Plesso scolastico del quartiere Salnitro
Plesso scolastico del quartiere Salnitro
Politica

Spostamento degli studenti della "Monterisi" a Salnitro, Preziosa: «Non è stata una scelta ispirata»

Il consigliere comunale del gruppo Nelmodogiusto sferza l'amministrazione su servizio navetta e refezione scolastica: «Si attivino presto»

Tengono banco a Bisceglie, nel senso letterale del termine, due vicende connesse alla quotidianità delle famiglie i cui figli frequentano le scuole dell'obbligo: la mancata fruizione di un servizio di trasporto pubblico per le centinaia di studenti alle prese con le conseguenze dello spostamento temporaneo delle lezioni della media "Riccardo Monterisi" dalla struttura di viale Calace al plesso del rione Salnitro e i ritardi nell'avvio della refezione scolastica sul territorio cittadino.

«Ho apprezzato le scuse dell'assessore Bianco, che certificano un'ammissione di responsabilità» ha spiegato a BisceglieViva Giorgia Preziosa, consigliere comunale del gruppo Nelmodogiusto. «È anche doveroso sottolineare come avessimo già evidenziato una certa leggerezza, se non incapacità, nella gestione di questo trasferimento di massa» ha aggiunto. «Era ovvio, infatti, che una volta aperta la procedura di richiesta del servizio navetta dal quartiere Seminario a Salnitro il numero delle adesioni sarebbe stato altissimo, superiore a qualsiasi aspettativa: la distanza fra un punto e l'altro della città è notevole» ha osservato. «Sono convinta del fatto che sarebbe bastato programmare tutto nei tempi giusti per scongiurare gran parte dei disagi che adesso si registrano».

Preziosa, particolarmente attenta alle questioni che riguardano l'edificio scolastico di Salnitro, è dell'opinione che la scelta di dirottare gli alunni di una scuola media in quel plesso non sia particolarmente ispirata: «È vero, la ristrutturazione dell'istituto è recente ma i suoi ambienti furono pensati e risultano ideali per ospitare bambini di scuola dell'infanzia e della primaria. Le aule sono troppo piccole per classi con un numero di componenti superiore a 18-20 e sinceramente verrebbe da chiedersi se quelle dimensioni consentano il rispetto del distanziamento anti-Covid prescritto».

Laconico il commento riguardo il servizio mensa: «Bisognerà attendere ancora molto? Mi auguro che l'amministrazione si renda conto del disagio creato ai numerosi genitori che lavorano e si prodighi per affrettare i tempi».
  • Giorgia Preziosa
  • trasporto pubblico locale
  • refezione scolastica
  • mense scolastiche
  • mensa scolastica
  • Nelmodogiusto
  • amministrazione comunale
  • scuola Monterisi
  • Loredana Bianco
Altri contenuti a tema
Nuoto in acque libere, 110 atleti per la tappa "Estate in blu" Nuoto in acque libere, 110 atleti per la tappa "Estate in blu" La manifestazione Open Water Challenge approda in città
Spina contesta la concessione del contributo di 24 mila euro per la rievocazione storica dei Santi Spina contesta la concessione del contributo di 24 mila euro per la rievocazione storica dei Santi «Non c'erano associazioni biscegliesi capaci di organizzare l'evento con quella somma?»
«Centro storico pieno di erbacce e rifiuti durante la festa di Sant'Antonio» «Centro storico pieno di erbacce e rifiuti durante la festa di Sant'Antonio» La denuncia di un gruppo di cittadini e dell'ex consigliere comunale Marco Di Leo
Effettuati i primi interventi di disinfestazione e derattizzazione Effettuati i primi interventi di disinfestazione e derattizzazione Martedì 21 giugno le nuove operazioni in programma in città
Cimitero, Parisi: «Guasto riparato» Cimitero, Parisi: «Guasto riparato» L'assessore: «Problema improvviso non dovuto alla volontà dell'amministrazione»
Peppo Ruggieri lascia la maggioranza e si dichiara indipendente Peppo Ruggieri lascia la maggioranza e si dichiara indipendente «Non è andata come credevo, le scelte non sono frutto di confronto e condivisione, vengono portate avanti da qualcuno che ha interrotto il dialogo»
"Scrivimi per sbaglio", la prima proiezione è un successone "Scrivimi per sbaglio", la prima proiezione è un successone Un progetto vincente del biscegliese Giuseppe de Candia fra temi trattati e spazio dedicato a giovanissimi attori del territorio
Questione camping, Spina contesta l'affidamento diretto Questione camping, Spina contesta l'affidamento diretto «Angarano scarica spesso sui dirigenti la responsabilità delle proroghe»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.