Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Sindaco e assessori di Andria si tagliano l'indennità, paragone inevitabile con Bisceglie

Gli oppositori di Angarano rimarcano la mancata applicazione, al momento, della promessa di restituzione della metà del compenso da primo cittadino

Giovanna Bruno, Sindaco della vicina Andria, ha annunciato nei giorni scorsi la scelta di ridursi l'indennità, condivisa con gli assessori della sua Giunta. La circostanza è stata colta con favore da Biagio D'Alberto, segretario generale Cgil Bat: «È un segnale importante che serve a dare il buon esempio ma che soprattutto dimostra il rispetto delle regole e il rispetto verso i cittadini che, in maniera diversa, stanno tutti vivendo un momento complicato proprio dal punto di vista economico».

Il provvedimento rientra nel piano di riequilibrio pluriennale del Comune federiciano, la cui situazione finanziaria è precipitata al punto da metterlo in serio rischio di dissesto. «In un quadro complesso come quello andriese questa decisione di Sindaco e Giunta ci pare un atto di responsabilità verso la comunità che guidano» ha evidenziato D'Alberto.

Inevitabile il raffronto con quanto promesso, nel corso della campagna elettorale per le amministrative del 2018, dal candidato Sindaco della coalizione "Un passo alla svolta" Angelantonio Angarano, poi eletto alla guida della città: «La politica deve dare degli esempi per avvicinare la gente e questo è un vero e proprio atto morale verso l'intera cittadinanza. Questi 120mila euro saranno destinati per la lotta alla povertà, alle giovani coppie in difficoltà e alla istituzione di un fondo di microcredito per le start-up» aveva affermato l'attuale capo dell'amministrazione presentando la sua iniziativa personale con un mega-assegno.

Gli oppositori di Angarano, nell'arco degli oltre due anni e mezzo di mandato, hanno più volte fatto richiami espliciti all'impegno assunto e - dal loro punto di vista - non mantenuto. Fonti vicine al Sindaco ne sottolineano, al contrario, la sensibilità nel privato e lontano dalla luce dei riflettori. È comunque un dato di fatto la mancata rendicontazione, al momento, di una qualsiasi restituzione.
  • Comune di Bisceglie
  • Cgil Bat
  • Un passo alla svolta
Altri contenuti a tema
«Stangata sui passi carrabili, aumenti del 110%» «Stangata sui passi carrabili, aumenti del 110%» La denuncia dell'ex Sindaco Spina: «Si è superato ogni limite, in arrivo altre batoste Tari mentre sono stati interrotti i servizi più importanti»
Disinfestazione antialare contro mosche e zanzare sul territorio biscegliese Disinfestazione antialare contro mosche e zanzare sul territorio biscegliese Operazione in programma nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 giugno
Un concerto in memoria di Antonella Dell'Olio Un concerto in memoria di Antonella Dell'Olio Si terrà il giorno del suo compleanno in piazza Vittorio Emanuele II
Lavori sulla litoranea, Angarano: «Bisceglie sempre più bella» Lavori sulla litoranea, Angarano: «Bisceglie sempre più bella» Il Sindaco fa il punto sulle manutenzioni portate a termine e attacca: «Finisce coi fatti l’ennesima polemica ingenerata per tutto l'inverno»
"I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio "I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio Due ragazzi avranno l'opportunità di partecipare alla Luiss Summer School
Piscina comunale, assessori all'attacco di Spina Piscina comunale, assessori all'attacco di Spina «L'amministrazione aveva già diffidato il gestore, responsabile della custodia, ad effettuare tutte le lavorazioni necessarie al ripristino completo della fruibilità»
Area mercatale via San Martino, il Comune la spunta al Consiglio di Stato Area mercatale via San Martino, il Comune la spunta al Consiglio di Stato Angarano: «Via libera alla realizzazione dell'opera nella sua interezza»
Vaccinazioni ai dipendenti, aziende biscegliesi nell'hub di Network Contacts Vaccinazioni ai dipendenti, aziende biscegliesi nell'hub di Network Contacts Minervini, Sindaco di Molfetta: «Grande operazione, a costo zero, per i lavoratori»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.