Don Uva Bisceglie. <span>Foto Antonio Pedone</span>
Don Uva Bisceglie. Foto Antonio Pedone
Calcio

Il Don Uva impatta col Canosa al "Di Liddo"

Secondo risultato utile consecutivo per i biancagialli

Elezioni Regionali 2020
Dopo la vittoria esterna con la Rinascita Rutiglianese, il Don Uva ha prolungato la striscia di risultati utili consecutivi, impattando col Canosa fra le mura amiche. La gara sul sintetico del "Francesco Di Liddo", valida per la tredicesima giornata del campionato di Promozione, è terminata a reti bianche. Entrambe le compagini hanno portato a casa un punticino importante per la salvezza, ma con qualche rimpianto.

Sfida molto equilibrata con tante occasioni da ambe le parti: gli ospiti hanno sfiorato più volte il vantaggio ma il palo ha negato due volte il gol. Il team biscegliese si è reso pericoloso con Pasculli, il cui tiro dalla media distanza è finito di pochissimo a lato. Nella ripresa la formazione rossoblu è andata nuovamente vicina all'1-0, provvidenziale la parata in tuffo di Roberto Troilo a deviare la conclusione. Nel finale il direttore di gara ha annullato il gol di Amoroso per posizione di fuorigioco.

I ragazzi allenati da mister Domenico Capurso sono saliti a quota 11 punti in classifica, occupando sempre la terzultima posizione, e sono distanti solo quattro lunghezze dal primo posto utile per evitare gli spareggi playout. Nel prossimo turno il Don Uva renderà visita all'Ars et Labor Grottaglie.

DON UVA BISCEGLIE-CANOSA 0-0

Don Uva: Roberto Troilo, Addario, Zagaria, Gianbattista De Cillis, Logoluso, Davide Troilo (dal 74° Torchetti), Porcelli, Amoruso, Amoroso, Pasculli, Conte. Allenatore: Domenico Capurso. A disposizione: Sibio, Favuzzi, Fata, Suglia, Brindicci, De Palma.
Canosa: Crisantemo, Di Pietro, Ujka, Iacobone, Abruzzese, Landolfi, Pugliese (dall'81° Palmitessa), D'Ercole (dal 72° Quacquarelli), Ieva, Mataar, Patruno. Allenatore: Celestino Ricucci. A disposizione: Guglielmi, Di Corato, Cuttano, Perrone, Di Molfetta, Di Nunno.
Arbitro: Michele Pinto di Foggia.
Assistenti: Danilo De Benedictis e Dario Cascella di Bari.

PROMOZIONE PUGLIESE girone A - 13ª giornata
Capurso-Borgorosso Molfetta 0-2
Don Uva Bisceglie-Canosa 0-0
Ginosa-Manfredonia 1-1
Noicattaro-Vigor Bitritto 0-8
Norba Conversano-Rinascita Rutiglianese 3-1
Nuova Spinazzola-Grottaglie 1-1
Sporting Apricena-Real Siti Stornarella 0-4
United Sly Bari-Castellaneta 3-0
CLASSIFICA
United Sly Bari 37; Manfredonia 34; Vigor Bitritto 31; Real Siti Stornarella 24; Borgorosso Molfetta 19; Castellaneta, Ginosa 18; Nuova Spinazzola 16; Canosa, Noicattaro, Norba Conversano, Grottaglie 15; Rinascita Rutiglianese 13; Don Uva Bisceglie 11; Sporting Apricena 8; Capurso 0.
  • Don Uva calcio
  • Canosa
  • Promozione
Altri contenuti a tema
Don Uva salvo, Milone: «È stata una stagione difficile» Don Uva salvo, Milone: «È stata una stagione difficile» Il presidente biancogiallo: «Ora cerchiamo di ripartire puntando sul nostro vivaio»
Stop ai campionati, Capurso: «La salute prima di tutto» Stop ai campionati, Capurso: «La salute prima di tutto» Il tecnico del Don Uva a BisceglieViva: «I ragazzi lavorano individualmente per non farsi trovare impreparati»
Unione, Don Uva e Virtus Bisceglie, l'elenco degli incontri a porte chiuse Unione, Don Uva e Virtus Bisceglie, l'elenco degli incontri a porte chiuse Quattro gare senza pubblico nei campionati di Eccellenza e Promozione. Le ultime tre in Seconda categoria
Don Uva, 0-3 a tavolino col Manfredonia e 500 euro di multa Don Uva, 0-3 a tavolino col Manfredonia e 500 euro di multa Una gara in campo neutro e a porte chiuse, tre calciatori squalificati
Gara sospesa al "Di Liddo", il Manfredonia: «Laboragine colpito da un pugno» Gara sospesa al "Di Liddo", il Manfredonia: «Laboragine colpito da un pugno» Secondo quanto affermato dal club sipontino, il calciatore sarebbe stato dimesso dal pronto soccorso di Bisceglie con una prognosi di cinque giorni
Sospeso il match tra Don Uva e Manfredonia Sospeso il match tra Don Uva e Manfredonia Il club sipontino: «Aggredito un nostro calciatore». La replica della società biscegliese: «Nulla di così eclatante e violento»
Il Don Uva punta al colpaccio col Manfredonia Il Don Uva punta al colpaccio col Manfredonia Biancogialli determinati a fare punti fra le mura amiche
Il Don Uva crolla a Castellaneta Il Don Uva crolla a Castellaneta Biancogialli mai in partita. La zona salvezza si allontana
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.