Carmelo Musci
Carmelo Musci
Atletica leggera

Coronavirus, Carmelo Musci: «Obiettivi Coppa Europa e Mondiale Nairobi sfumati»

«Tantissimo rammarico, dopo una preparazione invernale stupenda»

L'emergenza Coronavirus non ha lasciato scampo nemmeno all'atletica leggera. Molte sono state le competizioni rinviate a data da destinarsi, per evitare la diffusione del contagio. Rammaricato e molto deluso Carmelo Musci che, dopo la preparazione invernale con risultati molto positivi, si è visto cancellare i due appuntamenti importanti su cui puntava maggiormente. Il biscegliese doveva prendere parte alla Coppa Europa lanci a Leira con la nazionale Under 23, nella quale si era guadagnato la convocazione, a fine marzo e al Mondiale di Nairobi a luglio. Il talento del getto del peso e del lancio del disco, in un'intervista rilasciata a BisceglieViva, ha spiegato come sta affrontando l'emergenza e come sta continuando gli allenamenti.

Come stai e come affronti questa emergenza?
Sicuramente affrontare questa emergenza non è facile per nessuno. Cerco di vedere il lato positivo delle cose, ovviamente restando a casa.

Dopo l'ottimo risultato raggiunto a Minsk, quanto è il rammarico del rinvio dei Mondiali Under 20 a Nairobi?
Dopo questa prima parte di stagione, che mi aveva regalato grandi soddisfazioni come il record italiano indoor, purtroppo sono state rimandate due competizioni molto importanti come la Coppa Europa lanci a Leira con la nazionale Under 23 alla fine di marzo, per la quale ero stato convocato, e Nairobi. Il Mondiale era il grande obiettivo di stagione e il rammarico è tantissimo perché è stata una preparazione invernale stupenda e senza problemi.

Sospesi naturalmente anche gli allenamenti. Come ti mantieni in forma?
Per fortuna mi sto continuando ad allenare, avendo la possibilità di attrezzare il mio giardino di casa a una sorta di palestra, con rete per lanciare il peso in tutta sicurezza e fare gran parte del lavoro che facevo al campo. La nota dolente purtroppo è che non posso essere seguito dal mio allenatore perché vive in un altro comune, questo a discapito della parte tecnica specifica.

Quali sono a questo punto i tuoi obiettivi per questo 2020?
Ora l'unico obbiettivo che ho per questa stagione è gareggiare per quel poco che si potrà e piazzare qualche bel risultato sia nel getto del peso che nel disco, per concludere in bellezza la categoria giovanile. Colgo l'occasione per ringraziare il mio allenatore, la mia famiglia e il mio gruppo sportivo Fiamme Gialle che in questo momento difficile non mi fanno mai mancare niente.
  • Atletica leggera
  • Carmelo Musci
  • getto del peso
  • Covid
Altri contenuti a tema
Covid, oltre 50 mila attualmente positivi in Puglia Covid, oltre 50 mila attualmente positivi in Puglia Il dato dei ricoverati supera quota 350
«La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» «La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» Gli ausiliari pulitori in servizio nel reparto di malattie infettive del "Vittorio Emanuele II" lamentano di non poter usufruire dell'infortunio in caso di contagio
Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Attualmente contagiati e ricoverati in crescita
Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Sale ancora il dato dei ricoverati
Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Le rassicurazioni dell'azienda sanitaria su alcune questioni sollevate dal sindacato
Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Superati i 40 mila attualmente positivi nelle ultime ore
Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Tasso superiore al 30%: dati preoccupanti
Bronzo per Anna Musci ai campionati italiani assoluti Bronzo per Anna Musci ai campionati italiani assoluti La biscegliese si è classificata terza nel getto del peso. Quarto posto per Camelo Musci nel lancio del disco
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.