Operazioni di sgombero degli alloggi occupati abusivamente a Bisceglie
Operazioni di sgombero degli alloggi occupati abusivamente a Bisceglie
Attualità

Sgombero concluso, Angarano: «Segnale forte di legalità»

Il Sindaco: «La risposta dello Stato è stata netta e immediata»

Si sono concluse nella tarda mattinata di mercoledì 7 aprile le operazioni di sgombero dei due alloggi occupati abusivamente in via Taranto, a Bisceglie. Le attività sono state coordinate dalla Prefettura in sinergia con Comune di Bisceglie e forze dell'ordine, con l'impegno di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e Polizia Locale, unitamente a personale dei servizi sociali, dell'ufficio tecnico del Comune di Bisceglie e mezzi di soccorso del 118.

È salito perciò a undici il numero di appartamenti sgomberati complessivamente in meno di due mesi sul territorio biscegliese, risultato rivendicato dall'amministrazione comunale: «Ancora una volta da Bisceglie parte un segnale forte e perentorio di legalità» ha commentato il Sindaco Angelantonio Angarano. «Forse mai nella storia della nostra Città, dove non si effettuavano sgomberi da trent'anni, si era assistito a tre operazioni così complesse e ravvicinate. La risposta dello Stato e delle istituzioni è stata netta e immediata. Gli alloggi di via Taranto, infatti, erano stati occupati a metà febbraio scorso e in meno di due mesi sono stati sgomberati. Stesso discorso per il centro storico: immobili occupati a gennaio 2021 e liberati nel giro di un mese e mezzo. È stato così ripristinato il diritto dei legittimi assegnatari. Il messaggio è chiaro: a Bisceglie non vincono gli abusivi» ha tuonato.

«Ribadiamo la necessità e la volontà di affrontare in maniera organica il problema dell'emergenza abitativa presente da decenni nel nostro territorio affinché si possa tutelare il fondamentale diritto alla casa» ha concluso Angarano.
  • Comune di Bisceglie
  • case popolari
  • via Taranto
  • Fuori dal coro
  • casa occupata
Altri contenuti a tema
«Evanescenti e maestri di boicottaggio». Attacco ai consiglieri di "Nelmodogiusto" «Evanescenti e maestri di boicottaggio». Attacco ai consiglieri di "Nelmodogiusto" Gli assessori della Giunta Angarano sottoscrivono una nota durissima nei confronti degli esponenti di opposizione
Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Sono ancora oltre duemila i ricoverati negli ospedali
Covid, leggera salita del numero degli attualmente positivi a Bisceglie Covid, leggera salita del numero degli attualmente positivi a Bisceglie 8368 biscegliesi hanno già ricevuto almeno la prima dose vaccinale
1 Bilancio di previsione, la Giunta rigetta gli 8 emendamenti delle opposizioni Bilancio di previsione, la Giunta rigetta gli 8 emendamenti delle opposizioni Parere negativo anche dal collegio dei revisori dei conti
1 Angarano: Oltre 2000 vaccinazioni al PalaCosmai in questa settimana» Angarano: Oltre 2000 vaccinazioni al PalaCosmai in questa settimana» Il Sindaco sottolinea i dati incoraggianti delle somministrazioni effettuate a Bisceglie e ringrazia i medici
Si riduce il numero degli attualmente positivi ma resta alta l'occupazione dei posti in terapia intensiva Si riduce il numero degli attualmente positivi ma resta alta l'occupazione dei posti in terapia intensiva 5410 decessi registrati dall'inizio dell'emergenza epidemiologica
4 Spina: «Il Pd sostiene Angarano per puntellarlo se Silvestris dovesse lasciare?» Spina: «Il Pd sostiene Angarano per puntellarlo se Silvestris dovesse lasciare?» L'ex Sindaco sferra l'ennessimo attacco a Cozzoli e Fata
Il dovere di una comunità e delle autorità Il dovere di una comunità e delle autorità Riflessioni controcorrente sulla povertà
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.