Sala Stampa Catania-Bisceglie. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Sala Stampa Catania-Bisceglie. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Sala stampa Catania-Bisceglie: Sandro Pochesci

Il tecnico nerazzurro: «La contestazione dei tifosi etnei ci ha dato una mano»

Dopo il pareggio strappato in extremis al 90° da Giulio Ebagua con il Catania, mister Sandro Pochesci si è presentato in conferenza stampa piuttosto soddisfatto della prova dei suoi: «Si sono confrontate da un lato una squadra con paura di vincere, dall'altra una formazione che voleva togliersi dalla paura di perdere. Noi abbiamo preso il gol a fine primo tempo, loro nel finale. La contestazione dei tifosi etnei ci ha agevolato, queste situazioni aiutano sempre la squadra che gioca in trasferta. Siamo rimasti in partita fino alla fine ed è arrivato questo gol dell'ex, secondo me meritato».

Ciò che certamente è da elogiare di tutta la gara degli stellati è l'atteggiamento, decisamente propositivo nonostante le difficoltà e lo svantaggio, che ha permesso ai ragazzi non solo di non mollare fino al triplice fischio ma anche di agguantare un pareggio che al 90° sembrava quasi insperato. «Mi piacciono le sfide. Certi cambi erano obbligati, Ebagua non giocava da un anno e mezzo è una chioccia in un pollaio, in una squadra molto giovane».

Un punto che vale quasi come una vittoria per il Bisceglie, che sta faticando a far punti fuori ma soprattutto in casa: «Sono solo coincidenze, il nostro campo deve essere un fortino per costruire il percorso salvezza. Abbiamo perso un paio di partite per 1-0, oggi siamo venuti a Catania a fare questa partita. Il calendario spesso ti da delle finte illusioni, vogliamo ripagare i nostri tifosi con una vittoria il prima possibile al Ventura". Fuori casa abbiamo ottenuto più punti finora, ma è chiaro che la salvezza nostra dobbiamo costruirla davanti ai nostri tifosi».
  • Bisceglie Calcio 1913
  • Sandro Pochesci
Altri contenuti a tema
Bisceglie, l'ex Pochesci attacca Canonico: «È bipolare» Bisceglie, l'ex Pochesci attacca Canonico: «È bipolare» Il tecnico, appena esonerato dal club nerazzurro, ha raccontato la sua versione dei fatti nel corso di una trasmissione televisiva
Bisceglie, tocca a Mancini? Bisceglie, tocca a Mancini? Il tecnico della Berretti sembra destinato a prendere il posto dell'esonerato Pochesci
Bisceglie, salta la panchina di Sandro Pochesci Bisceglie, salta la panchina di Sandro Pochesci Il team stellato ha comunicato di aver esonerato il tecnico romano
Bisceglie, confermato il silenzio stampa Bisceglie, confermato il silenzio stampa Nessun componente nerazzurro ha rilasciato dichiarazioni al termine del match con la Paganese
Bisceglie-Paganese, 23 convocati da mister Pochesci Bisceglie-Paganese, 23 convocati da mister Pochesci Nerazzurri alla ricerca del primo successo stagionale al "Ventura"
Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Nerazzurri, in 10 dal primo tempo, superati 2-1 dai padroni di casa ora secondi in classifica
Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Confermati i 24 calciatori dello scorso turno col Bari. Live score sul nostro sito dalle 20:15
Bocche cucite in casa Bisceglie Bocche cucite in casa Bisceglie La società ha confermato il silenzio stampa anche al termine della gara di Monopoli
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.