I sognalibri
I sognalibri
Cultura

"I sognalibri", assegnate a tre ragazze le borse di studio per la Luiss

Parteciperanno a luglio alle Summer School dell'Università di Roma

Sono Lucia Ruggieri dell'istituto "Giacinto Dell'Olio", Ursula Maria Di Pace ed Elena Cosmai, entrambe del liceo classico "De Sanctis" di Trani, le tre ragazze che si sono aggiudicate le borse di studio per partecipare alla Summer School della Luiss "Guido Carli", offerte dall'Associazione Borgo Antico ai partecipanti del progetto "I sognalibri". Le studentesse, selezionate sulla base del criterio della migliore media scolastica certificata, avranno così l'opportunità di frequentare i corsi che la prestigiosa Università ospiterà dal 4 all'8 luglio a Roma. Un'occasione che permetterà loro di orientarsi e scegliere con consapevolezza il proprio futuro, anche lavorativo.

La cerimonia di consegna si è tenuta nel Salone degli specchi di Palazzo Tupputi a Bisceglie, alla presenza del referente del percorso Luciano Gigante, Sergio Silvestris (presidente Associazione Borgo Antico), Cesare De Palma di Confindustria Bari e Bat e Cardenia Casillo della Fondazione Vincenzo Casillo. A portare i suoi saluti anche Roberto Costantini, docente e dirigente della Luiss "Guido Carli", intervenuto in videocollegamento.
Sognalibri borse di studioSognalibri borse di studioSognalibri borse di studioSognalibri borse di studio
«Anche quest'anno il criterio che abbiamo utilizzato per assegnare le borse di studio è stato quello del merito. Le studentesse premiate hanno delle medie voti, certificate dalle loro scuole, che vanno dal 9.1 al 9.82. Sono quindi ragazze che si stanno impegnando duramente e che riteniamo giusto valorizzare, offrendo loro questa occasione unica di formazione e orientamento presso la Luiss di Roma, che sarà però anche momento di socializzazione e conoscenza reciproca. Un ringraziamento speciale va a tutti i partner del progetto, che rendono possibile la sua realizzazione, e a quelle realtà imprenditoriali che generosamente scelgono di dedicare parte delle loro risorse alla promozione della cultura presso le generazioni più giovani» ha commentato Sergio Silvestris.

Il percorso di avvicinamento alla lettura e incontro con le professioni culturali continuerà nelle prossime settimane e culminerà con la tredicesima edizione del festival Libri nel Borgo Antico, che i Sognalibri vivranno da protagonisti moderando alcune delle conversazioni con gli autori in programma e contribuendo attivamente all'organizzazione dell'evento. Nel mese di luglio i giovani studenti avranno inoltre la possibilità di dialogare con due ospiti d'eccezione: il giornalista del Tg2 Leonardo Zellino, che parlerà ai ragazzi della sua esperienza come inviato di guerra in Ucraina, e l'autrice Edith Bruck che, in videocollegamento, converserà del suo libro "Il pane perduto", emozionante racconto di quando, nella primavera del 1944, venne deportata a tredici anni dal ghetto di Sátoraljaújhely ad Auschwitz e poi in altri campi di concentramento tedeschi: Kaufering, Landsberg, Dachau, Christianstadt e, infine, Bergen-Belsen, da dove fuggì nell'aprile del 1945.
  • Libri nel Borgo Antico
  • Associazione Borgo Antico
  • Luiss Roma
  • Sergio Silvestris
  • i sognalibri
Altri contenuti a tema
Libri nel Borgo Antico, riconfermate le miniguide turistiche Libri nel Borgo Antico, riconfermate le miniguide turistiche Saranno curate dai ragazzi del primo e terzo circolo didattico
Libri nel Borgo Antico, ritorna lo Scambialibro Libri nel Borgo Antico, ritorna lo Scambialibro «L'iniziativa consente di far arrivare la passione della lettura in ogni casa»
I "Sognalibri" protagonisti nelle giornate di Libri nel Borgo Antico I "Sognalibri" protagonisti nelle giornate di Libri nel Borgo Antico Silvestris: «Daranno prova delle loro capacità»
14 autori biscegliesi al festival Libri nel Borgo Antico 14 autori biscegliesi al festival Libri nel Borgo Antico Tutto quasi pronto per l'inizio della rassegna letteraria
«Forte in bocca al lupo»: Libri nel Borgo Antico tifa il Bisceglie «Forte in bocca al lupo»: Libri nel Borgo Antico tifa il Bisceglie Il festival letterario ha voluto associare nome e logo alla formazione nerazzurra
"Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città "Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città Prevista l'apertura serale della chiesa di Santa Margherita
Libri nel Borgo Antico lancia un contest per i volontari Libri nel Borgo Antico lancia un contest per i volontari Il festival letterario è sbarcato ufficialmente su TikTok
Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» «In prima linea durante il Covid, si è impegnato per garantire cure e servizi»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.