Francesco Spina. <span>Foto Fabrizio Ardito</span>
Francesco Spina. Foto Fabrizio Ardito
Politica

Spina serafico sulla sentenza d'Appello: «Angarano ha esportato il meglio di sé in Provincia»

«Nessun commento da Pd e Forza Italia». Stoccata al sindaco e all'assessore Rigante: «Lontani i tempi in cui si invocavano le testate nazionali per le tessere on line»

«La lista "Emiliano", inizialmente esclusa dalla Commissione elettorale, fu reintegrata dal Tar Puglia, dimostrando la legittimità perfetta dei suoi atti. La lista di centro destra "Insieme per la Bat" fu, invece, ammessa dalla stessa Commissione, nonostante forti irregolarità; tale lista, ora, viene esclusa, di fatto, per accertamento giudiziale di falsità materiali». Lo ha rimarcato, in una nota, l'ex Sindaco di Bisceglie Francesco Spina, commentando la sentenza della Corte d'Appello di Bari e il conseguente articolo di BisceglieViva (link).

«La presenza nella lista del centrodestra provinciale di ben tre consiglieri della maggioranza di Angarano (oltre a Pedone, Mazzilli e Di Gregorio, aggiunta a penna all'ultimo momento) ha dimostrato plasticamente come le titubanze di Angarano e le sue retromarce a destra e a sinistra non abbiano portato bene a chi ha ospitato il "blocco di interessi" trasversale di Bisceglie (Silvestris con la parte filo-Pd di Angarano)» ha aggiunto.

«Pasticci, forme illegali e dileggio delle istituzioni: stesso stile amministrativo dell'attuale governo biscegliese. Angarano ha esportato il meglio di sé in Provincia, con la ciliegina di Pierpaolo Pedone che è passato il giorno dopo, col beneplacito di Silvestris, nel centrosinistra per diventare vicepresidente» ha osservato.

«Da Bisceglie nessun commento né del Pd e né di Forza Italia, sul brutto pasticcio della falsificazione degli atti accertata dalla Corte d'Appello di Bari. Sono lontani i tempi in cui Angarano e Roberta Rigante invocavano le testate nazionali e le magistrature dell'universo mondo per arrestare, in senso non metaforico, chi aveva fatto come per regolamento le tessere on line al Partito Democratico» ha sostenuto.

«Oggi anche i falsi accertati giudizialmente in atti di rilevanza pubblica non suscitano più alcuna reazione in questi signori. Destra e sinistra di governo cittadino stanno comodamente "a tavola" insieme, con i cittadini che, invece, non possono fare la spesa perché a Bisceglie non vengono più pagati neanche i bonus emergenza, quelli casa e quelli dei libri per le persone fragili» ha evidenziato il consigliere di minoranza.

«È questa la politica che volevano quelli dell'inciucio "svoltista" ma non avevano fatto i conti con i tanti politici onesti e i tanti cittadini arrabbiati. Intanto, complimenti per il coraggio e auguri a Giuseppe Bufo, che giuridicamente oggi deve ritenersi eletto al consiglio provinciale, unitamente agli altri candidati della lista Emiliano esclusi dall'aberrante decisione della commissione elettorale provinciale, censurata dalla sentenza della Corte d'Appello di Bari» ha concluso Spina.
  • Francesco Spina
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
«I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» «I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» Spina contesta l'intervento di ripascimento in un tratto della litoranea di Ponente e lo confronta con un analogo lavoro della sua amministrazione del 2010
Spina: «È l'indolenza amministrativa a generare rabbia sociale» Spina: «È l'indolenza amministrativa a generare rabbia sociale» Dura polemica sulle misure non ancora liquidate ai cittadini: «Possono i biscegliesi almeno ricevere quello che spetta loro di diritto?»
Bisceglie e la Bat in zona rossa? Ecco cosa cambierebbe Bisceglie e la Bat in zona rossa? Ecco cosa cambierebbe Tra le novità il divieto di spostamento all'interno del territorio cittadino e la chiusura dei negozi al dettaglio tranne alimentari, distributori di benzina, farmacie ed edicole
1 Naglieri rimbrotta Spina: «Fomentare la rabbia sociale è da irresponsabili» Naglieri rimbrotta Spina: «Fomentare la rabbia sociale è da irresponsabili» L'assessore replica all'intervento dell'ex Sindaco sul comportamento dell'amministrazione in questa fase emergenziale
«Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» «Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» Dura reprimenda di Spina nei confronti del Sindaco: «Non può limitarsi a fare il portavoce della Asl»
«Forte affetto e solidarietà verso chi lotta ancora con dignità e coraggio contro questo "mostro"» «Forte affetto e solidarietà verso chi lotta ancora con dignità e coraggio contro questo "mostro"» La gratitudine di Francesco Spina, già Sindaco di Bisceglie, nei confronti del personale del "Vittorio Emanuele II": «Chi ha la fortuna di superare questi momenti ha l'obbligo di testimoniare»
Igiene urbana, Spina: «Lacrime di coccodrillo o sceneggiata?» Igiene urbana, Spina: «Lacrime di coccodrillo o sceneggiata?» Duro attacco ad Angarano: «Si accorge del servizio sovrapagato dopo quasi tre anni, 16 proroghe e proprio in scadenza di contratto?»
Personale positivo al Covid, chiusi gli uffici della Provincia a Barletta Personale positivo al Covid, chiusi gli uffici della Provincia a Barletta Riapertura prevista per venerdì 6
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.