Daniel Onescu. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Daniel Onescu. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Playout, la Paganese dell'ex Onescu sulla strada del Bisceglie

Il centrocampista rumeno è ora un punto di riferimento del team campano. Mercoledì la ripresa degli allenamenti in casa nerazzurra

Le date dei due spareggi sono state ufficializzate (15 e 22 maggio), gli orari d'inizio degli incontri non ancora, pur se appare probabile il calcio d'avvio fissato per le 20:30 in entrambe le circostanze. Solo una tra Bisceglie e Paganese centrerà, almeno sul campo, la permanenza nel terzo campionato professionistico di calcio: la mente corre, inevitabilmente, al doppio confronto playout del maggio 2019: il 2-1 in favore della compagine campana al "Torre" fu neutralizzato dal successo biscegliese per 4-3 sul terreno del "Ventura". La squadra nerazzurra fu poi sconfitta dalla Lucchese (in seguito dichiarata fallita) nella contestatissima finale "supplementare" e riammessa in C al pari del club di Pagani.

La marcia di avvicinamento del team di mister Bucaro sarà, naturalmente, in crescendo: lo staff tecnico ha concesso due giornate di riposo al gruppo in seguito alla partita del "San Nicola". Mercoledì e giovedì appuntamento sia al mattino che nel pomeriggio, quindi allenamenti mattutini venerdì e sabato, una nuova pausa fino al pomeriggio di lunedì 10 maggio, quando si entrerà nel vivo della settimana-tipo in vista della contesa d'andata.

Quali strategie possano prevalere nella preparazione delle due partite che decideranno la stagione del Bisceglie non è dato di sapere. L'esigenza di realizzare, a conti fatti, almeno una rete in più degli avversari nell'arco dei 180 minuti non potrà che responsabilizzare e caricare ulteriormente Cittadino e compagni. Le sicure indisponibilità del giovane Zagaria e soprattutto di Matteo Pedrini, fermati per un turno dal giudice sportivo, restringeranno il ventaglio di scelte a disposizione del timoniere stellato a centrocampo in occasione di gara1.

Un ex di turno sarà senz'altro tra i protagonisti della serie: il centrocampista rumeno Daniel Onescu, 28 anni, ha indossato la maglia del Bisceglie nel corso dell'annata 18-19 collezionando 18 presenze e andando a segno una volta, ironia della sorte nella sfida di stagione regolare proprio con la Paganese (27 ottobre 2018, finì 2-2). Sono 31 i gettoni totalizzati nel corso di questa stagione, tutti partendo da titolare. Il suo apporto è indispensabile per gli equilibri del 3-5-2 di mister Lello Di Napoli, subentrato ad Alessandro Erra a metà gennaio.
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Bisceglie-Paganese
  • Playout
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1701 contenuti
Altri contenuti a tema
Star Volley formato playoff, 3-0 secco sul campo di Acquaviva Star Volley formato playoff, 3-0 secco sul campo di Acquaviva Le nerofucsia approcciano la sfida con la giusta concentrazione e s’impongono con autorevolezza. Domenica al PalaDolmen il match decisivo per l’accesso alla finale
Star Volley, l’avventura playoff comincia con la trasferta di Acquaviva Star Volley, l’avventura playoff comincia con la trasferta di Acquaviva Il cast nerofucsia di scena sul rettangolo della palestra “Colamonico”
Le disposizioni della Star Volley per l'accesso al match playoff con Sportilia Le disposizioni della Star Volley per l'accesso al match playoff con Sportilia PalaDolmen aperto a un massimo di 414 spettatori. Tutte le modalità e le istruzioni da seguire per prenotare un posto
Playoff Serie C, Sportilia regola Acquaviva Playoff Serie C, Sportilia regola Acquaviva Successo netto per la compagine biancazzurra
Star Volley Bisceglie, playoff aperti al pubblico Star Volley Bisceglie, playoff aperti al pubblico La società comunicherà in seguito le modalità per l’accesso al PalaDolmen in occasione della sfida interna. Squadra al lavoro per la trasferta di Acquaviva
Serie C, partono i playoff. L'ostacolo Acquaviva per Sportilia Serie C, partono i playoff. L'ostacolo Acquaviva per Sportilia Sabato al PalaDolmen il primo atto del triangolare per l'accesso alla finale promozione
Bisceglie, è ora di fare i conti Bisceglie, è ora di fare i conti La riammissione in C è fattibile, Racanati sembra intenzionato a procedere. Incontri in corso per definire il budget
Star Volley prima, il derby lo vince ancora Sportilia Star Volley prima, il derby lo vince ancora Sportilia Le due biscegliesi si ritroveranno nel gironcino playoff
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.