Via al progetto
Via al progetto "Oltre le due ruote"
Sport a 360°

Via al progetto "Oltre le due ruote"

Prevista la partecipazione di 23 minori alle attività promosse dalla "Gioventù Cavallaro onlus"

Elezioni Regionali 2020
È partito lunedì 4 febbraio, col primo incontro nella palestra della scuola "Angela Di Bari" di via Giuseppe Di Vittorio, che fa parte del terzo circolo didattico, il progetto "Oltre le due ruote", promosso dalla regione Puglia e realizzato a Bisceglie dalla "Gioventù Cavallaro onlus", che si è aggiudicata l'apposito bando.

Le attività sono rivolte a 23 minori di età compresa fra i 6 e i 18 anni con disabilità fisica e psichica e si svolgeranno anche al ciclodromo "Cosimo De Carlo", sulla strada provinciale 85, fino al 31 agosto con una frequenza di due lezioni settimanali della durata di 90 minuti, secondo quanto previsto dall'avviso pubblico pubblicato dal comune di Bisceglie. Il progetto, nei primi due mesi, si svolgerà al coperto, in palestra, ogni lunedì e giovedì dalle ore 18:00 alle 19:30 e non ha alcun costo per le famiglie dei minori.

Obiettivi di "Oltre due ruote" l'inserimento di bambini e ragazzi diversamente abili all'interno di un contesto di associazionismo e di squadra, l'apprendimento dell'utilizzo della bicicletta (e/o mezzi adattati come handbike e tricicli) e delle tecniche fondamentali del ciclismo, della meccanica, della riparazione e della cura del mezzo, l'organizzazione di uscite di gruppo.

I formatori, coordinati da Sabino Piccolo, sono Ciro Di Maio, Gaetano Lacedonia, Manuela Bufi e Stefania Di Liddo. L'associazione di promozione sociale Mosquito curerà «l'informazione e la sensibilizzazione dei benefici nei confronti di bambini e genitori» oltre a «valutare le competenze psico-sociali acquisite dai minori».
  • Polisportiva Gaetano Cavallaro
Altri contenuti a tema
Domenica nel quartiere Sant'Andrea gara di ciclocross organizzata dalla Cavallaro Domenica nel quartiere Sant'Andrea gara di ciclocross organizzata dalla Cavallaro Risultati discreti per i portacolori della formazione biscegliese a Petrignano d'Assisi
Debutto per i portacolori della "Cavallaro" al Giro d'Italia ciclocross Debutto per i portacolori della "Cavallaro" al Giro d'Italia ciclocross Miglior piazzamento il 22° posto di Rebecca Angiulo fra le Allieve
Neanderthal Cup di mountain bike, 120 classificati Neanderthal Cup di mountain bike, 120 classificati Gara organizzata dalla Polisportiva "Gaetano Cavallaro" a Santa Croce
Domenica la 16ª Neanderthal Cup Domenica la 16ª Neanderthal Cup Gara di mountain bike organizzata dalla Polisportiva "Gaetano Cavallaro"
Un podio fra le donne per la Cavallaro a Pineto Un podio fra le donne per la Cavallaro a Pineto Buone prestazioni degli atleti paralimpici in Lombardia
La Cavallaro conquista tre titoli regionali di mountain bike La Cavallaro conquista tre titoli regionali di mountain bike Cassano, Lobascio e Angiulo sul primo gradino del podio
Cavallaro in gara con nove portacolori nella prima prova del Challenge Puglia di mountain bike Cavallaro in gara con nove portacolori nella prima prova del Challenge Puglia di mountain bike Rebecca Angiulo seconda tra le Allieve, piazzamenti lusinghieri per Emilia Musci e Giuseppe Cassano tra gli Esordienti
La Polisportiva "Gaetano Cavallaro" ai campionati italiani di ciclocross La Polisportiva "Gaetano Cavallaro" ai campionati italiani di ciclocross Il bilancio della trasferta milanese
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.