Truffe on line
Truffe on line
Cronaca

Truffe via mail, casi registrati anche a Bisceglie

Le autorità consigliano di non accettare alcuna richiesta di versamenti

Sono diversi i casi registrati anche a Bisceglie, riguardanti in particolare il provider di servizi libero.it, di falsi messaggi mail contenenti richieste di aiuto e inviti a effettuare versamenti. Gli account delle vittime sono violati e tutti i contatti in rubrica, a volte, possono ricevere messaggi analoghi.

Le segnalazioni rivolte alla Polizia Postale sono numerose su tutto il territorio nazionale. Le autorità consigliano, naturalmente, di non accettare alcuna richiesta di versamenti e limitarsi a eliminare i messaggi ricevuti.
  • truffa
Altri contenuti a tema
Lyoness replica: «Nessuna pratica commerciale scorretta» Lyoness replica: «Nessuna pratica commerciale scorretta» «La nostra società impiega 75 persone in Italia e lavora in convenzione con 25 mila aziende. Presenteremo ricorso»
2 Truffa dei diamanti, casi anche a Bisceglie Truffa dei diamanti, casi anche a Bisceglie Le linee guida dell'Unione nazionale consumatori per difendersi dai raggiri
Società sanzionata per pratica commerciale scorretta. Segnalazioni anche a Bisceglie Società sanzionata per pratica commerciale scorretta. Segnalazioni anche a Bisceglie L'Unione nazionale consumatori: «Diffidare sempre da chi promette guadagni facili»
Attenti alla truffa del figlio del collega! Attenti alla truffa del figlio del collega! Molte le vittime a Bisceglie negli ultimi giorni
4 Truffa dello specchietto, bloccati a Terlizzi i due malviventi in azione anche a Bisceglie Truffa dello specchietto, bloccati a Terlizzi i due malviventi in azione anche a Bisceglie Colti in flagranza di reato sono stati associati al carcere di Trani
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.