Roberto Farinola
Roberto Farinola
Calcio

Farinola scuote il Bisceglie: «Vogliamo di più»

Mancanza di realizzazione, il terzino nerazzurro è fiducioso: «Ci sbloccheremo presto»

La voglia di tornare alla vittoria e di dare un ulteriore scossa all'attuale rendimento in campionato, probabilmente secondo le aspettative della vigilia. Il Bisceglie calcio vuole ripartire dai tre pareggi a reti bianche ottenuti nelle scorse settimane, contando sempre sulle prestazioni mostrate dal reparto arretrato: tra gli aspetti positivi c'è la capacità della squadra nerazzurra di subire pochissimi gol nella propria porta, difesa da un Alessio Martorel in gran forma. Appena 12 le reti incassate dagli stellati in questo inizio di stagione e gli ultimi (4) sono risalenti addirittura al 7 novembre.

Per far punti nel durissimo girone H di Serie D, il team allenato da mister Danilo Rufini ha però bisogno di aumentare il fattore realizzativo, che è sicuramente una delle note più negative fino a questo momento. Roberto Farinola, un giovane terzino che si è ritagliato col passare delle giornate tantissimi minuti in campo, ha analizzato alcuni aspetti del cammino fin qui compiuto dalla formazione del presidente Vincenzo Racanati nel torneo dilettantistico, in un'intervista rilasciata a BisceglieViva.

Tre 0-0 consecutivi, ormai il Bisceglie fa della difesa il proprio marchio di fabbrica...
Questi risultati ci trasmettono due messaggi importanti. Il primo è di essere una squadra solida e compatta, che riesce grazie all'organizzazione e alla grinta a non subire gol. Il secondo è il "problema" del non riuscire a segnare: le occasioni ci sono, quel che ci manca è proprio l'ultimo passaggio/tiro.

Come state affrontando questa difficoltà di realizzazione in gruppo durante le settimane?
Lavoriamo duramente e ultimamente stiamo facendo allenamenti specifici focalizzati sulla parte terminale dell'azione offensiva. Sono fiducioso del fatto che ci sbloccheremo presto, così da riprenderci quei punti che secondo noi abbiamo perso lungo la strada.

Ti aspettavi l'attuale posizione di classifica in questo momento della stagione?
Stiamo affrontando un campionato tosto, dimostrando però di potercela giocare con tutti. Stiamo mantenendo un posto in graduatoria di tutto rispetto, anche se pretendiamo di più da noi stessi.

Quanto sarà importante il prossimo scontro salvezza col San Giorgio?
Sarà fondamentale, ma d'altronde come tutte le altre partite, perché noi non scendiamo mai in campo con l'idea di non vincere. Anzi, vogliamo provare a conquistare il successo con tutte per dimostrare il nostro valore.
  • Calcio
  • Serie D
  • Serie D girone H
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1958 contenuti
Altri contenuti a tema
Unione, la prima conferma è in panchina Unione, la prima conferma è in panchina Il presidente Pedone: «È l’allenatore giusto per noi»
Ultras Bisceglie: «Che fine faremo?» Ultras Bisceglie: «Che fine faremo?» Parole amare: «Molto probabilmente resteremo senza una squadra per la quale tifare»
Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al secondo campionato regionale
Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» L’appello del Sindaco al mondo dell’imprenditoria. Presto erba sintetica al “Ventura”
La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione Si terrà sul sintetico del "Francesco Di Liddo"
Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al primo campionato regionale
Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Il titolo sportivo sarà consegnato nelle mani del Sindaco Angarano
Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Incontro promosso dal presidente della Figc pugliese Vito Tisci
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.