Sport
Sport
Sport a 360°

Obbligo vaccinale e capienza ridotta: nuove restrizioni per lo sport

Le misure anti-Covid disposte dal Governo

Gli stadi torneranno a essere affollati al 50% della loro capienza massima, mentre la percentuale scenderà fino al 35 per quanto riguarda i palazzetti dello sport. È questa una delle misure significative introdotte dal consiglio dei ministri nella serata di mercoledì 29 dicembre con l'entrata in vigore del nuovo decreto, per la ripresa di tutti i campionati dei diversi sport. Un vero e proprio passo indietro da parte dell'esecutivo con le ultime disposizioni per cercare di evitare la diffusione del contagio su tutto il territorio nazionale.

Per accedere agli impianti sportivi è ora previsto l'uso obbligatorio della mascherina Ffp2. Il pubblico potrà accedere, come sempre, solo munito di green pass rafforzato. Quanto all'attività sportiva, il Governo ha deciso che anche per l'attività di squadra all'aperto i tesserati dovranno essere in possesso della certificazione verde. Dal 10 gennaio la novità più importante riguarda il possesso di green pass per essere ricevuti in alberghi, entrare in palestra, nelle piscine o negli impianti sciistici.

Per gli atleti professionisti, che praticano sport agonistico di contatto, scatterà invece l'obbligo vaccinale (richiesta la somministrazione di almeno due dosi o, nel caso, la guarigione dal Covid negli ultimi sei mesi). Una misura a cui calcio, basket, volley, pallamano e altri dovranno tenere in conto e adeguarsi in fretta.
  • Sport
  • Calcio
  • vaccinazioni
  • vaccini
  • stadio Gustavo Ventura
Altri contenuti a tema
Unione, la prima conferma è in panchina Unione, la prima conferma è in panchina Il presidente Pedone: «È l’allenatore giusto per noi»
Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al secondo campionato regionale
Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» L’appello del Sindaco al mondo dell’imprenditoria. Presto erba sintetica al “Ventura”
La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione Si terrà sul sintetico del "Francesco Di Liddo"
Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al primo campionato regionale
Sport e mobilità sostenibile, Bisceglie aderisce al "Patto di Mattinata" Sport e mobilità sostenibile, Bisceglie aderisce al "Patto di Mattinata" Il Sindaco Angarano a Bari per l'attuazione del progetto della Regione Puglia, che coinvolge circa 80 Comuni
650 mila euro per eventi sportivi, il bando della Regione Puglia 650 mila euro per eventi sportivi, il bando della Regione Puglia La copertura riguarda le manifestazioni entro il 31 dicembre
Bisceglie, il presidente Racanati: «Chi vuole rilevare il club si faccia avanti» Bisceglie, il presidente Racanati: «Chi vuole rilevare il club si faccia avanti» Il massimo dirigente nerazzurro ha espresso tanta delusione per la retrocessione in Eccellenza
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.