Terminato con grande successo il progetto Service Learning del secondo circolo
Terminato con grande successo il progetto Service Learning del secondo circolo
Scuola

Terminato con grande successo il progetto Service Learning del secondo circolo "Caputi"

L’evento conclusivo inserito all'interno della quarta edizione de "Il tempo dei piccoli"

La classe diventa una comunità che impara e che vive esperienze significative di cittadinanza attiva: un buon modo di fare scuola a servizio della società racchiudendo, nel vissuto personale, valori come inclusione e accoglienza. Tutto ciò grazie alla proposta educativa del progetto "Service Learning".

Questa esperienza collega inevitabilmente la scuola alla vita, aprendosi e rispondendo a un bisogno presente della collettività: bisogno che Il secondo circolo didattico "professor Vincenzo Caputi" ha sentito fortemente, offrendo agli alunni la possibilità di condividere e cooperare attraverso il dialogo e lo scambio culturale con migranti stranieri, coinvolgendo gli alunni, il loro contesto familiare e territoriale includendo istituzioni, associazioni etnie e culture diverse, al fine di promuovere una società inclusiva, partecipe, pacifica e cosmopolita.

Il service learning, in collaborazione con "Squola" Garibaldi, la scuola d'italiano per stranieri del teatro Garibaldi, è stato messo in atto in collaborazione con una rappresentanza degli studenti del liceo scientifico-linguistico-coreutico "Leonardo da Vinci", impegnati nel progetto di alternanza scuola-lavoro e i volontari della Penny Wirton (scuola per l'insegnamento gratuito della lingua italiana ai migranti).

Un'esperienza, come raccontano alcune studentesse della terza "A" del liceo scientifico-linguistico-coreutico Leonardo da Vinci, che ha in sé un significato ben preciso: «Guardare oltre, senza soffermarsi alle apparenze. Abbiamo condiviso, coi migranti, un mondo nuovo fatto di esperienze non tanto differenti rispetto a quelle vissute dai nostri nonni. Ci è stata data un'occasione di condivisione: alcuni di loro non conoscevano l'italiano, per cui con la comunicazione non si è avuto inizialmente un semplice approccio ma poi tutto è diventato semplice poiché il linguaggio dell'amicizia non ha barriere».

All'esterno, in piazza Regina Margherita, è stata allestita una bancarella multietnica: sui banchi di scuola, oltre ai bambini, presenti i ragazzi protagonisti del progetto che con grande entusiasmo hanno condiviso coi bambini disegni, storie ed esperienze mentre all'interno della biblioteca del teatro è stato proiettato un filmato elaborato dai protagonisti del service learning.

Una grande festa che ha visto, oltre all'impegno dei docenti, dei responsabili del progetto e dei bambini, un grande lavoro da parte dei genitori, sempre attenti e attivi come in occasione del laboratorio "Mani in pasta", inserito nel programma della quarta edizione de "Il tempo dei piccoli". Cibi tipici quali orecchiette, cavatelli al forno, torte e frutta di stagione sono stati preparati e condivisi nel momento conviviale di chiusura dell'iniziativa.
9 fotoConclusione del progetto "Service Learning"
yourimage
  • Il tempo dei piccoli
  • secondo circolo didattico
  • service learning
Altri contenuti a tema
La scuola si apre al territorio col progetto “Service Learning” La scuola si apre al territorio col progetto “Service Learning” C'è più gioia nel donare che nel ricevere! Parola dei bambini del plesso don Tonino Bello del secondo circolo didattico "Caputi"
Torna "Service learning", metodo didattico che unisce apprendimento e servizi per la comunità Torna "Service learning", metodo didattico che unisce apprendimento e servizi per la comunità Una serie di appuntamenti in programma al secondo circolo didattico "Caputi"
Scolaresca di Andria mette in scena "La serva padrona" al Castello Svevo Scolaresca di Andria mette in scena "La serva padrona" al Castello Svevo L'opera buffa di Giovanni Battista Pergolesi è stata rappresentata nell'ambito della terza edizione de "Il tempo dei piccoli"
Nel fine settimana "Il tempo dei piccoli" Nel fine settimana "Il tempo dei piccoli" Quarta edizione della simpatica kermessa ideata da Carlo Bruni, fiore all'occhiello di Sistema Garibaldi
"Ti voglio bene mamma!" Il pensiero speciale della scuola dell’infanzia don Tonino Bello "Ti voglio bene mamma!" Il pensiero speciale della scuola dell’infanzia don Tonino Bello Raccolta fondi per l'iniziativa "Irene for life"
La scuola incontra l’arte, la storia e la musica del maestro Mauro Giuliani La scuola incontra l’arte, la storia e la musica del maestro Mauro Giuliani Iniziativa rivolta ad alcune classi del plesso di via martiri di via Fani del secondo circolo Caputi
Apprendimento al secondo circolo con l'approccio pedagogico del Service Learning Apprendimento al secondo circolo con l'approccio pedagogico del Service Learning Nel quarto appuntamento dell’attività educativa occhi puntati su Costa d'Avorio, Pakistan, Eritrea e Nigeria
Disturbi dell'apprendimento, se ne parla presso il secondo circolo Disturbi dell'apprendimento, se ne parla presso il secondo circolo Incontro informativo con esperti professionisti nel settore lunedì 26
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.