Calcio
Calcio
Calcio

Bisceglie, Racanati: «Non sono un magnate in grado di mantenere la squadra da solo»

L'imprenditore: «Senza sostegni il mio sacrificio sarà stato inutile»

Sfuggire alla tagliola della scadenza fissata per l'iscrizione al prossimo campionato di Serie D è stato provvidenziale. Vincenzo Racanati, l'imprenditore che si è assunto l'onere di rendere operativa la procedura necessaria a tenere in vita il Bisceglie calcio, ha fatto comprendere chiaramente il significato e la consistenza del suo lodevole atto d'amore nei confronti di una tradizione ultracentenaria.

Intervenuto sabato 25 luglio nel corso dell'edizione serale del tg sportivo di Telesveva, il titolare del marchio Emporioone ha spiegato ciò che in realtà era subito parso evidente: la sua azione repentina, compiuta nelle ore immediatamente precedenti la chiusura dei termini per la presentazione della documentazione e delle garanzie utili a iscriversi al massimo torneo dilettantistico nazionale, si è svolta in totale solitudine.

«Sono un tifoso accanito, la mia è stata una scelta all'ultimo minuto e me ne prendo la responsabilità» ha affermato Vincenzo Racanati. «Adesso l'imprenditoria, i tifosi e le istituzioni - che in queste situazioni si nascondono - dovranno fare la loro parte. Non sono un magnate in grado di mantenere da solo una squadra in Serie D o addirittura in C: se la città non mi sarà accanto il mio sacrificio sarà stato inutile» ha aggiunto, augurandosi di poter essere affiancato da altri soggetti e rivolgendo un appello alla politica locale. L'obiettivo è mettere su una società a forte trazione biscegliese ma la strada da compiere pare piuttosto lunga e tortuosa.
  • Serie D
  • Bisceglie calcio
  • Vincenzo Racanati
Altri contenuti a tema
Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio L'impegno di Giuseppe Di Luzio e del suo staff fondamentali per garantire al club stellato l'espletamento delle pratiche necessarie
Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» «Lo stadio è di tutti. Non saremo mai degli spettatori che occupano un posto numerato»
Il calendario (da confermare) del Bisceglie Il calendario (da confermare) del Bisceglie Suggestivo derby col Bari all'ultima giornata nel caso in cui la formazione nerazzurra dovesse corrispondere alla X
X o Y? Mistero Bisceglie X o Y? Mistero Bisceglie Incredibile Lega Pro: non è ancora chiaro a quale lettera sarà associato il team nerazzurro
Bisceglie, esordio col Foggia Bisceglie, esordio col Foggia Ufficializzato il calendario del girone C di Serie C
Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Sergio La Cava non è in possesso del patentino per guidare la squadra in C. Le ipotesi al vaglio
Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico «È importante dare a Cesare quello che è di Cesare»
Un girone C di ferro Un girone C di ferro Storia, blasone, tradizione: le 19 avversarie dei nerazzurri. Calendari del campionato entro poche ore
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.