German Romero (Foto Marcello Papagni)
German Romero (Foto Marcello Papagni)

Diaz a Bernalda per tornare al successo esterno

I biancorossi affrontano la terza forza del campionato di Serie B

Una Diaz Bisceglie più tranquilla, per via della vittoria sul Taranto nell'ultima gara del 2018, è pronta a riprendere il campionato di Serie B. I biancorossi, terzultimi a quota 7 punti con il penultimo posto distante sole due lunghezze, dovranno ritrovare il successo esterno (l'unico ottenuto nella trasferta col fanalino di coda Guardia Perticara, gara terminata 3-4). L'avversario di sabato 5 gennaio sarà il Bernalda.

«Abbiamo ripreso a lavorare dal 27 dicembre effettuando anche degli ottimi test contro Manfredonia e Futsal Bisceglie. Ci siamo allenati bene e siamo pronti per riprendere la marcia dopo la vittoria interna contro il Taranto. Anche se abbiamo cambiato alcuni elementi, la squadra gioca sempre alla stessa maniera: rispetto a inizio stagione abbiamo a disposizione Romero e recuperato Ferreyra, gente adatta al mio sistema di gioco. Ovviamente ci è voluto tempo per integrare Romero, ma siamo a buon punto» ha dichiarato mister Giuseppe Di Chiano.

«Il Bernalda è una bella squadra, composta da giocatori bravi, un team organizzato e ben messo in campo con ottimi palleggiatori. Sarà una gara molto ostica. Noi faremo la nostra partita come sempre giocando alla nostra maniera. Siamo in un buon momento e questa situazione dobbiamo sfruttarla» ha aggiunto. «Dal 2019 mi aspetto un buon girone di ritorno, so che non sarà facile perché ci saranno partite difficili, però vedo il gruppo che lavora bene con l'intensità che mi piace e una convinzione nei propri mezzi, sono fiducioso» ha concluso il tecnico tranese.

I rossoblu occupano attualmente la terza piazza nella classifica del girone G e anche loro hanno chiuso al meglio il 2018 battendo, lontano dalle mura amiche, il Futura Matera per 2-5. Non sarà facile imporsi per il club del presidente Giuseppe Cortellino. La sfida fra Bernalda e Diaz sarà diretta da Antonio Turiamo di Reggio Calabria e Giglio Pietro Granata di Sala Consilina. Cronometrista designato Paolo Lapenta di Moliterno. Calcio d'inizio alle ore 16:00.
SERIE B, girone G - 11ª giornata
Bernalda-Diaz Bisceglie
Bisignano-Trasforo Spadafora
Futsal Ruvo-Futura Matera
Guardia Perticara-Orsa Aliano
New Taranto-Paola
Real Team Matera-Futsal Altamura
CLASSIFICA
Bisignano 28; Traforo Spadafora 22; Bernalda 20; Futura Matera 19; Futsal Ruvo 18; New Taranto, Paola 15; Real Team Matera 13; Futsal Altamura 12; Diaz Bisceglie 7; Orsa Aliano 5; Guardia Perticara 0.
  • Giuseppe Cortellino
  • Serie B
  • Giuseppe Di Chiano
  • Diaz Bisceglie
Altri contenuti a tema
La Di Pinto Panifici sfiora la clamorosa impresa con la capolista La Di Pinto Panifici sfiora la clamorosa impresa con la capolista San Severo la spunta dopo due overtime in un PalaDolmen gremito. Splendido colpo d'occhio del tifo biscegliese
Diaz, una sconfitta sanguinosa Diaz, una sconfitta sanguinosa Biancorossi sconfitti e superati in classifica dal Guardia Perticara
Diaz, servono i tre punti col Guardia Perticara Diaz, servono i tre punti col Guardia Perticara I biancorossi non possono fallire l'appuntamento del PalaDolmen. In palio la terzultima posizione in classifica
Cresce l'attesa per il derby Di Pinto Panifici-San Severo Cresce l'attesa per il derby Di Pinto Panifici-San Severo Prevista una gran cornice di pubblico sugli spalti del PalaDolmen
Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Tutti i possessori del tagliando d’ingresso per il match con la capolista di domenica 20 gennaio accederanno gratuitamente alla successiva partita casalinga di giovedì 31
Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro «Gli avversari ci hanno messo in difficoltà ma vincere era fondamentale per noi dato che domenica affronteremo San Severo»
La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti Cinque giocatori in doppia cifra. Sugli scudi un ottimo Cesare Zugno. Nerazzurri sempre terzi in classifica
La Diaz tiene testa al Ruvo ma non riesce a far punti La Diaz tiene testa al Ruvo ma non riesce a far punti Biancorossi sconfitti di misura nel derby
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.