Stadio Foto Bisceglieviva" />
Stadio "Gustavo Ventura". Foto Bisceglieviva
Calcio

Bisceglie, tutto tace

Nessuno, per il momento, sembra aver raccolto l'appello di Racanati

L'iscrizione al prossimo campionato di Serie D non ha certo risolto le criticità cui il Bisceglie calcio dovrà ancora far fronte, nel più breve tempo possibile, al fine di preparare la stagione 2020-2021. La situazione societaria non è affatto rosea: l'imprenditore Vincenzo Racanati, che si è assunto l'onere di procedere con la presentazione dei documenti necessari a tenere in vita il club e includerlo tra gli aventi diritto al massimo torneo dilettantistico nazionale, ha dichiarato a più riprese l'impossibilità di sostenere l'impegno da solo, chiamando a raccolta gli imprenditori locali e le forze politiche. Concetto ribadito anche dal Sindaco Angelantonio Angarano, l'unico intervenuto sulla vicenda, mentre restano al momento in disparte quei biscegliesi - un tempo nella dirigenza - che avevano preso definitivamente le distanze dalla gestione di Nicola Canonico.

Le troppe incognite rischiano di mettere a repentaglio l'effettiva partecipazione di una squadra nerazzurra agli appuntamenti della stagione, che avrà inizio col turno preliminare di Coppa Italia in programma domenica 20 settembre. Il Bisceglie è molto indietro con la tabella di marcia, anzi: è fermo al punto di partenza. Bisognerà definire al più presto il budget complessivo per tutte le attività (senza dimenticare il settore giovanile) e nominare un direttore sportivo, oltre alle altre figure societarie, di modo da cominciare ad allestire un roster e uno staff tecnico all'altezza della categoria. Lo scenario attuale ricorda l'annata appena conclusa col sodalizio che aveva ottenuto la conferma della partecipazione in Serie C solo alla fine del mese di luglio affacciandosi sul mercato solo nei primi giorni di agosto. Un ritardo che ha influito sulla composizione e sull'effettivo valore tecnico della squadra: il Bisceglie è retrocesso sul campo per la seconda volta consecutiva.

Le altre società del competitivo girone H di Serie D (quello in cui il team nerazzurro sarebbe inserito) hanno da tempo ufficializzato i primi colpi di mercato. I calciatori e gli under migliori si sono già accasati: il Bisceglie, una volta definita la formazione societaria, dovrà affrettare i tempi e mostrare idee molto chiare riguardo i giocatori su cui puntare. Le prossime ore saranno decisive per la compagine stellata, che ha bisogno di certezze per proseguire il cammino.
  • Serie D
  • Bisceglie calcio
  • Vincenzo Racanati
Altri contenuti a tema
Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio L'impegno di Giuseppe Di Luzio e del suo staff fondamentali per garantire al club stellato l'espletamento delle pratiche necessarie
Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» «Lo stadio è di tutti. Non saremo mai degli spettatori che occupano un posto numerato»
Il calendario (da confermare) del Bisceglie Il calendario (da confermare) del Bisceglie Suggestivo derby col Bari all'ultima giornata nel caso in cui la formazione nerazzurra dovesse corrispondere alla X
X o Y? Mistero Bisceglie X o Y? Mistero Bisceglie Incredibile Lega Pro: non è ancora chiaro a quale lettera sarà associato il team nerazzurro
Bisceglie, esordio col Foggia Bisceglie, esordio col Foggia Ufficializzato il calendario del girone C di Serie C
Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Sergio La Cava non è in possesso del patentino per guidare la squadra in C. Le ipotesi al vaglio
Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico «È importante dare a Cesare quello che è di Cesare»
Un girone C di ferro Un girone C di ferro Storia, blasone, tradizione: le 19 avversarie dei nerazzurri. Calendari del campionato entro poche ore
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.