Futsal Bisceglie. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
Futsal Bisceglie. Foto Antonio Lopopolo

Futsal Bisceglie, speranze salvezza ridotte al lumicino

I nerazzurri si arrendono al Barletta nella gara che avrebbe potuto riaprire la questione playout

Non basta l'impegno al Futsal Bisceglie per spuntarla nel match salvezza col Barletta.
I nerazzurri, sotto 2-0 a inizio ripresa, hanno saputo reagire accorciando le distanze ma l'unico gol realizzato non è stato sufficiente a rimettere in sesto il match.

I biancorossi si sono imposti, dilagando nel finale, con un netto 6-1. La sconfitta condanna il team biscegliese a una quasi certa retrocessione diretta in B senza neppure passare per i playout: Ferrucci e compagni dovranno vincere le ultime due gare sperando che il collettivo di Dazzaro non faccia più di due punti. Il gap (che attualmente è di 11 lunghezze) dovrà essere contenuto entro gli otto punti per non retrocedere subito e giocarsi la permanenza in un doppio confronto con gli avversari di turno.

Mister Gianpaolo Capursi non ha potuto contare su Alessandro Losito e ha schierato dall'inizio D'Addato fra i pali e Nuno Almeida, Gomes, Tubau e Ferrucci giocatori di movimento.

Primo acuto di marca biancorossa con un calcio piazzato di Paganini respinto da D'Addato. Sull'altro fronte Ferrucci ha provato a sorprendere Filò con una girata che però non ha centrato lo specchio della porta. Al 7° l'imbucata al centro di Tiago non è stata sfruttata al meglio da Tubau, che ha concluso di poco a lato. Due minuti dopo occasionissima per i nerazzurri con una punizione a due: Gomes ha servito Tiago, che a due passi dalla porta ha colpito col petto senza però indirizzare la palla nel sette. Reazione immediata degli ospiti con Focosi che ha colpito l'incrocio dei pali con un tiro potente.

Al 13° il Barletta è passato in vantaggio: ripartenza micidiale concretizzata da Filannino che ha trafitto D'Addato. Il Futsal Bisceglie non ha saputo subito reagire e il doppio giallo rimediato da Nuno Almeida ha lasciato la formazione cara al presidente Gaetano Simone in inferiorità numerica per due giri di lancette. Filannino ha cercato la doppietta ma la sua conclusione ha centrato il palo. Prima dell'intervallo Ferrucci è andato al tiro trovando la risposta di Filò col piede.

Nella ripresa i biancorossi hanno raddoppiato col tap-in di Paganini che ha beffato D'Addato. Questa volta è stata repentina la risposta nerazzurra con Gomes che ha accorciato le distanze con un tiro che prima ha scheggiato la parte bassa della traversa e poi ha superato la linea di porta (1-2). Il Barletta ha siglato il tris con una splendida azione conclusa da Bizzoca, servito al centro da Paganini, che ha superato l'estremo di casa, ristabilendo le distanze.

A sette minuti dal termine mister Capursi ha provato il tutto per tutto affidando a Gomes la maglia del quinto di movimento. La scelta non ha prodotto i risultati sperati e al 32° la conclusione dalla lunga distanza del portiere Filò si è insaccata beffarda per l'1-4. I padroni di casa ci hanno provato con Gomes, sfortunatissimo nel colpire il legno con un tiro da fuori deviato dagli avversari. Gli ospiti, ormai sul velluto, hanno realizzato anche il gol dell'1-5 con Paganini (doppietta personale) e il definitivo 1-6 grazie a Focosi.

Il campionato di A2 si fermerà per un'altra settimana: venerdì 19 aprile (ore 16:00), nel penultimo turno, il Futsal Bisceglie sfiderà la Virtus Rutigliano mentre il Barletta ospiterà il Cobà Porto San Giorgio, col primo match point a disposizione per condannare i nerazzurri alla B.

FUTSAL BISCEGLIE-BARLETTA 1-6

Futsal Bisceglie: 13 D'Addato, 3 Iessi, 7 Gomes, 8 Ferrucci, 9 Cassanelli, 10 Tiago, 18 L'Erario, 20 Nuno Almeida, 23 Favuzzi, 30 Tubau, 12 Sinigaglia, 22 Vitale. Allenatore: Gianpaolo Capursi.
Barletta: 2 Filò, 1 Capuano, 3 Bizzoca, 4 Dilillo, 5 Capacchione, 6 Filannino, 7 Villoria Casaldo, 8 Severino, 9 Dazzaro, 10 Focosi, 11 Paganini, 12 Prezioso. Allenatore: Antonio Dazzaro.
Arbitri: Enrico Pagano di Torre Annunziata e Michele Iannone di Nocera Inferiore.
Cronometrista: Antonio Schirone di Barletta.
Reti: 13'03" Filannino, 24'08" Paganini, 24'45" Gomes, 30'17" Bizzoca, 32'48" Filò, 39'02" Paganini, 39'20" Focosi.
Note: ammoniti: Nuno Almeida (3'28"), Villoria Casaldo (11'09"). Espulso Nuno Almeida per doppia ammonizione (3'28", 14'30").

SERIE A2 GIRONE C - 20ª giornata
Atletico Cassano-Futsal Marigliano 6-0
Futsal Bisceglie-Barletta 1-6
Futsal Cobà-Comprensorio Medio Basento 2-8
Salinis Margherita-Tenax Castelfidardo 1-4
Sandro Abate-Real Rogit 9-1
Virtus Rutigliano-Sammichele ore 19:00
CLASSIFICA
Comprensorio Medio Basento 53; Sandro Abate 52; Real Rogit 43; Atletico Cassano 37; Sammichele 30; Futsal Cobà 29; Virtus Rutigliano 28; Tenax Castelfidardo 25; Salinis Margherita 18; Barletta 14; Futsal Bisceglie 3. Futsal Marigliano escluso dal campionato.
SERIE A2 GIRONE C - 21ª giornata
Futsal Bisceglie-Virtus Rutigliano

Barletta-Futsal Cobà
Real Rogit-Salinis Margherita
Sammichele-Sandro Abate
Comprensorio Medio Basento-Futsal Marigliano 6-0
Tenax Castelfidardo-Atletico Cassano
  • Futsal Bisceglie
  • Serie A2
  • Gianpaolo Capursi
Altri contenuti a tema
Futsal Bisceglie, nuovo test amichevole al PalaDolmen Futsal Bisceglie, nuovo test amichevole al PalaDolmen I nerazzurri affronteranno il San Ferdinando
Futsal Bisceglie, ecco i numeri di maglia Futsal Bisceglie, ecco i numeri di maglia Buone indicazioni dall'amichevole col Comprensorio Medio Basento
Primo test amichevole per il Futsal Bisceglie Primo test amichevole per il Futsal Bisceglie I nerazzurri affronteranno il Comprensorio Medio Basento
Futsal Bisceglie a raduno lunedì Futsal Bisceglie a raduno lunedì Squadra rafforzata, obiettivo salvezza decisamente alla portata
Futsal Bisceglie e Raffaele Vitale ancora insieme Futsal Bisceglie e Raffaele Vitale ancora insieme Il portiere tranese vestirà la maglia nerazzurra anche nella prossima stagione
Serie A2, il calendario. Il Futsal Bisceglie parte col Cus Molise al PalaDolmen Serie A2, il calendario. Il Futsal Bisceglie parte col Cus Molise al PalaDolmen Cinque derby pugliesi per il team nerazzurro di Gianpaolo Capursi
Il Futsal Bisceglie tiene anche il giovane Annese Il Futsal Bisceglie tiene anche il giovane Annese Il laterale nato nel 1998 confermato dal club nerazzurro
Futsal Bisceglie, è di nuovo A2. Ecco il girone dei nerazzurri Futsal Bisceglie, è di nuovo A2. Ecco il girone dei nerazzurri Il team di Gianpaolo Capursi nel raggruppamento C.
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.