Calcio

Catania-Bisceglie 1-1, il live score

Rivivi il match del "Massimino"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Massimino" di Catania, il live score minuto per minuto del match valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Catania e Bisceglie. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, aggiornandola costantemente.
SERIE C girone C - Undicesima giornata (mercoledì 23 ottobre)
15:00 Virtus Francavilla-Teramo 0-2
18:30 Paganese-Vibonese 2-2
18:30 Potenza-Cavese 0-0
18:30 Rende-Sicula Leonzio 2-0
18:30 Ternana-Avellino 0-1
20:45 Bari-Catanzaro 2-0
20:45 Casertana-Monopoli 2-1
20:45 Catania-Bisceglie 1-1
20:45 Reggina-Picerno 4-1
20:45 Rieti-Viterbese 4-2

SERIE C girone C - CLASSIFICA (aggiornata al termine delle singole partite)
Reggina 25; Potenza 24; Ternana 22; Monopoli 19; Viterbese, Bari 18; Casertana 17; Catanzaro, Paganese, Catania 16; Vibonese, Teramo 15; Avellino 14; Virtus Francavilla, Cavese 13; Bisceglie, Picerno 10; Rieti 8; Sicula Leonzio 6; Rende 5.

CATANIA-BISCEGLIE 1-1

Catania (3-5-2): 1 Furlan, 3 Mbende, 27 Biagianti, 5 Silvestri, 26 Calapai (dall'86° 21 Biondi), 10 Lodi (dall'80° 4 Bucolo), 6 Welbeck, 18 Rizzo, 15 Marchese (dall'86° 13 Saporetti), 22 Mazzarani (dal 61° 11 Curiale), 9 Di Piazza (dall'80° 19 Catania). Allenatore: Cristiano Lucarelli. A disposizione: 22 Martinez, 2 Noce, 17 Barisic, 29 Rossetti, 24 Distefano.
Bisceglie (3-5-2): 1 Casadei, 21 Turi, 25 Hristov, 23 Piccinni, 6 Mastrippolito (dal 46° 27 Ferrante), 16 Abonckelet, 30 Zibert, 14 Camporeale (dal 70° 13 Ebagua), 3 Tarantino (dal 61° 15 Cardamone), 10 Gatto (dal 17° 17 Longo), 9 Montero. Allenatore: Sandro Pochesci. A disposizione: 22 Borghetto, 26 Murolo, 4 Wilmots, 20 Spedaliere, 7 Dellino, 29 Manicone.
Arbitro: Federico Longo di Paola (Cosenza).
Assistenti: Amir Salama di Ostia Lido, Domenico Fontemurato di Roma.
Reti: 43° Mbende, 90° Ebagua.
Note: spettatori 6724, 1039 paganti compresi i 7 ospiti; incasso di 7800 euro esclusa la quota abbonati. Ammoniti: Montero al 53° per simulazione. Calci d'angolo: 5-2. Recupero: primo tempo un minuto, secondo tempo. Cambi di modulo: nessuno.

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Triplice fischio di Longo. Il Bisceglie pareggia meritatamente al "Massimino" grazie al gol di Ebagua al 90° che gela i tifosi rossazzurri. Finisce 1-1 un match sostanzialmente equilibrato. Primo pari esterno stagionale per la compagine stellata che sale a quota 10 punti in classifica.

96° - Casadei anticipa Rizzo.

95° - Ultimi secondi di gioco.

95° - Piccinni allontana di testa su cross di Biagianti.

94° - Punizione dalla trequarti per il Catania. Siamo a 35 metri dalla porta difesa da Casadei. Rossazzurri all'assalto.

94° - Il Bisceglie prova ancora a rendersi pericoloso.

93° - Colpo di testa di Longo su un calcio piazzato da metà campo: facile per Furlan.

92° - Pareggio assolutamente meritato degli stellati.

91° - Si giocherà fino al 95°.

90° - Cross dalla sinistra, incornata dall'esperto attaccante sottomisura e 1-1! Nulla da fare questa volta per Furlan! Primo gol di Ebagua con la maglia nerazzurra!

90° - EBAGUA PAREGGIA PER I NERAZZURRI!

90° - GOL BISCEGLIE!


90° - Fallo di mani a centrocampo di Biondi che interrompe l'azione nerazzurra.

89° - Il Catania prova a respirare tenendo il pallone lontano dalla propria metà campo.

88° - I nerazzurri sprecano il susseguente calcio d'angolo.

87° - Furlan strepitoso su Ferrante. Cross basso di Abonckelet, il giovane fantasista calcia rasoterra e l'estremo del Catania salva il risultato.

86° - Due sostituzioni in casa etnea: fuori Calapai, dentro Biondi; fuori Marchese, rilevato da Saporetti.

85° - Bisceglie generoso: cross verso Ebagua, anticipato da Marchese.

84° - Ennesimo errore di impostazione di Turi sull'out destro.

83° - Nerazzurri alla ricerca degli spazi da attaccare ma non è facile.

82° - Forcing della squadra di Pochesci, in svantaggio di un gol, ma sembra mancare quel pizzico di qualità necessaria per compiere il passo decisivo.

81° - Il Bisceglie ha il dovere di provarci fino alla fine.

80° - Due avvicendamenti fra i padroni di casa: Bucolo per Lodi, Catania al posto di Di Piazza.

80° - Cross di Ferrante, pallone irraggiungibile per Ebagua.

79° - Poco più di dieci minuti, oltre al recupero, al termine della sfida.

78° - Cross di Abonckelet da sinistra verso Ebagua che però commette fallo ai danni di un avversario.

77° - Facile chiusura di Hristov su un evanescente Di Piazza.

77° - Piccinni perde Di Piazza che col tacco serve Curiale il cui destro in corsa a botta sicura si perde a lato.

76° - Palla recuperata dal Bisceglie che spreca il contropiede prestando il fianco alla ripartenza del Catania.

75° - Calcio d'angolo per il Catania.

74° - Break di Abonckelet, il pallone finisce sui piedi di Ebagua che calcia di sinistro centrando i cartelloni pubblicitari.

73° - Partita ancora aperta: Catania tutt'altro che irresistibile, anzi.

72° - Bisceglie davvero ingenuo in questa situazione di potenziale due contro uno in contropiede.

71° - Liscio di Biagianti, Longo si presenta a tu per tu con Furlan ma calcia alle stelle ignorando Ebagua che era liberissimo.

70° - Si conclude il match del 20enne centrocampista biscegliese; una prova positiva.

70° - Pronto a fare il suo ingresso in campo Ebagua. Rileverà Camporeale.

69° - Chiusura di Mbende su Montero, servito da Camporeale.

68° - Il tempo trascorre senza particolari sussulti; i rossazzurri di casa non hanno alcun interesse a velocizzare i ritmi.

67° - Gli ospiti patiscono una certa improduttività sulle corsie esterne.

66° - Il Catania prova a giocare con sicurezza e gestisce il risultato.

65° - Sinistro di prima intenzione di Camporeale da oltre 20 metri, palla oltre la traversa.

64° - Nerazzurri in confusione soprattutto sugli esterni. Il Catania non ne approfitta, un'uscita di Casadei sventa la minaccia.

63° - Buco preoccupante del Bisceglie: Lodi ne approfitta per servire Calapai che s'invola verso la porta stellata ma calcia sull'esterno della rete.

63° - Biagianti chiude su Montero lanciato a rete.

62° - Cardamone per Tarantino fra i nerazzurri.

61° - Cambio nel Catania: Curiale rileva Mazzarani.

60° - Contropiede del team siciliano: Di Piazza allarga troppo verso un compagno che non c'è.

59° - Si distende il Catania, che ha spazio per colpire: inzuccata di Di Piazza su cross di Marchese, palla alta.

58° - Contatto al limite dell'area tra Silvestri e Ferrante, l'arbitro lascia proseguire.

58° - Il Bisceglie insiste con generosità alla ricerca del pareggio.

57° - Tirocross dalla sinistra, Furlan blocca.

56° - Montero continua a fare a sportellate coi difensori rossazzurri.

55° - Bisceglie ora più intraprendente anche se un po' confusionario in fase di impostazione.

54° - Punizione di Zibert, gioco fermato per un fuorigioco molto dubbio.

53° - Contatto tra Biagianti e Montero in area catanese: l'attaccante spagnolo è stato ammonito per simulazione.

52° - 6724 spettatori complessivi, 1039 paganti di cui 7 settore ospiti. Incasso di 7800 euro più quota abbonati.

50° - Punizione di Camporeale, pallone allontanato dai padroni di casa.

50° - Intervento goffo di Marchese su un lancio coi piedi di Furlan: fallo di mani piuttosto ridicolo. Punizione dalla trequarti d'attacco per il Bisceglie.

49° - Bisceglie disposto ora con un 3-4-1-2. Ferrante rifinitore alle spalle di Longo e Montero, con Camporeale leggermente più arretrato.

48° - Un intraprendente Mazzarani prova a farsi valere in area nerazzurra ma non riesce a servire Di Piazza.

48° - Possesso palla dei rossazzurri, che cercano di far valere la loro maggiore esperienza e il tasso tecnico decisamente più elevato.

47° - Nerazzurri un po' spaesati in questo scorcio d'apertura del secondo tempo.

46° - Sinistro di Calapi sugli sviluppi del tiro dalla bandierina. Palla fuori.

46° - Cross di Calapai, il Bisceglie si rifugia in angolo.

21:51 - Pronto Ferrante nel Bisceglie al posto di Mastrippolito. Nessun cambio fra i padroni di casa.

21:50 - Squadre finalmente in campo.

21:48 - Il ritardo con cui è iniziato il match si ripercuote anche sulla ripresa.

21:47 - Partita finora piuttosto corretta: nessun ammonito anche se in un paio di circostanze il direttore di gara è stato fin troppo benevolo col Catania.

21:45 - Il secondo tempo non è ancora cominciato.

46° - Intervallo al "Massimino". Catania in vantaggio di un gol ma subissato dai fischi della curva. Bisceglie sotto con grande rammarico.

45° - Non accade nulla.

44° - Un solo minuto di recupero.

43° - Vantaggio rossazzurro assolutamente immeritato.

43° - Mbende di testa sugli sviluppi del calcio d'angolo di Lodi schiaccia indisturbato davanti a un immobile Mastrippolito: il pallone rimbalza beffardo davanti a Casadei. Catania-Bisceglie 1-0.

43° - GOL CATANIA

43° - Quarto tiro dalla bandierina per i padroni di casa.

43° - Calcio d'angolo di Lodi, Longo allontana.

42° - Capovolgimento di fronte e traversone di Calapai da destra per Marchese: pallone deviato da Mastrippolito in corner.

41° - Mischia nell'area etnea, il Catania se la cava.

40° - Bisceglie a un passo dal vantaggio: punizione di Zibert verso il secondo palo, incornata di Hristov e Furlan è costretto a superarsi per evitare la rete nerazzurra. Calcio d'angolo.

40° - Punizione dalla trequarti per gli ospiti.

39° - Spunto improvviso dei rossazzurri che certo non stanno mettendo sotto il Bisceglie.

38° - Catania vicinissimo al gol: lancio di Mbende, sponda verso Mazzarani che ha colpito in scivolata dal cuore dell'area; deviazione di Casadei e palla sulla traversa.

37° - Nerazzurri tutt'altro che timorosi: ottimo approccio mentale alla gara del team di Pochesci.

36° - Volge al termine una prima frazione in equilibrio.

35° - Nerazzurri impacciati sulle corsie esterne ma con le idee piuttosto chiare in mezzo al campo.

34° - Botta di Zibert col destro da oltre 30 metri. Pallone alto. Un buon Bisceglie finora.

33° - Rizzo cerca Di Piazza che però sbaglia lo stop in corsa.

32° - Filtrante di Camporeale per Montero pescato in fuorigioco.

31° - Colpo di testa debole e impreciso su cross dalla destra di Mazzarani. Palla abbondantemente a lato.

30° - Momento interlocutorio del match, col pallone che staziona a centrocampo.

29° - Camporeale guadagna un calcio di punizione sulla metà campo offensiva.

29° - Cross di Marchese dalla sinistra, palla direttamente fra le braccia di Casadei.

28° - Catania piuttosto sbilanciato in questa fase centrale del primo tempo.

27° - Pressing molto alto dei viaggianti.

26° - Retropassaggio verso Lodi che dai 30 metri calcia in curva.

25° - Mazzarani, servito da fallo laterale, la mette dentro di prima intenzione: liscio clamoroso di Hristov, Di Piazza non ci arriva. Corner per i padroni di casa.

24° - Bella palla di Lodi verso Di Piazza che però non è riuscito a calciare, mancando il pallone dall'interno dell'area, peraltro braccato da Piccinni.

23° - Destro fuori misura di Abonckelet da oltre 30 metri.

22° - Possesso palla infruttuoso del Catania, che non trova varchi e soffre il pressing stellato.

21° - Un discreto Bisceglie specie nella zona mediana con Camporeale, Abonckelet e Zibert che cerca spesso e volentieri gli inserimenti di Montero.

20° - Gara finora equilibrata con un'opportunità per parte.

19° - Bella chiusura di Turi su Rizzo, i nerazzurri ripartono.

18° - Il Bisceglie prova a impostare. Nuovo assetto con Longo leggermente avanzato rispetto a Montero.

17° - Longo rileva lo sfortunato compagno di squadra.

17° - Problemi muscolari per Alessandro Gatto, costretto a lasciare il campo.

16° - Bisceglie pericolosissimo: punizione tagliata di Zibert, Gatto si avvita dall'interno dell'area, il pallone sfila di un soffio sul fondo.

15° - Brutto fallo di Welbeck su Gatto. L'arbitro grazia ancora una volta un calciatore del Catania che avrebbe meritato l'ammonizione.

14° - Gli ospiti fanno possesso palla cercando spazi di manovra.

13° - Calcio piazzato sprecato dagli stellati con un traversone sul quale Furlan ha vita facile.

12° - Break di un ottimo Montero che s'invola sulla trequarti: Rizzo lo stende rischiando il giallo.

11° - Il Catania sembra deciso a prendere il controllo della situazione.

10° - Chance per Mbende che spara col sinistro da fuori area: il pallone è terminato alto di un soffio sopra la traversa.

10° - Sinistro sulla barriera, l'azione prosegue.

9° - Pronto l'esperto specialista Lodi.

8° - Ingenuità di Abonckelet che stende Rizzo al limite dell'area: punizione per la compagine etnea.

8° - Senza esito il primo tiro dalla bandierina del confronto ma il Catania resta in zona d'attacco.

8° - Piccinni anticipa Calapai concedendo un corner agli avversari.

7° - Palla dentro verso Montero che conclude alto da buona posizione: il gioco era però fermo per un fallo commesso dall'attaccante iberico su Biagianti, che sta giocando da difensore.

6° - Traversone di Marchese dalla sinistra, uscita sicura di Casadei.

5° - Contatto tra Mbende e Gatto sul versante sinistro offensivo del Bisceglie. L'arbitro ha lasciato proseguire.

4° - Buona giocata di Lodi verso Calapai che però ha calciato malissimo.

4° - Iniziativa di Tarantino sull'out sinistro fermata dagli avversari.

3° - Il Bisceglie prova a impostare partendo dalla sua metà campo con Zibert.

3° - Palla lunga da Mbende per Calapai e traversone di prima intenzione sul quale Casadei esce accartocciandosi.

2° - Bisceglie in tenuta bianca con richiami neri e azzurri; Catania in divisa a strisce verticali rosse e azzurre.

1° - Confermati entrambi gli schieramenti col 3-5-2. Nel Bisceglie Camporeale gioca più avanzato rispetto agli altri centrocampisti, agendo alle spalle di Gatto e Montero.

Ore 20.49 - Tutto pronto per il fischio d'inizio.

Ore 20:48 - I calciatori nerazzurri salutano i sette tifosi biscegliesi che hanno preso posto nel settore ospiti, davvero encomiabili per essersi sobbarcati una trasferta così lunga in una serata infrasettimanale.

Ore 20:46 - Con qualche secondo di ritardo le squadre sono disposte al centro del campo.

Ore 20:43 - Si attende l'uscita dei protagonisti della partita dagli spogliatoi.

Ore 20:35 - Riscaldamento concluso, dieci minuti all'inizio della sfida tra Catania e Bisceglie.

Ore 20:32 - Match delicatissimo per le due contendenti: da una parte la squadra siciliana al culmine di una crisi tecnica e di risultati; dall'altra un collettivo a caccia di riscatto e punti salvezza.

Ore 20:30 - Riscaldamento prepartita in corso sul rettangolo dell'impianto etneo.

Ore 20:26 - Turi, Hristov e Piccinni dovrebbero agire in difesa nel modulo nerazzurro.

Ore 20:23 - Pochesci ha lasciato in panchina Wilmots, la cui prova con la Ternana non sembra essere stata molto convincente. Out Zigrossi e Rafetraniaina (esclusi dalla lista dei convocati oltre a Estol), partiranno dalla panchina anche Ebagua e Manicone.

Ore 20:20 - Modulo speculare anche per il Catania: Mazzarani e Di Piazza faranno coppia in avanti, con la difesa a tre composta da Mbende, Biagianti e Silvestris davanti al portiere Furlan; in mezzo al campo Calapai, l'esperto Lodi, Welbeck, Rizzo e Marchese.

Ore 20:18 - Novità rilevanti nella formazione stellata: c'è il giovanissimo biscegliese Alessandro Camporeale dal primo minuto nel 3-5-2 pronto a trasformarsi all'occorrenza in 5-3-2 nella fase di non possesso. In attacco spazio allo spagnolo Montero, preferito a Longo quale partner di Gatto.

Ore 20:15 - Gara dall'altissimo coefficiente di difficoltà per il Bisceglie di Sandro Pochesci, di scena sul terreno del "Massimino" al cospetto di un Catania in subbuglio a seguito del cambio alla guida tecnica tra l'esonerato Camplone e il subentrante Lucarelli (al ritorno sulla panchina rossazzurra). La formazione pugliese ha bisogno di un risultato positivo per dare vigore a una classifica deficitaria.
  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Catania-Bisceglie
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie ingaggia l'attaccante Letizia Il Bisceglie ingaggia l'attaccante Letizia L'ex Foggia nuovo innesto per il team nerazzurro
Due colpi in entrata, il Bisceglie si rafforza Due colpi in entrata, il Bisceglie si rafforza Ingaggiati un difensore e un centrocampista
Nuova Arcadia, una prepotente risalita Nuova Arcadia, una prepotente risalita Domenica sfida al vertice col New Cap Sammichele
Sportilia conferma l'ottimo momento di forma Sportilia conferma l'ottimo momento di forma Quarto hurrà consecutivo per le ragazze di mister Nuzzi
Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Nerazzurri, in 10 dal primo tempo, superati 2-1 dai padroni di casa ora secondi in classifica
Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Confermati i 24 calciatori dello scorso turno col Bari. Live score sul nostro sito dalle 20:15
La quindicesima giornata di Serie C in tempo reale La quindicesima giornata di Serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
Bocche cucite in casa Bisceglie Bocche cucite in casa Bisceglie La società ha confermato il silenzio stampa anche al termine della gara di Monopoli
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.