Suor Paola Pizzi
Suor Paola Pizzi
Religioni

Suor Paola Pizzi è entrata nella casa del Padre

Aveva 81 anni. Originaria di Cerignola, entrata nelle figlie della carità nel 1962, fu trasferita a Bisceglie nel 2019

All'alba di ieri è entrata nella Casa del Padre sr. Paola Pizzi dell'Istituto Figlie della Carità di San Vincenzo in Bisceglie. È possibile visitarla presso l'obitorio dell'Hospice Universo Salute. Oggi alle 15.30 saranno celebrate le esequie presso la Parrocchia San Lorenzo. L'Arcivescovo invita tutti ad elevare al Padre di ogni grazia il rendimento di grazie per la sua vita e la sua vocazione.

Sr. Lucrezia Pizzi, in comunità Sr Paola è nata a Cerignola il 3 agosto 1942. A circa vent'anni entra tra le Figlie della Carità di San Vincenzo del Paoli.

Svolge il noviziato a Napoli nel 1963 , finito il quale rimane come suora d'ufficio delle novizie fino al 1968.

Successivamente la troviamo a Napoli, presso l' Istituto Mater Dei nel 1968, poi a Brindisi all'Istituto San Vincenzo e a Lecce nella Casa della Carità dove svolge il suo servizio di assistente sociale.

Nel 1984 viene trasferita a Napoli al Centro sociale come superiora e nello stesso tempo con l'incarico di consigliera Provinciale.

Nel 1987 viene inviata sempre come superiora a Taranto, poi a Bitonto nel 1994, a Catania nella Casa della Carità, nuovamente a Brindisi, a Roma nella Casa Santa Marta, a Castellammare di Stabia e infine a Cerignola.

Con la chiusura della casa di Cerignola e il termine del suo mandato di superiora viene inviata a Bisceglie il 3 luglio 2019.

«Aveva sempre una vena umoristica e poetica – così la descrive la superiora dell'Istituto biscegliese suor Sabina - e ad ogni onomastico o compleanno o ricorrenza di noi consorelle ci faceva trovare un acrostico con il nome e le qualità che riscontrava in ognuna o bigliettino o altro che poteva farci piacere.

Oltre poi ad avere qualche servizio comunitario aveva preso a cuore l'impegno di andare nella nostra parrocchia San Lorenzo dove svolgeva il servizio di catechista: viveva con entusiasmo e tanta preparazione questo impegno premurandosi di preparare schede, disegni e quanto altro può essere utile per raccontare ai piccoli la buona novella: Gesù è con noi tutti i giorni.

Era sempre attenta a partecipare ai vari incontri in parrocchia oltre che con i catechisti, i genitori, i bambini, anche nel consiglio pastorale.

Negli ultimi mesi quando la malattia ha continuato repentinamente a progredire, ha smesso di andare ma non di pensare e portare nella preghiera i bisogni della parrocchia, fino all'ultimo, quando si è spenta il 31 gennaio 2024.

Noi consorelle siamo immensamente grate a don Ferdinando che è stato sempre molto vicino a suor Paola, ma anche alla nostra comunità, offrendo anche il suo aiuto particolarmente nel tempo in cui purtroppo abbiamo dovuto portare sr. Paola all'Hospice Don Uva. La gratitudine della Comunità e quella della sua famiglia di origine, quindi a don Ferdinando, ai catechisti, ai parrocchiani, a quanti ci sono stati vicini in questo tempo di sofferenza e ci hanno sostenuto in ogni modo».
  • Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie
Altri contenuti a tema
Si terrà a Corato l'Assemblea della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Si terrà a Corato l'Assemblea della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie La lettera di invito a tutta la diocesi di mons. Leonardo D’Ascenzo
Incontro per le coppie a Bisceglie: «Una bellezza di riscoprire. Uno spazio e un tempo dedicati alla coppia» Incontro per le coppie a Bisceglie: «Una bellezza di riscoprire. Uno spazio e un tempo dedicati alla coppia» Domenica alle 17 nell'auditorium "Don Pierino Arcieri"
Domenica 17 marzo la professione di fede di suor Pascasie Ndayishimiye Domenica 17 marzo la professione di fede di suor Pascasie Ndayishimiye La professione si terrà nella chiesa di San Silvestro
Incontro formativo dei catechisti a Bisceglie Incontro formativo dei catechisti a Bisceglie Un momento di riflessione presso la parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli
Azione Cattolica diocesana, una biscegliese nella nuova equipe Azione Cattolica diocesana, una biscegliese nella nuova equipe Durante la dodicesima assemblea è stato eletto il nuovo consiglio diocesano di AC
Anche i giovani biscegliesi si preparano alla giornata diocesana della gioventù Anche i giovani biscegliesi si preparano alla giornata diocesana della gioventù L'appuntamento sabato 25 novembre nella Cattedrale di Trani
200 giornali diocesani a Roma, tra cui "In Comunione" dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie 200 giornali diocesani a Roma, tra cui "In Comunione" dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Pronti a vivere la XX Assemblea ordinaria elettiva della Federazione Italiana Settimanali Cattolici
Oggi la conclusione del convegno pastorale diocesano Oggi la conclusione del convegno pastorale diocesano Prevista una solenne concelebrazione eucaristica con il mandato agli operatori pastorali e ammissione e conferimento ministero a due seminaristi
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.