I sognalibri
I sognalibri
Cultura

"I sognalibri", avviata la seconda edizione. Diversi gli ospiti di rilievo

Silvestris: «Perfezionata l'organizzazione e ampliata la disponibilità di borse di studio alla Luiss per i ragazzi»

Dopo il successo dello scorso anno, è ufficialmente cominciata la seconda edizione del progetto "I sognalibri", organizzato da Libri nel Borgo Antico con la collaborazione dell'Università Luiss "Guido Carli". I quasi 150 iscritti (raddoppiati rispetto allo scorso anno), divisi in gruppi di lavoro, saranno seguiti da tutor e docenti provenienti dalle scuole pubbliche del territorio in un percorso di avvicinamento alla lettura e incontro con le professioni culturali che si concluderà ad agosto, quando i giovani partecipanti vivranno da protagonisti l'esperienza della tredicesima edizione del festival letterario.

Il percorso è cominciato con un primo incontro rompighiaccio immerso nella rigogliosa natura del Giardino botanico Veneziani, che ha accolto i ragazzi nello splendido spazio verde gestito con cura e passione da Mosquito Aps: un iniziale momento di socializzazione utile ai Sognalibri per familiarizzare coi tutor che li guideranno durante il percorso e coi loro nuovi compagni di viaggio, con cui condivideranno idee, stimoli e riflessioni nei prossimi mesi.Due gli ospiti d'eccezione nel programma degli appuntamenti: il giornalista del Tg2 Leonardo Zellino, che parlerà della sua esperienza come inviato di guerra in Ucraina, e l'autrice Edith Bruck che, in videocollegamento, converserà a proposito del suo libro "Il pane perduto", emozionante racconto di quando, nella primavera del 1944, venne deportata a tredici anni dal ghetto di Sátoraljaújhely ad Auschwitz e poi in altri campi di concentramento tedeschi: Kaufering, Landsberg, Dachau, Christianstadt e, infine, Bergen-Belsen, da dove fuggì insieme alla sorella nell'aprile del 1945.

I ragazzi iscritti al percorso potranno inoltre concorrere per le borse di studio messe a disposizione dalla Luiss, che per questa seconda edizione saranno tre. Saranno selezionati in base al loro curriculum scolastico, che daranno accesso rispettivamente alla Writing School, alla Orientation 3 e alla Orientation 4 nell'ambito della "Summer School", che si terrà dal 4 all'8 luglio a Roma.

«Siamo molto felici di riproporre, in forma ampliata e migliorata, il percorso di avvicinamento alla lettura nato lo scorso anno. Abbiamo raccolto i feedback e i suggerimenti dei giovani studenti che hanno partecipato alla prima del progetto e da quegli spunti, in sintonia col professor Roberto Costantini dell'Università Luiss, abbiamo perfezionato l'organizzazione e ampliato la disponibilità delle borse di studio. La possibilità per i ragazzi di poter dialogare direttamente con due ospiti del calibro di Bruck e Zellino sarà inoltre una grande occasione di crescita culturale e personale di cui siamo molto orgogliosi» ha dichiarato il presidente dell'Associazione Borgo Antico Sergio Silvestris.
  • Libri nel Borgo Antico
  • Associazione Borgo Antico
  • Sergio Silvestris
  • i sognalibri
Altri contenuti a tema
Libri nel Borgo Antico, ritorna lo Scambialibro Libri nel Borgo Antico, ritorna lo Scambialibro «L'iniziativa consente di far arrivare la passione della lettura in ogni casa»
I "Sognalibri" protagonisti nelle giornate di Libri nel Borgo Antico I "Sognalibri" protagonisti nelle giornate di Libri nel Borgo Antico Silvestris: «Daranno prova delle loro capacità»
14 autori biscegliesi al festival Libri nel Borgo Antico 14 autori biscegliesi al festival Libri nel Borgo Antico Tutto quasi pronto per l'inizio della rassegna letteraria
«Forte in bocca al lupo»: Libri nel Borgo Antico tifa il Bisceglie «Forte in bocca al lupo»: Libri nel Borgo Antico tifa il Bisceglie Il festival letterario ha voluto associare nome e logo alla formazione nerazzurra
"Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città "Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città Prevista l'apertura serale della chiesa di Santa Margherita
Libri nel Borgo Antico lancia un contest per i volontari Libri nel Borgo Antico lancia un contest per i volontari Il festival letterario è sbarcato ufficialmente su TikTok
Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» Silvestris: «Non ci sono abbastanza parole per ringraziare Andrea Sinigaglia» «In prima linea durante il Covid, si è impegnato per garantire cure e servizi»
Bisceglie en blanc, si rinnova l'appuntamento con la cena bianca di Puglia. Come iscriversi Bisceglie en blanc, si rinnova l'appuntamento con la cena bianca di Puglia. Come iscriversi Mercoledì 31 agosto in via Nazario l'attesissimo evento con finalità benefiche
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.