Calcio

Casertana-Bisceglie 2-1, il live score

Il match del "Pinto" minuto per minuto in tempo reale

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Alberto Pinto" di Caserta, il live score minuto per minuto del match valido per i sedicesimi di finale della Coppa di Serie C tra Casertana e Bisceglie. La formazione vincente accederà agli ottavi. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, aggiornandola costantemente.
COPPA ITALIA SERIE C - sedicesimi di finale
Padova-Vicenza 1-4
Triestina-Virtus Verona mercoledì 13
Feralpisalò-Lecco giovedì 7
Monza-Pro Patria 2-3 dts
Juventus Under 23-Alessandria 1-0
Pro Vercelli-Carpi 1-0
Piacenza-Imolese 4-2 dcr
Ravenna-Cesena 2-4
Robur Siena-Arezzo 2-0
Viterbese-Teramo 0-1
Ternana-Fermana 4-1
Avellino-Cavese 2-1
Casertana-Bisceglie 2-1
Catanzaro-Monopoli 2-0
Reggina-Potenza 2-3
Catania-Sicula Leonzio mercoledì 20

CASERTANA-BISCEGLIE 2-1

Casertana (3-5-2): 12 Zivkovic, 5 Santoro, 6 Gonzalez, 9 Cavallini (dal 79° 11 Zito), 13 Zivkov, 14 Ciriello (dal 79° 7 Starita), 18 Clemente, 20 Laaribi, 21 Floro Flores (dal 51° 24 Origlia), 23 Varesanovic (dal 65° 16 Matese), 27 Paparusso (dal 65° 17 Adamo). Allenatore: Ciro Ginestra. A disposizione: 1 Crispino, 22 Galluzzo, 8 D'Angelo, 15 Leonardo Longo, 19 Lezzi.
Bisceglie (3-5-2): 22 Borghetto, 3 Tarantino (dal 59° 2 Diallo), 6 Mastrippolito, 7 Dellino (dal 46° 17 Longo), 9 Montero (dal 59° 10 Gatto), 11 Rafetrainiaina (dall'88° 29 Manicone), 14 Camporeale, 21 Turi, 25 Hristov, 26 Murolo (dal 46° 17 Salvatore Longo), 30 Zibert. Allenatore: Sandro Pochesci. A disposizione: 1 Casadei, 13 Ebagua, 15 Cardamone, 20 Spedaliere, 23 Piccinni, 27 Ferrante.
Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo.
Assistenti: Francesco Valente, Francesco Rizzotto di Roma.
Reti: 36° Floro Flores, 81° Hristov, 89° Starita.
Note: spettatori e incasso non ancora comunicati. Ammoniti: Longo al 50° per gioco scorretto, Zigrossi al 70° per gioco scorretto, Zibert al 76° per gioco scorretto, Matese al 93° per gioco scorretto. Calci d'angolo: 3-6. Recupero: primo tempo un minuto, secondo tempo quattro minuti. Cambi di modulo: nessuno.

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Finita al "Pinto". La Casertana supera 2-1 il Bisceglie e lo estromette dalla Coppa Italia di Serie C. In vantaggio nel primo tempo grazie a un gol di Floro Flores servito da Cavallini sul filo del fuorigioco, i padroni di casa sono stati raggiunti dall'incornata di Hristov su corner a nove minuti dal termine. Decisiva la rete dell'ex nerazzurro Ernesto Starita all'89°, favorita da uno svarione di Zigrossi.

93° - Ammonito Matese.

93° - Destro di Zivkov dall'interno dell'area respinto da Hristov.

92° - La Casertana guadagna campo e secondi preziosi.

92° - Gatto va a segno ma a gioco fermo per posizione di fuorigioco dell'attaccante.

91° - Destro di Turi da oltre 20 metri che si spegne di un nulla sul fondo.

90° - Calcio d'angolo per il Bisceglie, che ci prova.

89° - Clamoroso svarione di Zigrossi, che svirgola su un lancio da metà campo imbeccando involontariamente l'ex compagno di squadra Starita: tutto troppo semplice per un attaccante di razza come lui, che ha trafitto Borghetto. Casertana-Bisceglie 2-1.

89° - GOL CASERTANA


88° - Pronto Manicone per il team nerazzurro. Fuori un deludente Rafetrainaina.

87° - Tirocross di Gatto sull'esterno della rete.

86° - Contropiede nerazzurro: Gatto perde l'occasione per andare al tiro e scarica su Longo il cui tiro in corsa è terminato altissimo.

85° - Bisceglie decisamente più reattivo con Camporeale, Gatto e Longo in avanti.

84° - La rete del pari dei nerazzurri riapre il discorso qualificazione.

83° - Destro da oltre 30 metri di un calciatore nerazzurro. Palla a lato.

82° - Proteste della Casertana per un contatto tra Zigrossi e Starita nell'area stellata ma l'arbitro, sicuro, ha lasciato proseguire.

81° - Hristov anticipa tutti di testa sul calcio d'angolo di Diallo da destra. Il pallone, forse deviato da un calciatore rossoblu, finisce in rete. Casertana-Bisceglie 1-1.

81° - GOL BISCEGLIE

80° - Rasoterra di Gatto dal limite, Zivkovic si supera smanacciando in corner.


79° - Dentro l'ex Starita e Zito rispettivamente al posto di Ciriello e Cavallini.

77° - Palo della Casertana: tirocross di Zivkov, tap-in di Adamo a porta sguarnita e palla sul montante.

76° - Zibert prima perde palla e poi spende un fallo che gli costa il cartellino giallo.

75° - Possesso palla apprezzabile ma infruttuoso dei nerazzurri che non riescono a trovare spazi.

73° - Azione elaborata della Casertana: cross di Adamo, Origlia prova a calciare ma colpisce male.

72° - Calcio piazzato senza esito.

71° - Rafetraniaina stende Cavallini: punizione per la squadra di casa, è una specie di corner corto.

70° - Zigrossi rimedia un'ammonizione evitabile per un fallo inutile su Origlia addirittura al limite dell'area casertana...

69° - Terzo corner consecutivo per gli stellati. Diallo costringe Zivkovic all'uscita coi pugni, l'azione sfuma.

68° - Sugli sviluppi cross basso dalla sinistra, Ciriello mette di nuovo il pallone fuori.

67° - Rinvio sbilenco del portiere della Casertana, calcio d'angolo per gli ospiti.

65° - Bisceglie vicino al pareggio: lungo lancio da metà campo, sponda di testa di Camporeale per Gatto che in scivolata ha mandato la palla fuori di un soffio.

64° - Doppio cambio per la formazione di casa: Adamo e Matese hanno sostituito rispettivamente Paparusso e Varesanovic.

62° - Punizione per la Casertana: cross di Zivkov sul quale Zibert interviene di testa agevolando l'uscita di Borghetto.

60° - Nessuna variazione tattica per il team nerazzurro: Gatto ora fa coppia con Longo, c'è Camporeale alle loro spalle.

59° - Diallo per Tarantino, Gatto al posto di Montero nel Bisceglie.

57° - Laaribi calcia direttamente ma Borghetto non si fa sorprendere e respinge coi pugni.

56° - Entrata scomposta di Rafetraniaina sul neoentrato Origlia. Punizione da posizione interessante per la Casertana.

54° - L'ingresso di Longo sembra aver dato maggiore vitalità al reparto avanzato del Bisceglie.

52° - Punizione di Zivkov intercettata da Borghetto senza alcun problema.

51° - Floro Flores, l'autore del gol che per ora decide il confronto, lascia il posto a Origlia. Primo cambio per la Casertana.

50° - Primo cartellino giallo del match: ammonito Longo per gioco scorretto.

50° - Bisceglie al tiro: recupero di Mastrippolito e palla dentro per Montero il cui destro però è terminato alto oltre la traversa.

49° - I nerazzurri dovranno giocoforza proporsi in fase offensiva alla ricerca del pari.

48° - Cavallini anticipato da Borghetto.

47° - Conclusione fuori bersaglio di Camporeale col sinistro da fuori area.

46° - Zigrossi ha preso il posto di Murolo, Longo ha rilevato Dellino.

Ore 21:33 - La partita sta per ricominciare. Dentro Longo e Zigrossi nel Bisceglie.

Intervallo al "Pinto": Casertana-Bisceglie 1-0. Decide il gol di Floro Flores al 36°.

46° - Recupero in corso.

45° - Sinistro debole di Paparusso dal limite dell'area: tutto facile per Borghetto.

44° - Volge al termine la prima frazione. Potrebbe anche non esserci recupero.

43° - Zibert in proiezione difensiva soffia palla a Floro Flores.

42° - Bravo Zivkovic in uscita su Tarantino imbeccato per vie centrali da Zibert.

40° - Rafetraniaina, finora davvero abulico, prova a servire Montero in area ma il pallone è preda del portiere della Casertana.

38° - Un peccato perché il primo tempo sembrava destinato a chiudersi sullo 0-0.

37° - Un gol evitabile quello incassato dai nerazzurri che in questa circostanza si sono fatti cogliere impreparati e hanno pagato l'eccessivo sbilanciamento.

36° - Floro Flores scatta sul filo del fuorigioco alle spalle della linea difensiva nerazzurra, sfrutta l'assist di Cavallini da dietro il cerchio di centrocampo e si presenta a tu per tu con Borghetto: dribbling secco e palla in fondo al sacco. Casertana-Bisceglie 1-0.

36° - GOL CASERTANA

35° - Fase di pressing alto degli stellati.

34° - Il tempo trascorre senza sussulti particolari. Il Bisceglie prova a costruire, specie coi suoi interpreti più giovani.

33° - Buon lavoro del trio difensivo nerazzurro che continua a mettere in fuorigioco gli attaccanti della Casertana.

32° - Il Bisceglie recupera palla e si proietta in fase offensiva: cross dalla sinistra sul quale il portiere avversario si avventa.

31° - Cross di Laaribi, Floro Flores ci prova di testa ma la palla è deviata in angolo da Mastrippolito.

31° - Chiusura di Murolo su Floro Flores: corner per la Casertana.

30° - Il match non è certo di quelli che passeranno alla storia per l'intensità: il Bisceglie comunque tiene benissimo il campo.

29° - Un altro lancio verso l'attaccante spagnolo del Bisceglie, troppo lungo però.

28° - Break nerazzurro: Murolo pesca Montero che prova a calciare dal cuore dell'area. Tiro respinto e pallone sui piedi di Camporeale che però ha concluso malamente.

26° - Punizione per il Bisceglie: cross tagliato di Zibert, Zivkovic anticipa tutti in uscita.

23° - Brutta entrata di Santoro su Zibert. Paradossalmente è il calciatore della Casertana a restare dolorante per terra.

21° - Pressing efficace dei viaggianti che guadagnano un calcio piazzato a metà campo.

20° - Il Bisceglie fa possesso palla ma non riesce a trovare sbocchi.

19° - Fase interlocutoria della gara.

17° - Primo tiro dalla bandierina per la Casertana. Non accade nulla di rilevante.

16° - Sugli spalti poco meno di un migliaio di spettatori.

15° - Ritmi ora piuttosto compassati.

14° - Incursione di Camporeale sull'out sinistro: il centrocampista biscegliese guadagna un calcio di punizione.

13° - Discreto fraseggio del Bisceglie con Camporeale, Zibert e Montero, il cui suggerimento per Tarantino è stato intercettato dal portiere della compagine campana.

12° - Tentativo di Cavallini respinto dalla barriera. I padroni di casa cercano di dettare i ritmi.

11° - Punizione dal limite dell'area in favore della Casertana.

10° - Tanti giovani in campo fra gli stellati: dal portiere Borghetto al difensore Nicolò Murolo (classe 2001), da Camporeale a Dellino. Otto undicesimi nati dal 1998 in poi schierati da Pochesci dal primo minuto.

9° - Filtrante di Zibert verso Montero, palla troppo lunga: Zivkovic blocca il pallone.

8° - Possesso palla della Casertana ma gli stellati si difendono con ordine.

7° - Inizio vivace su un terreno di gioco tutt'altro che perfetto.

6° - Destro fuori bersaglio di Varesanovic dall'interno dell'area su cross basso dalla destra di Laaribi.

5° - Senza esito il primo tiro dalla bandierina della sfida.

4° - Tiro di Zibert dalla distanza, pallone deviato in angolo.

3° - Casertana pericolosissima: traversone da sinistra, Borghetto esce calcolando male i tempi e gli spazi e Floro Flores lo anticipa di testa. Palla sul fondo. Sospiro di sollievo per la compagine nerazzurra.

2° - Ritmi non altissimi, com'era prevedibile.

1° - Via al confronto del "Pinto". In palio l'accesso agli ottavi di finale della competizione.

Ore 20:30 - Squadre sul rettangolo di gioco.

Ore 20:29 - Tutto pronto per l'inizio della partita.

Ore 20:28 - Le squadre fanno il loro ingresso in campo: Bisceglie in tenuta arancione.

Ore 20:25 - Mister Pochesci risponde con l'inedito trio composto da Turi, Hristov e Murolo in difesa; coppia d'attacco formata da Dellino e Montero. Due biscegliesi in campo nel Bisceglie: Nicolò Murolo e Alessando Camporeale.

Ore 20:20 - Gara di Coppa per il Bisceglie, atteso dalla Casertana nell'atto unico che metterà in palio il pass per gli ottavi di finale della competizione tricolore.

  • Bisceglie calcio
  • Coppa Italia
  • Lega Pro
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Bisceglie calcio, situazione sempre più complessa Bisceglie calcio, situazione sempre più complessa I dirigenti biscegliesi si dimettono dai rispettivi ruoli istituzionali
Dentro o fuori? Bisceglie, è mistero sulla sorte di mister Pochesci Dentro o fuori? Bisceglie, è mistero sulla sorte di mister Pochesci Lo si scoprirà nelle prossime ore. Martedì pomeriggio l'attesa conferenza stampa indetta dalla parte biscegliese della dirigenza
Bisceglie, salta la panchina di Pochesci? Bisceglie, salta la panchina di Pochesci? Indiscrezioni sempre più insistenti
Antenucci in zona mista: «È stata la partita che dovevamo fare» Antenucci in zona mista: «È stata la partita che dovevamo fare» L'attaccante biancorosso commenta la vittoria nel derby
Bisceglie-Bari, il dato paganti e l'incasso Bisceglie-Bari, il dato paganti e l'incasso Oltre duemila spettatori per lo storico derby
La quattordicesima giornata di Serie C in tempo reale La quattordicesima giornata di Serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
Bisceglie-Bari, una domenica particolare Bisceglie-Bari, una domenica particolare Il giorno che tutti abbiamo sempre sognato
Mister Vivarini avvisa il suo Bari: «Non sottovalutare il Bisceglie» Mister Vivarini avvisa il suo Bari: «Non sottovalutare il Bisceglie» Il tecnico biancorosso alla vigilia del derby
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.