Claudio Ferrante. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Claudio Ferrante. Foto Marcello Papagni
Calcio

Bisceglie di nuovo in campo per il turno infrasettimanale

I nerazzurri cercano riscatto al "Massimino" con un raffazzonato Catania del neo mister Lucarelli

Poco meno di tre giorni e il Bisceglie calcio tornerà in campo per disputare il turno infrasettimanale, valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie C girone C. I nerazzurri cercheranno di riscattare la sconfitta fra le mura amiche del "Gustavo Ventura" con la Ternana, affrontando al "Massimino" il Catania, reduce dal sonoro kappaò con la Vibonese per 5-0. Il match si terrà mercoledì 23 ottobre con fischio d'inizio fissato per le ore 20:45 (live score su BisceglieViva dalle 20:15).

Bisceglie, un attacco da migliorare

Gli stellati sono chiamati a ripetere la buona prestazione difensiva della sfida con la Ternana e a concretizzare le occasioni create sotto porta, viste le difficoltà di Salvatore Longo e compagni di realizzare più di una rete in ogni incontro (la media del team biscegliese è inferiore a un gol a partita fino a questo momento). Mister Sandro Pochesci potrebbe decidere di cambiare modulo di gioco coi rossazzurri, dopo averne sperimentati diversi (4-3-1-2, 3-4-3, 3-5-2) nel corso delle sue prime tre gare alla guida del Bisceglie. La società presieduta da Nicola Canonico continua a puntare sui giovani: dopo il rinnovo fino al 2021 di Mady Abonckelet, è stata la volta del giovanissimo classe 2002 Claudio Ferrante che ha prolungato il suo contratto di tre anni. La formazione biscegliese è già partita per la Sicilia ed effettuerà una rifinitura a Catania nella mattinata di mercoledì 23, prima della sfida serale.

Il Catania riparte da Cristiano Lucarelli in panchina
La netta sconfitta con la Vibonese è costata cara al tecnico Andrea Camplone, esonerato. Il Catania ha deciso di ripartire da mister Cristiano Lucarelli in panchina: il trainer, che ha già allenato la compagine rossazzurra nella stagione 2016-2017, avrà poco meno di due giorni per preparare la gara col Bisceglie, per cercare di risollevare i siciliani, dopo un inizio di campionato sotto le aspettative (solo noni a quota 15 punti). Il neo allenatore non potrà contare sullo squalificato Jacopo Dall'Oglio, espulso per doppia ammonizione proprio nella gara col collettivo calabrese.

I convocati per la Sicilia

Sono 21 i calciatori partiti alla volta della Sicilia. Mister Sandro Pochesci non avrà a disposizione il difensore Valerio Zigrossi e il mediano Albert Rafetrainiaina, sostituito dal 2000 Ciro Spedaliere. Tanti i giocatori da tenere d'occhio per i nerazzurri: dall'esperienza di Ciccio Lodi e Marco Biagianti ad Andrea Mazzarani, Davis Curiale e Matteo Di Piazza.

La designazione arbitrale

Il match tra Catania e Bisceglie sarà diretto da Federico Longo di Paola, che è stato quarto ufficiale nei due incroci tra gli stellati e la Paganese per lo spareggio retrocessione, assistito da Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma.
  • Bisceglie calcio
  • Serie C
  • Catania Calcio
  • Catania-Bisceglie
  • Cristiano Lucarelli
  • Sandro Pochesci
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie si sblocca al "Ventura": battuto il Rende Il Bisceglie si sblocca al "Ventura": battuto il Rende I nerazzurri hanno conquistato la prima vittoria stagionale fra le mura amiche
La ventesima giornata di Serie C in tempo reale La ventesima giornata di Serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
Bisceglie-Rende 1-0, i nerazzurri tornano alla vittoria dopo quattro mesi Bisceglie-Rende 1-0, i nerazzurri tornano alla vittoria dopo quattro mesi Il match del "Gustavo Ventura" minuto per minuto in tempo reale
I convocati di Bisceglie-Rende. Prima chance per i tre nuovi acquisti I convocati di Bisceglie-Rende. Prima chance per i tre nuovi acquisti 23 calciatori per la sfida casalinga di mercoledì al team calabrese (live score sul nostro sito dalle 18)
Una testa così Una testa così Sovraesposizione mediatica per Bisceglie-Reggina
Il Bisceglie fa sul serio: tre colpi in entrata Il Bisceglie fa sul serio: tre colpi in entrata Saranno a disposizione di mister Mancini già dalla gara col Rende
Il Bisceglie perde Diallo per squalifica Il Bisceglie perde Diallo per squalifica Il difensore è stato espulso per proteste nel convulso finale del match con la Reggina
Mister Toscano, Nielsen e Denis dopo Bisceglie-Reggina Mister Toscano, Nielsen e Denis dopo Bisceglie-Reggina L'attaccante amaranto, autore del decisivo 2-1: «La squadra ha avuto la voglia e la freddezza di ribaltare il risultato»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.