Filiberto Dri. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Filiberto Dri. Foto Cristina Pellegrini
Basket

I Lions sbancano il parquet di Salerno con una prova autorevole

I nerazzurri partono forte, resistono al tentativo di rientro degli avversari e si dimostrano spietati nelle fasi decisive del confronto

Un'incoraggiante prova di maturità. I Lions Bisceglie sono tornati a vincere in trasferta, regolando la Virtus Arechi Salerno (74-84) al termine di un match condotto nel punteggio con l'esclusione di una fase in parità. I nerazzurri di coach Luciano Nunzi hanno sfoderato una prestazione nel complesso attenta, pur con qualche momento di minore efficacia, conquistando la sesta affermazione stagionale nel girone D del torneo di Serie B Old Wild West. Grande protagonista offensivo, senza dubbio, il capitano Filiberto Dri, miglior realizzatore della partita con 27 punti.
Partenza frizzante di Bisceglie: subito 3-12, quindi già alla doppia cifra di vantaggio dopo quattro minuti (5-15) e addirittura sul +15 in apertura di seconda frazione (12-27), in virtù del buon lavoro compiuto in difesa e di scelte ben ponderate in attacco. Salerno, con Vanni Laquintana in evidenza, ha provato a riportarsi in scia, accorciando sul 25-28 con un poderoso break di 13-1 al quale i Lions hanno replicato (29-38) ma ancora una volta il bomber monopolitano si è messo in evidenza: sua la tripla del nuovo -3 (35-38).

Il team biscegliese è scattato egregiamente dai blocchi anche nella terza frazione, ritoccando il +10 (39-49) grazie a Dri ma i blaugrana di casa non si sono scomposti, ricucendo ancora sul -2 (49-51). Gli strappi hanno caratterizzato l'intero periodo: +7 nerazzurro con Marcelo Dip in grandissimo spolvero (51-58), parità a quota 60 siglata da Rinaldi dalla lunga distanza. Tutto da rifare per Dron (ottimo ancora una volta) e compagni, che non sono mai finiti sotto nel punteggio: il tira-e-molla è proseguito nel quarto parziale, fra un +5 nerazzurro (62-67) e l'aggancio firmato da Bottioni, fino allo strattone decisivo di Filiberto Dri che con un canestro dalla media e una tripla ha dato ai Lions sette lunghezze di margine a meno di due minuti dal termine. Un capitale prezioso custodito con cura ed incrementato, fino al +10 segnato da Matteo Bini sullo scadere.

SALERNO-LIONS BISCEGLIE 74-84

Salerno: Bottioni 8, Laquintana 22, Moffa 11, Donadoni 11, Zucca 6, Birindelli 3, Rinaldi 11, Sulina 2, Capocotta. N.e.: Peluso, Piacente, Di Donato. All.: Di Lorenzo.
Lions Bisceglie: Dron 10, Dri 27, Chiti 13, Bini 11, Dip 14, Borsato 5, Pieri 4, Vavoli, Verazzo. N.e.: Provaroni, Mastrodonato. All.: Nunzi.
Arbitri: Settepanella di Roseto degli Abruzzi (Teramo), Valletta di Montesilvano (Pescara).
Parziali: 12-25; 35-40; 60-60.
Note: nessun uscito per cinque falli. Tiri da due: Salerno 18/38, Bisceglie 22/30. Tiri da tre: Salerno 8/27, Bisceglie 8/24. Tiri liberi: Salerno 14/49, Bisceglie 16/18. Rimbalzi: Salerno 35, Bisceglie 30. Assist: Salerno 13, Bisceglie 5.
  • Serie B
  • Lions Bisceglie
Altri contenuti a tema
Coppa, Diaz sconfitta di misura sul campo del Sammichele Coppa, Diaz sconfitta di misura sul campo del Sammichele Il cammino dei biancorossi si è interrotto al primo turno
I Lions cambiano: ingaggiato Ingrosso, risoluzione con Borsato I Lions cambiano: ingaggiato Ingrosso, risoluzione con Borsato L'esterno salentino sarà subito a disposizione di coach Nunzi e dei nuovi compagni
Lions, la mente è già al match interno con Teramo Lions, la mente è già al match interno con Teramo I nerazzurri puntano a risalire la corrente
Coppa Italia, Diaz in campo a Sammichele Coppa Italia, Diaz in campo a Sammichele Il team di Capurso cerca la prima vittoria nei confronti diretti con gli avversari
Semaforo rosso per i Lions sul parquet della Luiss Roma Semaforo rosso per i Lions sul parquet della Luiss Roma I nerazzurri pagano troppi passaggi a vuoto e un brutto secondo quarto
La Diaz rimonta e vince, 5-2 sul Potenza La Diaz rimonta e vince, 5-2 sul Potenza Martedì impegno esterno in Coppa Italia sul campo del Sammichele
Diaz, la rincorsa riparte dal PalaDolmen Diaz, la rincorsa riparte dal PalaDolmen I biancorossi cercano tre punti fondamentali per avvicinarsi ai primi tre posti della classifica
Lions, confronto diretto sul parquet della Luiss Roma. Match program Lions, confronto diretto sul parquet della Luiss Roma. Match program I nerazzurri proveranno ad espugnare il campo dell'unica formazione del girone D che non ha mai perso in casa
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.