Manutenzione strade
Manutenzione strade
Attualità

Un milione di euro per il rifacimento di 70 strade

Prevista anche la sistemazione dei marciapiedi. Per il 2020 e il 2021 altri due milioni di euro

La giunta comunale di ha approvato il progetto definitivo per la sistemazione e rifacimento di circa 70 strade tra urbane ed extraurbane, per un totale di 65mila metri quadrati, e dei marciapiedi di una decina di vie cittadine, per un totale di circa 1500 metri lineari, come previsto nella programmazione triennale delle opere pubbliche per il 2019.

Per il rifacimento delle strade gli interventi consisteranno nella fresatura del manto stradale usurato, nella pulizia del piano d'appoggio, nell'eliminazione degli avvallamenti presenti, nella fornitura e posa in opera del manto stradale, nella rullatura degli strati eseguita con successivi passaggi di rullo compressore, nella messa in quota di chiusini e caditoie e nel rifacimento della segnaletica orizzontale. Per quel che concerne i marciapiedi, invece, si procederà al disfacimento della pavimentazione (con eventuale recupero e catalogazione), alla rimozione e successiva ricollocazione dei cordoni in pietra presenti, alla realizzazione del massetto, alla fornitura e posa di pavimento in pietrini di cemento, alla piantumazione di nuovi alberi.

Il progetto è composto da due lotti funzionali, il primo di importo complessivo di un milione di euro e il secondo di 300mila euro finanziabile all'interno dello stesso progetto definitivo, nell'eventualità della disponibilità di economie di gara derivanti dall'affidamento del primo lotto, considerando il ribasso.

«Dopo la chiusura delle buche in oltre 50 strade cittadine eseguita in totale emergenza dopo il maltempo degli scorsi mesi, come avevamo annunciato abbiamo proceduto all'approvazione di un grande progetto che prevedesse il rifacimento completo circa 70 strade, con un investimento considerevole di un milione di euro per il 2019, che comprende anche la sistemazione dei marciapiedi» ha sottolineato il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano. «Nel 2020 e nel 2021 investiremo altri due milioni di euro per il rifacimento di tantissime altre strade e marciapiedi. Questo significa programmare con efficacia. Questo significa essere lungimiranti, andando oltre l'emergenza, che abbiamo comunque affrontato tempestivamente nei mesi scorsi» ha concluso.
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Otto isole ecologiche a Pasquetta, il sindaco Angarano: «Chiediamo la collaborazione dei cittadini» Otto isole ecologiche a Pasquetta, il sindaco Angarano: «Chiediamo la collaborazione dei cittadini» Il vicesindaco Angelo Consiglio: «L'obiettivo è favorire la raccolta di rifiuti prodotti durante le rituali scampagnate»
1 Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Cittadini e turisti potranno godersi in tranquillità una delle vie più belle e caratteristiche di Bisceglie
Spina caustico: «Svolta copiona» Spina caustico: «Svolta copiona» L'ex sindaco sostiene che il Piano triennale delle opere pubbliche sia identico a quello della precedente amministrazione
Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Angarano: «Un documento concreto e realistico per favorire lo sviluppo»
Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Il sindaco Angarano: «Uno dei nostri tesori archeologici è chiuso da ben sette anni»
Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Il presidente del consiglio comunale di Trani: «Eppure due settimane fa ci faceva lezioni sull'apertura del Pd alle amministrazioni civiche»
Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Prende forma il progetto volto a favorire opportunità lavorative
1 Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Il parlamentare dem mostra di non aver gradito gli endorsement di sindaco e amministrazione nei confronti di Silvestris
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.