperimentale saranno chiamati ad usare 2 mastelli, uno per la carta e uno per l'organico, una busta gialla per la plastica, una busta grigia per l'indifferenziato. Resterà operativo il bidone collettivo già in uso per il vetro. I mastelli saranno provvisti di dispositivo di identificazione dell'utenza, che consentirà l'immediata individuazione degli autori dei conferimenti irregolari. Sarà possibile ritirare i nuovi kit dal 15 giugno al mercato della ciliegia di via Padre Kolbe, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 17:30, il sabato dalle 9:30 alle 12:30.

Gli utenti potranno esporre l'umido il martedì, giovedì, sabato e domenica; la plastica il giovedì e la domenica, l'indifferenziato il lunedì, la carta il mercoledì. Il vetro potrà essere riposto nel contenitore condominiale il venerdì. Gli orari di conferimento sono, per tutti i giorni e tutti i materiali, dalle 21:00 a mezzanotte.

«La sperimentazione sarà anche utile a capire se il sistema può essere funzionale ad una prossima riduzione della 'mastellizzazione', rendendo più agevoli le operazioni di conferimento per i cittadini. Non dimentichiamo, infatti, che l'attuale sistema familiare della raccolta porta a porta è stato concepito con l'impiego di ben 5 mastelli, uno per ogni frazione, sistema che risulta scomodo e incontra notevoli resistenze» ha commentato il sindaco Angelantonio Angarano.
Servizio sperimentale di raccolta rifiuti a Sant'Andrea
  • Angelantonio Angarano
  • servizio igiene urbana
  • Sant'Andrea
Altri contenuti a tema
Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Domenica 17 novembre in piazza 8 marzo, nel quartiere Seminario
Martedì scuole chiuse per allerta meteo Martedì scuole chiuse per allerta meteo Lo ha disposto il sindaco Angelantonio Angarano
Un bando di gara per il rifacimento di strade e marciapiedi Un bando di gara per il rifacimento di strade e marciapiedi Il sindaco Angarano: «Andiamo oltre gli interventi spot». L’assessore Parisi: «Nuova segnaletica orizzontale e piantumazione di alberi»
Sopralluogo del sindaco al Teatro Garibaldi Sopralluogo del sindaco al Teatro Garibaldi Angarano: «Soluzioni stabili e definitive per renderlo adatto a ospitare una più ampia offerta di spettacoli»
60 anni Avis Bisceglie, una Santa Messa celebrata dall'Arcivescovo 60 anni Avis Bisceglie, una Santa Messa celebrata dall'Arcivescovo Previsti riconoscimenti ai donatori più assidui, targhe ricordo a Pietro Rana e al dottor Laganara, l'ufficializzazione della nomina ad Alfiere di sezione del giovane Mirko Salerno
L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'ex sindaco: «Termine ultimo per le variazioni di bilancio è il 30 novembre, a quel punto capiremo se i soldi saranno sufficienti»
Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Successo per l'iniziativa "Primi passi in comune"
Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» L'ex primo cittadino: «Sindaco e vicesindaco hanno dato uno schiaffo alla comunità»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.