Solidarietà
Solidarietà
Attualità

Supportare persone senza fissa dimora, il progetto dell'Ambito Trani-Bisceglie

Obiettivo intercettare nuove linee di finanziamento per il potenziamento dei servizi

La propensione dell'Ambito territoriale è quello di intercettare nuove linee di finanziamento per il potenziamento dei servizi e interventi in favore della cittadinanza, soprattutto delle fasce più fragili della popolazione, a seguito dell'indirizzo ricevuto dai Sindaci Amedeo Bottaro e Angelantonio Angarano, nonché dagli assessori alle politiche sociali Alessandra Rondinone e Roberta Rigante.

L'Ufficio di piano ha candidato, a valere sulle risorse ministeriali del Pon inclusione, un progetto finalizzato a supportare le persone senza fissa dimora o in situazione di povertà estrema o marginalità, ovvero coloro vittime degli effetti sociali della pandemia, assicurando sul territorio i livelli essenziali come definiti dal "Piano per gli Interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà per il triennio 2021-2023":
  • Azione A: "Pronto Intervento Sociale" che si attiva per la gestione della prima urgenza e per bisogni indifferibili che richiedono l'immediata protezione della persona;
  • Azione B: "Accesso alla Residenza Anagrafica e servizi di Fermo Posta" attraverso un servizio di supporto ed accompagnamento all'iscrizione anagrafica e attivazione del servizio di fermo posta per le persone senza dimora, presenti sul territorio di Trani e Bisceglie, coadiuvando gli interessati nella compilazione della richiesta di residenza e nel reperimento e presentazione dei documenti necessari, per l'esercizio della cittadinanza attiva.
  • Azione C: "Centri servizi per il contrasto alla povertà e servizi di Housing First" attraverso l'attivazione di un Centro servizi "leggero" (sportello multifunzione), quale presidio sociale e sanitario e di accompagnamento per persone in condizione di deprivazione materiale, di marginalità anche estrema e senza dimora.
Lo sportello multifunzione opererà in rete con le organizzazioni del terzo settore e sarà integrato pienamente nel contesto territoriale, in raccordo con l'ufficio di piano, il servizio sociale professionale di Trani e Bisceglie, con la rete territoriale coi referenti del progetto contro gli sprechi alimentari e farmaceutici e con l'Asl.

Le tre azioni saranno rivolte anche a quella parte della popolazione la quale, a causa della mancanza di una rete di prossimità, di inadeguate condizioni abitative e igienico-sanitarie, a seguito della pandemia da Covid-19 è stata colpita da forme gravi di deprivazione materiale, necessitando oggi di percorsi di orientamento e/o accompagnamento.
  • Trani
  • Bisceglie
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Il duro messaggio del Sindaco sui social
«Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» «Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» Il Sindaco Angarano: «Sarà un'estate molto positiva»
"Il borgo delle meraviglie", pubblicato l'avviso per i locali: i dettagli "Il borgo delle meraviglie", pubblicato l'avviso per i locali: i dettagli Il centro storico tornerà ad accogliere negozi, botteghe e antichi mestieri del territorio
Il Premio Strega approda a Bisceglie: le ultime sul grande evento Il Premio Strega approda a Bisceglie: le ultime sul grande evento Tutti gli ospiti che prenderanno parte alla manifestazione sulla scalinata di via Porto
Achille Lauro in concerto all'Arena del mare lunedì 8 agosto Achille Lauro in concerto all'Arena del mare
«Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» «Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» Le denunce del consigliere Enzo Amendolagine e di un residente
Parte il piano emergenza caldo nelle città di Bisceglie e Trani Parte il piano emergenza caldo nelle città di Bisceglie e Trani Obiettivo il sostegno alle persone anziane ultra 70enni non autosufficienti in situazione di disagio socio-economico
Bisceglie ricorda Antonella Dell'Olio: grande successo per l'iniziativa Bisceglie ricorda Antonella Dell'Olio: grande successo per l'iniziativa Seconda edizione del concerto al Teatro Mediterraneo in onore della pedagogista scomparsa nel maggio 2021
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.