Milos Divac Lions Bisceglie. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Milos Divac Lions Bisceglie. Foto Cristina Pellegrini
Basket

I Lions Bisceglie si rafforzano sotto canestro con Milos Divac

L’ala-pivot di origini montenegrine e formazione italiana integrata nell’organico nerazzurro

Terzo movimento di mercato in entrata per i Lions Bisceglie. Il club nerazzurro si è assicurato le prestazioni, fino al termine della stagione, di Milos Divac, ala-pivot di origini montenegrine e formazione cestistica italiana classe 1998 (202 cm per 98 kg).

Il giocatore è già stato aggregato al gruppo nella scorsa settimana e ha scelto il 5 quale numero di maglia. Cresciuto nel settore giovanile di Pistoia, con cui ha conquistato lo scudetto Under 17, Divac ha debuttato a livello senior con il Bottegone Pistoia in Serie B, per poi indossare le canotte di Tortona in A2, Firenze, Porto Sant'Elpidio, Montecatini e Taranto in B, tornando ancora in A2 con Pistoia e vincendo la Supercoppa nel 2021-2022.

Nell'annata precedente, a Sala Consilina in B, il nuovo lungo nerazzurro ha messo insieme cifre significative: 7.5 punti e 4.3 rimbalzi in 29.3 minuti medi di utilizzo, tanto da meritare la chiamata di Cento in A2. Pericoloso in attacco sia fronte che spalle a canestro, Divac porterà il suo contributo alla causa anche in difesa, fornendo ulteriore energia al team biscegliese e ampliando il ventaglio di soluzione tattiche a disposizione di coach Fabbri.

Il roster dei Lions è perciò completato con gli innesti in corso d'opera del playmaker Juani Rodriguez Suppi, della guardia-ala Edoardo Fontana e dell'ala-pivot Milos Divac.
  • Basket
  • Lions Bisceglie
Altri contenuti a tema
Lions Bisceglie sconfitti a Lumezzane Lions Bisceglie sconfitti a Lumezzane Nerazzurri limitati dalle basse percentuali
Lions Bisceglie, prova di carattere e successo importantissimo su Vicenza Lions Bisceglie, prova di carattere e successo importantissimo su Vicenza I nerazzurri strappano una vittoria meritata e molto pesante, che consente loro di risalire al quartultimo posto
Scontro diretto salvezza per i Lions Bisceglie, che attendono Vicenza al PalaDolmen Scontro diretto salvezza per i Lions Bisceglie, che attendono Vicenza al PalaDolmen Punti pesanti in palio nel match di mercoledì alle ore 20:30
Lions Bisceglie sul campo della Virtus Imola, coach Origlio chiede il massimo ai nerazzurri Lions Bisceglie sul campo della Virtus Imola, coach Origlio chiede il massimo ai nerazzurri «Dobbiamo essere solidi tecnicamente e mentalmente. Prima la squadra, prima la vittoria»
I Lions Bisceglie attendono il fanalino di coda Taranto al PalaDolmen I Lions Bisceglie attendono il fanalino di coda Taranto al PalaDolmen Opportunità da non fallire per i nerazzurri, protagonisti della lotta salvezza
C’è Mestre sulla strada dei Lions Bisceglie che chiedono il conforto del PalaDolmen C’è Mestre sulla strada dei Lions Bisceglie che chiedono il conforto del PalaDolmen I nerazzurri di coach Origlio confidano nel sostegno del pubblico in un momento chiave della stagione
Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti L’esterno romano classe 1998 è già al lavoro insieme ai suoi nuovi compagni. Constantin Maralossou lascia il gruppo
Grande prova di carattere, i Lions Bisceglie sbancano Chieti Grande prova di carattere, i Lions Bisceglie sbancano Chieti Splendida prova collettiva dei nerazzurri, che conquistano una vittoria esterna meritatissima, preziosa e pesante
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.