Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. Foto Marcello Papagni

Il Bisceglie Femminile resta in Serie A

Le nerazzurre liquidano il Real Grisignano e festeggiano la permanenza nel massimo campionato

Tutto secondo le più rosee aspettative. Il Bisceglie Femminile ha legittimato la salvezza superando il Real Grisgnano con un perentorio 5-0 nella sfida di ritorno del primo turno dei playout, giocata al PalaDolmen a mezzogiorno di domenica 19 maggio. Un successo inequivocabile, che fa il paio col netto 8-4 di martedì in Veneto e chiude con un sospiro di sollievo la stagione del debutto del club nerazzurro nel massimo campionato femminile di calcio a 5.

Una permanenza meritatissima che il team allenato da Francesco Ventura avrebbe potuto assicurarsi con maggiore anticipo, magari centrando anche l'accesso ai playoff scudetto. È mancato un pizzico di malizia in alcune fasi della regular season. Il bilancio per la squadra cara a Milly Lovero è senza dubbio positivo, considerando le diverse incognite per l'esordio a questi livelli.

Sarebbe stato sufficiente anche perdere con tre reti di scarto per restare in Serie A ma il Bisceglie Femminile non ha corso questo rischio. Trovato il vantaggio con Iaia Gariuolo sul finire della prima frazione, le nerazzurre hanno gestito la situazione in una ripresa senza particolari sussulti, arrotondando il punteggio nei minuti conclusivi grazie al bis di Gariuolo, alla doppietta di Pereira e a un'autorete.
© riproduzione riservata

BISCEGLIE FEMMINILE-REAL GRISIGNANO 5-0

Bisceglie Femminile: Tempesta, Nicoletti, Pegue, Buzignani, Pereira, Gariuolo, Matijevic, Scommegna, Soldano, Sergi, Mariagrazia Pezzolla, Oselame,. Allenatore: Francesco Ventura.
Real Grisignano: Famà, Pranzo, Iturriaga, Fernandez, Troiano, Cogo, Karmen Pezzolla, Boccardo, Turetta, Bernardelle, Ziero, Zampieri.
Arbitri: Giuseppe Aumenta, Giglio Pietro Granata di Sala Consilina.
Cronometrista: Antonio Schirone di Barletta.
Reti: 16'40" Gariulo, 35'34" Gariuolo, 36'59" Pereira, 37'23" Pereira, 38'11" autorete Bernardelle.
Note: ammonite Troiano, Iturriaga.
  • Bisceglie Femminile
  • Serie A
Altri contenuti a tema
Sardegna amara per il Bisceglie Femminile Sardegna amara per il Bisceglie Femminile Le nerazzurre perdono anche a Cagliari e restano ancora in fondo alla classifica
Il Bisceglie Femminile riparte da Cagliari Il Bisceglie Femminile riparte da Cagliari Le nerazzurre devono dimenticare le prime due uscite in campionato
Bisceglie Femminile, tonfo interno Bisceglie Femminile, tonfo interno Dominio del Montesilvano al PalaDolmen
L'ambizioso Montesilvano sulla strada del Bisceglie Femminile L'ambizioso Montesilvano sulla strada del Bisceglie Femminile Le finaliste scudetto dell'ultima annata di scena al PalaDolmen
Il Bisceglie Femminile avanza in Coppa Divisione Il Bisceglie Femminile avanza in Coppa Divisione Successo agevole sul campo del Rionero. Domenica torna il massimo campionato con la sfida interna al Montesilvano
Bisceglie Femminile in campo per il secondo turno di Coppa Divisione Bisceglie Femminile in campo per il secondo turno di Coppa Divisione Le nerazzurre affronteranno il Futsal Rionero
Il Bisceglie Femminile si arrende a uno Statte più in palla Il Bisceglie Femminile si arrende a uno Statte più in palla Sconfitta all'esordio per il team di Ventura
Bisceglie Femminile, esordio non facile nel derby col Real Statte Bisceglie Femminile, esordio non facile nel derby col Real Statte La carica di Nicoletti: «Lotteremo fino all'ultimo, consapevoli di avere poco da perdere»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.