Suore Clarisse
Suore Clarisse
Religioni

"Vite sprecate", un documentario sulla vita delle Clarisse

Venerdì l'anteprima nella chiesa del Monastero di San Luigi

Venerdì 24 maggio, alle 20:00, nella chiesa del Monastero di San Luigi a Bisceglie, sarà proiettato in anteprima il documentario "Vite sprecate - Una giornata in monastero", del filmaker Giovanni Maria Novielli (appartenente all'ordine dei frati minori).

"Vite sprecate" è un titolo insolito e assai suggestivo, che incuriosisce lo spettatore. Il verbo sprecare, nell'accezione transitiva, significa sciupare, scialacquare, consumare senza ottenere alcun frutto; in quella intransitiva pronominale, invece, vuol dire dedicarsi a uno scopo che non merita. Perché allora le vite delle Sorelle Povere di Santa Chiara, comunemente chiamate Clarisse, sarebbero sprecate?

«Credo che la risposta vada rintracciata nella loro adesione a un amore di Dio che non gradisce riduzioni o restrizioni» ha spiegato fra Alessandro Mastromatteo, ministro provinciale dell'ordine dei frati minori. «Sono vite sprecate perché non hanno scelto di perimetrare i confini della loro donazione all'Altissimo, Onnipotente e Bon Signore e a quanti hanno la grazia di incontrarle. Vite sprecate perché nella loro esistenza sussiste una sopreccedenza di orazione, di fedeltà, di povertà, di dedizione, di libertà» ha aggiunto.

«Vite paradossali, in cui lo spreco inteso come gioiosa abbondanza è un vero e proprioo ssimoro, la cui forza interna rompe il circuito di pensiero di quanti contemplano in accezione negativa la vita di coloro che proprio della contemplazione fanno uno spreco, unicamente a beneficio di Dio e della Chiesa tutta».

L'evento rientra nel calendario delle celebrazioni dei 500 anni di presenza delle Sorelle Povere nella città di Bisceglie:
  • Monastero San Luigi
Altri contenuti a tema
La chiesa di San Luigi passa alla Diocesi La chiesa di San Luigi passa alla Diocesi La consegna il 19 agosto. Il Monastero delle Clarisse si trasferirà alla Casa della Missione
Festeggiati i 500 anni dalla morte di Lucrezia Borgia e dalla fondazione della chiesa di San Luigi Festeggiati i 500 anni dalla morte di Lucrezia Borgia e dalla fondazione della chiesa di San Luigi Le due ricorrenze sono state ricordate lunedì 24 giugno
Architettura e aneddoti di vita del Monastero di San Luigi Architettura e aneddoti di vita del Monastero di San Luigi Un incontro con Giovanni Di Liddo in occasione del quinto centenario dalla fondazione
"Trame preziose", conversazione sul restauro dei materiali tessili ricamati in oro e argento "Trame preziose", conversazione sul restauro dei materiali tessili ricamati in oro e argento Sabato 18 maggio nella Chiesa di San Luigi
"Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico "Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico Sabato nella chiesa di San Luigi
Sabato 2 febbraio l'ingresso di una novizia a San Luigi Sabato 2 febbraio l'ingresso di una novizia a San Luigi Viviana Visicchio di Ruvo entrerà nel tempio della vita consacrata
Il libro postumo di padre Leonardo Di Pinto sarà presentato al monastero di San Luigi Il libro postumo di padre Leonardo Di Pinto sarà presentato al monastero di San Luigi Sabato 12 gennaio, nel sesto anniversario della morte del frate biscegliese
Capitolo elettivo al monastero di San Luigi Capitolo elettivo al monastero di San Luigi Abbadessa Madre Cristiana Francesca Rigante
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.