Calcio

Bisceglie-Paganese 2-1, il live score

Segui con noi dal "Gustavo Ventura" la gara d'andata dei playout

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, il live score minuto per minuto della gara d'andata valevole per i playout di serie C girone C fra Bisceglie e Paganese.

Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, che si aggiornerà in automatico ogni 60 secondi.

BISCEGLIE-PAGANESE 2-1

Bisceglie (4-4-1-1): 22 Spurio, 3 Giron, 5 Priola, 6 Vona, 7 Mansour, 8 Cittadino (dall'82° 18 Musso), 11 Rocco, 14 Makota (dal 60° 20 Romizi), 23 Maimone, 24 Sartore (dall'82° 27 Bassano), 25 Tazza. Allenatore: Giovanni Bucaro. A disposizione: 1 Russo, 4 De Marino, 9 Cecconi, 10 Ibrahim, 15 Ferrante, 16 Gilli, 19 Vitale, 21 Casella, 26 Altobello.
Paganese (3-5-2): 30 Baiocco, 3 Squillace, 4 Spampato (dal 46° 26 Guadagni), 5 Mattia (dall'83° 14 Carotenuto), 6 Bramati (dal 46° 33 Zanini), 11 Diop, 16 Onescu, 18 Mendicino (dall'83° 10 Scarpa), 23 Schiavino, 25 Cernuto, 28 Antezza. Allenatore: Raffaele Di Napoli. A disposizione: 1 Campani, 2 Esposito, 7 Gaeta, 8 Bonavolontà, 20 Cicagna, 21 Sirignano, 27 Curci, 32 Raffini.
Rete: 14° Makota, 35° Priola, 66° Diop
Arbitro: Mario Vigile di Cosenza.
Assistenti: Andrea Niedda e Gianluca D'Elia di Ozieri (Sassari).
Quarto ufficiale: Ermanno Feliciani di Teramo.
Note: gara a porte chiuse. Calci d'angolo: 4-3. Ammoniti: Maimone (3°) per gioco scorretto, Vona (31°) per gioco scorretto, Spurio (84°) per perdita di tempo; Antezza (71°) per gioco scorretto, Zanini (91°) per gioco scorretto, Carotenuto (92°) per gioco scorretto. Recupero: un minuto primo tempo, quattro minuti secondo tempo. Cambio modulo: 4-3-3 Paganese dal 46°; 4-3-3 Bisceglie al 61°.


Lunedì 17 maggio, a partire dalle 18:30, non perdete la 29ª puntata di "Terzo Tempo" con un ampio speciale dedicato ai playout fra Bisceglie e Paganese

LIVE SCORE


Ore 19:23 - Triplice fischio da parte del signor Vigile di Cosenza. Il Bisceglie passa la prima ma è sempre in equilibrio precario. Il gol della Paganese complica le cose in vista della sfida di ritorno. Serve ancora un ultimo sforzo.

93° - Il Bisceglie prova a chiudere all'attacco.

92° - Ammonito anche Carotenuto.

91° - Da precisare che spesso la Paganese è stata arcigina nelle proprie azioni e nei recuperi offensivi ma molte sono state le incertezze dell'arbitro nel sanzionare questi falli.

91° - Zanini viene ammonito dopo una carica su Spurio in uscita.

91° - Quattro minuti di recupero segnalati da quarto uomo e direttore di gara.

90° - Guadagni pericolosissimo in area con una girata rasoterra smorzata da Bassano.


90° - La partita sta volgendo al termine senza scossoni, a breve si conoscerà quanto recupero si disputerà.

88° - Giron prova il cross ma viene recuperato e trattiene Carotenuto. Fallo e punizione per la Paganese.

87° - Il Bisceglie prova ad imbastire una manovra offensiva ma la retroguardia paganese è molto attenta. Dato preoccupante in quanto la Paganese è molto imprevedibile e sembra non aver intenzione di mollare.

85° - Bisceglie che torna al 4-4-2 con l'avanzamento di Giron a centrocampo.

84° - Ammonito Spurio per perdita di tempo su un calcio di rinvio.

83° - Per la Paganese Carotenuto rileva Mattia mentre Scarpa rimpiazza Mendicino.

82° - Bassano e Musso pronto a fare il loro ingresso in luogo di Cittadino e Sartore.

81° - Musso finisce il riscaldamento, a breve potrà entrare. Per la Paganese pronto ad entrare Scarpa.

80° - Rimpallo favorevole a Spurio sul rapido inserimento in area di Cernuto.

77° - Punizione pericolosa di Onescu, Spurio respinge coi pugni seppur coperto!

75° - Molta difficoltà sugli esterni offensivi dove manca a Sartore e Mansour quel guizzo che li rende imprendibili ed indispensabili. Manca moltissimo in ricambio uno come Pedrini.

75° - Tiro di prima intenzione sul primo palo di Diop, ma Spurio ha i riflessi pronti e prende il cuoio in due tempi.

74° - Continua la Paganese a mettere alle corde il Bisceglie, palla giocata prevalentemente a centrocampo ma i nerazzurri sembrano non averne più. Bucaro dovrebbe provvedere tempestivamente ai restanti quattro cambi.

71° - Antezza commette fallo e riceve il cartellino giallo dall'arbitro, il primo per gli azzurrostellati.

70° - Ci ha provato Sartore dalla distanza ma la palla è sfilata fuori di poco.

67° - La gara sta tornando in salita per i nerazzurri. I ragazzi di mister Di Napoli sono entrati in campo con un piglio decisamente diverso, adesso bisogna per forza concludere con un terzo gol che sembra non arrivare.

66° - Azione personale di Zanini dopo un rapido scambio con Diop, traversone rasoterra dalla sinistra e lo stesso Diop brucia i due centrali beffando Spurio.

66° - GOL PAGANESE. 2-1


64° - Ci prova Guadagni in rimpallo, il suo campanile sorvola l'incrocio dei pali.

61° - Da questo cambio si evince quanto mister Bucaro cerca il terzo gol, un gol che può dare tranquillità in vista del ritorno.

61° - Bucaro cambia assetto e avanza ai lati Mansour e Sartore con uno speculare 4-3-3.

60° - Pronto Marco Romizi ad entrare in campo al posto di Makota.

56° - Ancora Zanini a pennellare la diagonale per Diop ben marcato da Priola; Spurio in uscita è sicuro di sé.

55° - Paganese in avanti e Bisceglie che sente forte la pressione. Voleé di Zanini che stavolta fa il solletico al portiere; impreciso il tiro del numero 33.

52° - Finezza di Onescu in attacco ma la sfera finisce in fallo laterale. Dalla rimessa ottima ripartenza di Rocco che penetra in area e serve leggero Makota anticipato dal difensore.

50° - La Paganese ha alzato il baricentro con l'inserimento dei nuovi calciatori per la formulazione del 4-3-3 con Diop a sinistra e Guadagni a destra in avanti. Il Bisceglie sta rischiando molto in modo particolare sulla destra dove spesso traballa.

48° - Piccolo malore proprio per Guadagni che, in affanno, si è accasciato un attimo davanti alla propria panchina. Nessuna paura, l'attaccante si riprende.

47° - Gol annullato alla Paganese! Botta al volo di Zanini da fuori area dopo aver recuperato il pallone da calcio d'angolo. Spurio è immobile ma Guadagni è stato pescato in posizione irregolare.

46° - Il Bisceglie deve cercare di chiudere i giochi il prima possibile, anche magari siglando un terzo gol per rendere la rimonta impossibile agli ospiti. Restano ancora quarantacinque minuti per l'ultima gara del Gustavo Ventura in questa annata.

Ore 18:33 - SI RIPARTE!!! Comincia il secondo tempo.

Ore 18:31 - Bramati viene rimpiazzato da Zanini, mentre Guadagni ha rilevato Spampato.

Ore 18:30 - Le due squadre tornano in campo per la ripresa. Da verificare se vi sono cambiamenti.

Ore 18:16 - Si torna negli spogliatoi con un soddisfacente 2-0. Ottima prova dei nerazzurri che ha messo subito alle strette gli avversari. Gol di Makota e di Priola che tengono ancora a galla il club di mister Bucaro.

45° - Infatti si tratta di un minuto di recupero.

45° - Si attende l'entità del recupero del primo tempo. Probabilmente un minuto per il poco tempo perso.

43° - Siluro di Cittadino! Baiocco è attentissimo a deviare in angolo! Non sappiamo la velocità della bordata dell'ex Foggia ma era davvero potentissimo.

42° - Pressione nerazzurra nelle poche circostanze in cui i salernitani hanno sopraffiato.

40° - La Paganese prova a scoprirsi tentando di schiacciare i padroni di casa nella propria metà campo.

39° - Pennellata di Onescu per Diop, sicuro Spurio nell'uscita. Per il giudice di gara è carica sul portiere e punizione a favore del Bisceglie.

37° - Bisceglie galvanizzato dal bis si getta alla caccia della terza rete; la squadra gioca in modo chiaro, con ottimi fraseggi e sa che più gol fa più possibilità ha di poter gestire la partita di ritorno con serenità.

36° - Mendicino a terra in area ma l'arbitro lascia proseguire. Di Napoli protesta vivamente

35° - Corner lungo di Cittadino, statuetta del capitano che beffa Baiocco per la seconda volta!

35° - RADDOPPIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! CAPITAN PRIOLA!!!


32° - Punizione pericolosa di Mattia sul primo palo, Spurio ci mette una pezza respingendo nell'angolino più basso.

31° - Dribbling di Diop su Vona che lo stende in mediana. Il direttore di gara ammonisce Vona non per il fallo quanto per aver negato il suo rimprovero.

29° - Lampo delizioso di Sartore sulla destra che entra in area, suggerisce a Cittadino ma viene atterrato dal diretto marcatore: l'arbitro non concede il rigore ed invita il brasiliano a rialzarsi

28° - Progressione di Rocco, tallonato da Spampato, che entra in area di rigore e serve a Makota pronto a tu per tu col portiere: pallone addosso a Baiocco ma il numero 14 nerazzurro è stato pescato in offside.

24° - Prima chiara occasione da gol della Paganese: cross di Onescu dritto in area, Vona indeciso la devia indietro ma Spurio e provvidenziale in uscita su Diop pronto a toccare in porta. Brivido per gli ospitanti.


22° - Sgroppata di Giron e velo di Romizi sulla sinistra, il cross del francese trova Rocco impreparato.

20° - Occasionissima Bisceglie! Punizione a giro precisa di Cittadino, Vona la devia leggermente di testa e per poco non centra lo specchio della porta. In ritardo Priola per il tap-in!

19° - Nonostante l'assenza i tifosi si sono fatti sentire con il proprio affetto e sostegno grazie ad un striscione appena apparso sulle grate della gradinata: "108 anni di storia, un solo imperativo: onorare questa maglia è l'unico obiettivo"

17° - Per gli amanti delle statistiche: questo è il primo gol di Yannick Makota fra le mura amiche del "Gustavo Ventura"

17° - Pericolosa incursione di Bramati, beccato in posizione irregolare dal direttore di gara.

16° - Entusiasmo alle stelle fra i calciatori nerazzurri, ora bisogna restare concentrati e chiudere le ostilità al più presto.

14° - Rocco tenta la conclusione trovando le gambe dell'avversario, rimpallo su Cittadino, recupero di Mansour ed inserimento di Makota che di collo pieno la infila nell'angolo più lontano per Baiocco!

14° - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!!! MAKOTA!!!!!!!


13° - Azzecca il tempo Mansour a centrocampo per il disimpegno, finta su due avversari ma viene atterrato da Antezza solo redarguito dall'arbitro.

12° - Stoico Vona sul cross di interno destro effettuato da Onescu. Colpo di testa a sventare la minaccia.

12° - Sartore aggancia malissimo sulla sinistra un delizioso suggerimento di Maimone. Palla fuori ma ottima l'intuizione dell'ex Sicula Leonzio per il brasiliano, veloce nell'inserimento!

11° - Nessuna azione degna di nota per ora. Necessario aumentare i giri.

9° - Tiro dalla bandierina ricacciato da Spampato in fallo laterale.

8° - Squadre che si studiano nell'occasione e sembrano non volersi fare male. Intanto i nerazzurri guadagnano un calcio d'angolo.

6° - Cross di Onescu per la testa di Mendicino, la palla rimbalza sul diretto marcatore e viene spazzata via.

5° - Paganese prova a spingere sul versante sinistro dove Squillace può dire la sua con scorribande che possono mettere in difficoltà il pacchetto arretrato.

4° - Un'ammonizione che può condizionare molto, soprattutto se beccata all'inizio della gara.

3° - Fallo di Maimone e primo giallo della sfida.

1° - Nella Paganese occhio a Daniel Onescu autore di 16 presenze e due gol nella stagione 2018/19 con la maglia del Bisceglie. Difesa a tre per i ragazzi di i Napoli con Spampato centrale e ai lati Cernuto e Schiavino. Ai lati del centrocampo Squillace e Onescu con Mattia in mediana, Antezza e Bramati a tenere le fila. Mendicino, trentenne scuola Lazio, in avanti con Diop.

17:30 - FISCHIO D'INIZIO!!! Buon divertimento con il nostro live score!

17:28 - Bisceglie pronto a dare il calcio d'inizio a questa sfida. Maglia nerazzurro stellata per i padroni di casa, bianca con fascia azzurra per la Paganese.

17:27 - Con precisione e puntualità le due squadre si sono appena schierate a centrocampo per i rituali convenevoli.

17:24 - Fra poco squadre che scenderanno in campo dopo il consueto riconoscimento da parte della terna arbitrale.

17:21 - Bisceglie-Paganese sarà l'unico playout di serie C che si disputerà in data odierna. Nel girone B lo spareggio fra Fano e Imolese è stato rinviato a data da destinarsi causa contagio di più tesserati nel club marchigiano. Nel girone A la vittoria della Pro Sesto nell'ultimo turno di corrente stagione ha permesso ai milanesi di mister Filippini di salvarsi direttamente spedendo direttamente in serie D Pistoiese, Lucchese e Livorno.

17:18 - Mister Di Napoli ritrova Diop che è molto mancato negli ultimi due impegni ufficiali causa squalifica. In campo anche Squillace, autore del gol decisivo nella gara del Marzo scorso. Assenti Bovenzi, Criscuolo, Perazzolo e Di Palma.

17:13 - Pervenute le formazioni: Bisceglie che dovrà fare a meno degli squalificati Pedrini e Zagaria ma che ritrova Vona e Priola già schierati nell'undici titolare in difesa affiancando Giron e Tazza. Makota vince il ballottaggio con Cecconi per il ruolo di attaccante di sostegno a Rocco.

17:10 - Le squadre sono pronto per l'allenamento e sono scese in campo per il riscaldamento finale.

17:03 - Bisceglie e Paganese hanno spesso battagliato nelle varie annate per raggiungere la salvezza l'una prima dell'altra così come avvenuto nella stagione 2018/19: i nerazzurro stellati, all'epoca allenati da Rodolfo Vanoli ebbero la meglio sui campani di mister Alessandro Erra con un risultato totale di 5-5 in virtù del miglior piazzamento ottenuto in stagione (2-1 per i campani all'andata con le reti di Piana e Scarpa e con il penalty di Scalzone; 4-3 per i nostri colori al ritorno). Nel turno successivo i sogni del Bisceglie furono tuttavia infranti da una Lucchese ormai con le carte in tribunale che condannò i pugliesi alla retrocessione in D poi mitigata dalla riammissione in terza divisione avvenuta in estate.

17:02 - Azzurrostellati, seguiti dal tecnico Lello Di Napoli, che partono con due punti di vantaggio in classifica e pertanto con due risultati totali su tre a disposizione. Per la truppa di Giovanni Bucaro la strada è in salita ma le ottime prestazioni rammostrate negli ultimi quattro turni di regular season dove sono stati raccolti ben sei punti fanno ben sperare e hanno tenuto alto il morale dei calciatori biscegliesi nel corso di queste due settimane.

17:00 - Ancora 180 minuti di sofferenza, ancora 180 minuti per salvare una stagione di cambiamenti, rivoluzione ma anche di difficoltà. Due squadre dal profilo basso, due squadre che fanno dell'orgoglio e della resistenza il proprio motore utile ad uscire dalle sabbie mobili della retrocessione in serie D. Questa è Bisceglie-Paganese, gara d'andata del playout del campionato di serie C girone C.
  • Bisceglie Calcio 1913
  • Bisceglie-Paganese
  • Calcio Serie C
  • Playout
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie retrocede nel modo più clamoroso e incredibile Il Bisceglie retrocede nel modo più clamoroso e incredibile I nerazzurri rispondono alla Paganese per due volte e il 2-2 del baby Zagaria sembra valere la C ma al 97° un clamoroso svarione difensivo regala a Diop la rete che li condanna alla Serie D
Finale playout Paganese-Bisceglie 3-2, il live score. I nerazzurri retrocedono per un gol al 97° Finale playout Paganese-Bisceglie 3-2, il live score. I nerazzurri retrocedono per un gol al 97° Il match del "Marcello Torre" minuto per minuto
Paganese-Bisceglie, Bucaro: «Coraggio e sacrificio le chiavi per vincere» Paganese-Bisceglie, Bucaro: «Coraggio e sacrificio le chiavi per vincere» Il tecnico nerazzurro: «Se andremo al "Torre" per difenderci, perderemo in partenza»
"Terzo Tempo", finale di stagione sabato alle ore 19:45 "Terzo Tempo", finale di stagione sabato alle ore 19:45 Ultima puntata immediatamente al termine del match tra Paganese e Bisceglie
Bisceglie al "Ventura" per l'ultima settimana di lavoro Bisceglie al "Ventura" per l'ultima settimana di lavoro Lunedì la ripresa degli allenamenti
Bisceglie, cuore e resistenza Bisceglie, cuore e resistenza Doppio vantaggio dei nerazzurri al 45°. Diop ha accorciato le distanze nel recupero
Bisceglie, primo atto playout. Bucaro: «Giocheremo una gran partita» Bisceglie, primo atto playout. Bucaro: «Giocheremo una gran partita» Sabato (ore 17:30, live score sul nostro sito) l'andata del doppio confronto per la salvezza con la Paganese
Bisceglie, lunedì la ripresa degli allenamenti Bisceglie, lunedì la ripresa degli allenamenti Nerazzurri già proiettati alla gara d'andata dei playout con la Paganese
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.