Dirigenti del Bisceglie (Foto Cristina Scarasciullo)
Dirigenti del Bisceglie (Foto Cristina Scarasciullo)
Calcio

Il gruppo dirigenziale biscegliese dichiara esaurito il suo compito

Amara presa d'atto, nonostante tutti i tentativi compiuti, del totale disinteresse dell'imprenditoria locale nei confronti dell'A.S. Bisceglie

Non è una resa ma l'amara e consapevole riflessione di una situazione quasi compromessa quella del gruppo dirigenziale biscegliese approposito delle sorti dello storico club nerazzurro.

Tutti gli sforzi compiuti in queste settimane per sensibilizzare l'imprenditoria locale alle vicende dell'A. S. Bisceglie srl si sono rivelate vane.

Sabato pomeriggio i componenti del gruppo hanno affidato il loro stato d'animo alle parole di una nota che pubblichiamo integralmente.
«I dirigenti del Bisceglie calcio a seguito della volontà del signor Canonico di cedere le quote della società stessa nei termini e nelle condizioni da lui proposti,
dopo un lungo ed estenuante lavoro di ricerca di imprenditori biscegliesi e non, pur confermando l'invio di manifestazioni d'interesse da parte di un imprenditore il cui esito sembra essere negativo per ragioni a noi non conosciute, pur ribadendo la fiducia in un esito positivo della vicenda riguardante il Bisceglie calcio.
Fermo restando che la disponibilità degli stessi rimane limitate alle proprie risorse e condizioni, rimarcando l'assenza totale della imprenditoria biscegliese, così come più volte precisato in conferenza stampa e in comunicati ufficiali, giungono alla estrema conclusione di ritenere esaurita la propria azione di coinvolgimento visto ogni vano tentativo fatto e visto che come dichiarato più volte da soli non sarebbe stato possibile agire, pur essendo comunque pronti a ripartire dal basso ma con i valori di estrema biscegliesità che ci contraddistingue da più di 100 anni».
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie è sempre più team di categoria Il Bisceglie è sempre più team di categoria Gestisce senza correre rischi una partita che non riesce a vincere
Bianco: «Non è stata una bellissima partita» Bianco: «Non è stata una bellissima partita» Il tecnico della Sicula Leonzio al termine del match del "Ventura"
Ginestra nel dopogara: «Avremmo meritato di più» Ginestra nel dopogara: «Avremmo meritato di più» «Tre occasioni limpide per segnare ma non siamo riusciti a sbloccarla»
Bisceglie-Sicula Leonzio 0-0, i nerazzurri calano nella ripresa e non riescono a sfondare Bisceglie-Sicula Leonzio 0-0, i nerazzurri calano nella ripresa e non riescono a sfondare Rivivi la diretta testuale minuto per minuto dal "Ventura"
Ginestra vuole vincere. Continuando a far giocare bene il suo Bisceglie Ginestra vuole vincere. Continuando a far giocare bene il suo Bisceglie «Siamo corti, abbiamo bisogno di tutti» ha affermato il tecnico nerazzurro alla vigilia del confronto interno con la Sicula Leonzio
Un buon Bisceglie. Troppo buono Un buon Bisceglie. Troppo buono Questa volta è mancato quel pizzico di cinismo necessario. Martedì l'opportunità per il riscatto. Che è successo a Toskic?
Il Bisceglie ci prova ma il Trapani strappa i tre punti Il Bisceglie ci prova ma il Trapani strappa i tre punti Nzola decide il match al 73° sfruttando il cross di Golfo
Trapani-Bisceglie 1-0, Nzola decide la sfida Trapani-Bisceglie 1-0, Nzola decide la sfida Rivivi la cronaca minuto per minuto dal "Provinciale"
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.