Virtus postgara Molfetta. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Virtus postgara Molfetta. Foto Cristina Pellegrini
Calcio

Virtus Bisceglie sul campo dell’Audace Barletta, in palio il salto in Promozione

I biancazzurri di mister Maffucci puntano a vincere la finalissima playoff del “Manzi-Chiapulin”. Fischio d’inizio fissato per le ore 16:30

90 minuti a disposizione, o forse 120. Una vittoria da conquistare sulla distanza dei tempi regolamentari con l'eventualità di un prolungamento ai supplementari. La Virtus Bisceglie dovrà battere l'Audace Barletta nella finalissima playoff per centrare il salto nel campionato di Promozione. Il collettivo allenato da Roberto Maffucci, in virtù del terzo posto in classifica nel girone A di Prima categoria con un bottino di 54 punti ed in seguito al netto successo interno per 3-0 nella semifinale con l'Ideale Bari, incrocerà i destini con la compagine barlettana, che ha concluso in seconda posizione a quota 56. La partita finora più importante della breve ma significativa storia del club biscegliese si giocherà domenica 12 maggio con fischio d'inizio alle 16:30. Decine di appassionati seguiranno la squadra, che nel corso della settimana si è allenata con grande determinazione, decisa a sprigionare tutte le energie in quella che sarà l'ultima esibizione di un'annata vissuta ad altissimi livelli, abbondantemente positiva e caratterizzata da una crescita costante sotto ogni punto di vista. La voglia di porre la classica ciliegina sulla torta è fortissima e le motivazioni spingeranno senza dubbio Tommasi e compagni all'ennesima prova di carattere. La finalissima metterà a confronto, fra l'altro, due formazioni molto prolifiche: 70 le reti siglate in 27 gare da Difrancesco e compagni, 63 gol in 26 incontri quelli messi a segno dal team di mister Iannone, vincitore della Coppa Puglia di categoria. L'unica occasione in cui la Virtus Bisceglie non ha realizzato segnature è proprio lo sfortunato confronto diretto d'andata disputato al "Di Liddo" (0-1) mentre la contesa di ritorno si è conclusa sull'1-1. Nessuno squalificato e organico pienamente disponibile per il tecnico biancazzurro Maffucci, pronto a guidare i suoi alla battaglia sportiva che potrebbe condurli nel secondo livello calcistico regionale.

La sfida tra Audace Barletta e Virtus Bisceglie sarà arbitrata da Alessandro Biagio Magnifico, appartenente alla sezione Aia di Bari. Prevista anche la designazione di due assistenti.
  • Virtus Bisceglie
Altri contenuti a tema
Virtus Bisceglie, lunedì al "Di Liddo" stage per la selezione in prima squadra dei nati fra il 2004 e il 2007 Virtus Bisceglie, lunedì al "Di Liddo" stage per la selezione in prima squadra dei nati fra il 2004 e il 2007 Per partecipare è sufficiente inviare un messaggio WhatsApp. Le attività inizieranno alle 18
Alessio De Tommaso è il nuovo allenatore della Virtus Bisceglie Alessio De Tommaso è il nuovo allenatore della Virtus Bisceglie Il tecnico barese guiderà la formazione biancazzurra nel prossimo campionato di Promozione
Si separano le strade della Virtus Bisceglie e di mister Roberto Maffucci Si separano le strade della Virtus Bisceglie e di mister Roberto Maffucci Dirigenza a lavoro per individuare il tecnico che assumerà la guida della squadra
Virtus Bisceglie in Promozione: battuto l'Audace Barletta Virtus Bisceglie in Promozione: battuto l'Audace Barletta Il gol di Amorese all'ora di gioco che vale il salto di categoria per la formazione bisceglies
La Virtus Bisceglie regola l’Ideale Bari e conquista la finale promozione La Virtus Bisceglie regola l’Ideale Bari e conquista la finale promozione I biancazzurri dominano, segnano tre reti e colpiscono tre traverse. Domenica la sfida decisiva sul campo dell’Audace Barletta
Semifinale playoff di Prima categoria, la Virtus Bisceglie ospita l’Ideale Bari Semifinale playoff di Prima categoria, la Virtus Bisceglie ospita l’Ideale Bari I biancazzurri di Maffucci cercano il pass per la finalissima. Fischio d’inizio alle 16:30, ingresso gratuito ma limitato ad un massimo di 99 spettatori
La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria I biancazzurri regolano il Real San Giovanni, concludono al terzo posto e guadagnano il diritto a sfidare l’Ideale Bari sul sintetico del “Di Liddo”
Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Un successo sul Real San Giovanni consentirebbe ai biancazzurri di guadagnare il vantaggio del fattore campo in semifinale playoff
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.